Una transazione di 14,6 milioni di dollari di una whale manda in tilt l’ecosistema di Ripple

Ripple (XRP)

Un’importante whale scarica 31 milioni di XRP, suscitando preoccupazioni tra gli investitori

Nelle ultime 24 ore, un’importante whale XRP ha scaricato 31 milioni di monete su un exchange centralizzato, suscitando notevole scalpore nella comunità cripto. La transazione, del valore di circa 14,6 milioni di dollari, influisce in modo significativo sulle dinamiche del mercato, alimentando potenzialmente un sentimento più ribassista tra gli investitori.

Questa operazione getta ancora di più benzina sul fuoco considerando che nelle ultime sessioni XRP era già in difficoltà a caccia di un consolidamento che non arrivava.

XRP Whale: un’operazione di rilascio crea il caos nell’ecosistema Ripple

I grandi rilasci da parte delle whale sono spesso viste come segnali presagi per il mercato. La recente vendita di 31 milioni di XRP agli scambi centralizzati (CEX) ha incentivato questa visione. Le attività delle whale possono influenzare i prezzi di mercato, creando preoccupazioni tra gli investitori al dettaglio riguardo all’aumento della volatilità e al potenziale calo dei prezzi.

Impatti immediati su XRP

Il significativo trasferimento di 31 milioni di XRP agli scambi, principalmente Bitstamp, ha immediatamente esercitato una pressione di vendita sull’asset. Ciò ha portato a una notevole apprensione nel mercato, con gli investitori che anticipano possibili cali di prezzo innescati da questo afflusso di token sul mercato.

In questo scenario risulta chiaro che il ribasso accennato potrebbe diventare una costante scoraggiando la recente attività dei rialzisti. Questa operazione della whale ha mandato in tilt alcuni schemi di previsione portati avanti da alcuni analisti. E’ chiaro che lo scenario cambia perché la mole di rilascio fa riflettere sulla fiducia verso XRP.

Analisi delle attuali condizioni di mercato

Secondo le ultime statistiche, XRP viene scambiato a 0,4872$, riflettendo un calo marginale dello 0,38% nelle ultime 24 ore e un calo del 2,04% nell’ultima settimana. In mezzo a queste fluttuazioni, la capitalizzazione di mercato di XRP ammonta a 27 miliardi di dollari con un volume di scambi di 661,7 milioni di dollari, indicando un sentimento di mercato misto.

Sviluppi positivi e prospettive future

Nonostante la recente attività turbolenta, XRP ha mostrato segni di resilienza. Le notizie positive relative all’XRP Ledger (XRPL) contribuiscono a un cauto ottimismo tra gli investitori. Le discussioni sui piani di Ripple di lanciare RLUSD, una nuova stablecoin volta a stabilizzare le transazioni sull’XRPL, offrono un lato positivo.

Open Interest e tendenze del mercato

Nel mercato dei derivati ​​si è registrato un leggero aumento degli interessi aperti sui futures, che sono aumentati dello 0,21% a 416,1 milioni di dollari. Questo aumento indica che, sebbene le condizioni del mercato spot siano volatili, l’interesse generale per il trading di derivati ​​XRP rimane robusto. Inoltre, un aumento del 5,16% del volume degli scambi di derivati ​​suggerisce un impegno sostenuto degli investitori.

XRP si sta accendendo e spingendo più in alto dopo la sorprendente azione dei prezzi nel fine settimana. Anche se i prezzi rimangono sostanzialmente stabili e inferiori a 0,50 dollari, ci sono indizi che qualcosa di grosso potrebbe essere in pentola. Il supporto primario rimane intorno a 0,46 dollari e non è stato testato. Nella fascia alta, i trader stanno monitorando da vicino come reagiranno i prezzi a 0,52$. La barra rialzista del 15 giugno potrebbe costituire la base per un gradito decollo nelle sessioni a venire.

Sebbene XRP sarà influenzato dalla performance di Bitcoin e delle principali altcoin, i fondamentali sono i fattori chiave del prezzo. Finora, la moneta è rimasta stabile nell’ultimo giorno, in calo di circa l’1%. Allo stesso tempo, è sceso del 2% nella settimana di negoziazione precedente. Sebbene i prezzi siano aumentati il ​​15 giugno, il coinvolgimento è sorprendentemente basso. Ieri il volume medio degli scambi è sceso sotto la soglia del miliardo di dollari.

Analisi dei prezzi XRP

XRP/USD sembra solido. Finora, il modello rialzista a tre barre potrebbe costituire la base per ulteriori guadagni questa settimana. Anche così, la via di minor resistenza resta quella verso il basso.

I trader dovrebbero considerare 0,46$ come supporto e 0,55$ come resistenza. Allo stato attuale, i ribassisti hanno il sopravvento, quindi ogni massimo potrebbe offrire ingressi stretti ai venditori per raddoppiare, puntando a $ 0,40.

Questa posizione sarà valida fino a quando tutte le perdite del 7 giugno non saranno cancellate.

Conclusione

La recente attività delle whale che circondano XRP sottolinea le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute. Mentre i grandi dump di token possono incitare un sentimento ribassista e volatilità, gli sviluppi positivi sottostanti e l’interesse sostenuto per XRP offrono speranza per la futura stabilità dei prezzi. Si consiglia agli investitori di monitorare attentamente queste tendenze per navigare in modo efficace nei potenziali movimenti del mercato.

Fonte: https://coingape.com/xrp-whale-dumps-31m-coins-amid-price-dip-whats-next

Lascia un commento