Previsioni VeChain (VET) dal 2024 al 2030

Previsioni VeChain

Quali sono i possibili scenari futuri del prezzo di Vechain ?

Le previsioni su VeChain (VET) per i prossimi anni sono oggetto di discussione da tempo. Diversi esperti considerano questa criptovaluta una delle più promettenti in assoluto. Il merito è da individuare nella sua – già ampiamente funzionale – applicazione nelle catene di approvvigionamento e nei processi aziendali.

In buona sostanza la tecnologia di VeChain mira a incrementare i processi di efficienza, trasparenza e soprattutto tracciabilità delle supply chain globali. Il fatto che molte aziende abbiano già sposato il progetto, associato alle importanti partnership commerciali – su tutte quella con la Ultimate Fight Championship di Dana White – strette negli ultimi anni, fa propendere la maggior parte degli analisti per scenari marcatamente bullish.

Nella tabella di seguito un sunto delle previsioni su VeChain dal 2024 al 2030. I dati, che sono basati sulle fonti autorevoli più recenti attualmente disponibili, sono da intendere come una media delle previsioni degli esperti. Tutti i valori sono riportati in dollari USA (USD). Vi ricordiamo che non si tratta nella maniera più assoluta di un consiglio di investimento e prima di operare sui mercati è opportuno effettuare le proprie analisi.

Anno

Potenziale Minimo

Prezzo Medio

Potenziale Massimo

2024

$0.10

0.15

0.20

2025

$0.15

0.25

0.30

2026

$0.20

0.35

0.45

2030

$0.50

0.70

1.00

Previsioni VeChain 2024

Secondo molti esperti, sia a livello prettamente finanziario che di marketing, VeChain sta incrementando esponenzialmente la sua popolarità tra le grandi aziende americane. Le big company – soprattutto ambito Tech e Finance – cercano infatti da sempre soluzioni per migliorare la gestione delle loro catene di approvvigionamento. Questa crescente adozione in atto, dovrebbe, a rigor di logica, tradursi in un aumento del valore del token VET già entro la fine del 2024.

Gli analisti sottolineano inoltre l’importanza delle partnership strategiche di VeChain. Oltre a quello con la sopracitata UFC – sempre più vicina anche a Donald Trump, che sembra ormai aver assunto il ruolo di portavoce degli interessi dei crypto investitori – sono stati siglati altri importantissimi deal commerciali con aziende di alto profilo. Tra queste troviamo Walmart China e BMW, che potrebbero rafforzare ulteriormente la posizione di VeChain nel mercato globale. Per questi motivi le previsioni su VeChain per il 2024 oscillano tra un mino di 0.1 dollari – che sarebbe comunque superiore di circa 3 volte al prezzo corrente, che viaggia attorno agli 0.03 dollari – ed un massimo di 0.2 dollari.

Previsioni VeChain 2025

Il processo di espansione tramite la leva della crescente accettazione da parte delle grandi aziende, innescatosi nel 2024, dovrebbe gradualmente incrementare la sua forza nel corso del 2025. VeChain potrebbe vedere una crescita moderata, con un potenziale minimo di 0.15 dollari e un prezzo medio di 0.25. Le partnership esistenti – che dovranno rimanere in essere – nonché l’aggiunta di nuove collaborazioni, rappresenteranno elementi cruciali per il progetto. A fine 2025, secondo gli analisti più ottimisti, il prezzo di VET potrebbe arrivare a toccare gli 0.3 dollari.

Previsioni VeChain 2026 e 2027: l’espansione commerciale

Bisogna ammettere che la narrativa di VeChain risulta molto più simile a quella di una grande azienda, piuttosto che a quella caratteristica di molti dei più noti progetti di valute digitali esistenti. Ed infatti, andando a dare un’occhiata agli obiettivi del 2026, ci accorgiamo che l’elemento cruciale è ancora una volta il consolidamento commerciale. Il progetto, entro la fine del biennio 26-27, dovrà necessariamente aver consolidato la sua posizione di riferimento. In altre parole VeChain dovrà essere diventata leader indiscussa nel “mercato del miglioramento dei processi di efficienza per le big company”.

Qualora ciò dovesse effettivamente accadere, gli esperti ipotizzano prezzi massimi che potrebbero raggiungere gli 0.45 dollari nel 2026 e gli 0.55 nel 2027.  Tutto questo periodo sarà presumibilmente caratterizzato da un’espansione delle applicazioni della blockchain di VeChain.

Previsioni Vechain 2030: leader globale?

Spingendo lo sguardo fino al 2030, le previsioni diventano ancora più positive, ma allo stesso tempo, per forza di cose, vaghe. Se VeChain riuscirà effettivamente a ritagliarsi il ruolo di leader del settore verso cui sembra direzionata, il prezzo realizzerà performance sicuramente degne di nota. Le stime degli esperti per il 2030 oscillano infatti tra un minimo di 0.5 dollari ed un massimo di 1 dollaro. Qualora dovesse concretizzarsi quest’ultima previsione, il guadagno realizzato investendo ora sarebbe superiore al +2500%.Ovviamente non c’è alcuna garanzia che ciò possa accadere realmente.

Fonte informazioni VeChain.org