Previsioni Cardano Febbraio 2024: dove arriverà ADA nel 2030 ?

Cardano è una piattaforma blockchain pubblica, concepita per la gestione degli smart contract e lo sviluppo di App decentralizzate. La criptovaluta che alimenta il network Cardano è ADA. Il progetto, nato con una forte impronta etico-filosofica e sviluppato con estremo rigore scientifico, è stato ideato da Charles Hoskinson, figura chiave, nonché uno dei veri e propri co-fondatori di Ethereum assieme a Vitalik Buterin. Proprio come Ethereum, Cardano sfrutta il meccanismo di consenso algoritmico PoS (Proof of Stake) anziché il PoW (Proof of Work), caratteristico invece di Bitcoin (BTC) e della maggior parte delle valute digitali sul mercato.

Previsioni Cardano

Cardano: una blockchain di terza generazione 

Cardano viene spesso definita  una blockchain di terza generazione, anche per questo in molti sono estremamente ottimisti sul suo futuro. Ma cosa vuol dire? Secondo questa visione, la prima generazione di blockchain sarebbe quella di Bitcoin, limitata (o quasi) alle transazioni di denaro. La seconda è invece quella di Ethereum, con l’aggiunta degli smart contract. Mentre la terza sarebbe quella di Cardano, che dovrebbe rappresentare una sorta di sintesi tra le due.

Previsioni Cardano, punti di forza che potrebbero spingere il prezzo al rialzo

I punti di forza del network sono la scalabilità, con una notevole velocità di transazione, che varia a seconda della congestione del network, ma anche e soprattutto l’interoperabilità, grazie alle cosiddette sidechain, e la sostenibilità. Storicamente il progetto ha sempre evidenziato un’attenzione quasi maniacale alla qualità del codice, anche e soprattutto per prevenire un fork come quello concretizzatosi sulla rete Ethereum. Un’attenzione costante che è servita a incentivare ulteriormente la già entusiasta e coesa community di sviluppatori di Cardano.

Cardano (ADA): evoluzione del prezzo

Rilasciata nel 2017, Cardano ha esordito sul mercato con una capitalizzazione molto elevata. Attualmente la market cap generale ammonta a 12,4 miliardi di dollari, collocando la criptovaluta come l’ottava più capitalizzata di tutto il settore. L’ATH è figlio del bullmarket 2021, quando il token ADA raggiunse il valore di 3 dollari. Il prezzo attuale oscilla invece attorno agli 0,5 dollari. Ma dove potrà arrivare in futuro? Di seguito un sunto del sentiment degli analisti finanziari, sempre ricordando che le loro opinioni non rappresentano in alcun modo un consiglio di investimento.

Previsioni Cardano 2024

I più autorevoli analisti finanziari esprimono opinioni molto variegate quando si parla di Cardano e di proiezioni sul lunghissimo termine, mentre sul breve sono per lo più moderatamente ottimisti. Dopo un brillante 2023, durante cui il token ADA ha letteralmente duplicato il valore del suo prezzo, il 2024 potrebbe vedere il progetto ingrandirsi ancora, trainato dalla crescita di Bitcoin. Quasi tutti vedono infatti Cardano in ascesa, con un prezzo che a fine anno potrebbe oscillare tra 0,79 e 1,11 dollari. Minoritaria la posizione ribassista, secondo cui il prezzo potrebbe addirittura scendere ad un valore di 0,4 dollari.

Previsioni Cardano 2025- 2026

Per il 2025 le previsioni su Cardano meno ottimistiche vedono comunque il token ADA su valori ben più alti di quelli attuali. Le proiezioni per fine anno oscillano infatti tra gli 0,7 e gli 1,7 dollari. Valori che vanno ad aumentare per il 2026, con gli analisti più pessimisti che collocano comunque il token ad 1 dollaro, mentre i più entusiasti ipotizzano che la cripto possa toccare addirittura la soglia dei 3 dollari.

Previsioni Cardano 2030

Tra gli esperti di finanza e criptovalute, come sempre, c’è anche chi si avventura in previsioni sui prezzi molto lontane nel tempo. È fondamentale precisare che si tratta di ipotesi che diventano meno attendibili man mano che la proiezione temporale viene dilata negli anni.

Lo scenario più ribassista – per non dire drammatico – per Cardano si andrebbe a concretizzare qualora il progetto venisse sostanzialmente “mangiato” dall’eccessiva concorrenza e dallo strapotere di Ethereum in ambito smart contract.

Impossibile affermare concretamente se ciò accadrà o meno. Qualora fosse, nel 2030 il prezzo potrebbe aggirarsi attorno a valori di  poco superiori a quelli attuali. Secondo le previsioni più rialziste, invece, nel 2030 Cardano potrebbe addirittura arrivare a sfiorare i 6 dollari.

Come investire nella criptovaluta Cardano?

Compra Cardano con XTB

Comprare Apecoin (APE) su XTB

In questo mometo, secondo gli esperti, la miglior app criptovalute che permette di investire su Cardano in modo semplice e veloce, è XTB. La società, oltre a dare la possibilità di accedere a moltissimi mercati finanziari, è l’unico broker che permette ai propri utenti di investire in azioni, e non solo in Contratti per Differenza, senza alcun costo di commissione.

Il sistema integrato del Wallet permetterà agli utenti di custodire, inviare e ricevere le proprie criptovalute in tutta sicurezza e con apposite chiavi private. XTB, oltre a possedere una grafica molto intuitiva, permette ai propri iscritti di allenarsi grazie al conto demo, mettendo a disposizione un conto virtuale di 100.000 dollari.

E’ utile sapere che, una volta deciso di aprire il proprio conto reale con XTB,  il versamento effettuato dall’utente sarà convertito in dollari con l’applicazione di un piccolo spread sul cambio di valuta EURO/DOLLARO. XTB, tra le sue numerose funzionalità, possiede una Community alla quale tutti gli utenti sono collegati. Grazie a questa modalità di contatto gli iscritti potranno scambiarsi informazioni, supportarsi nelle scelte e aiutarsi nelle strategie.

La Community inoltre consentirà di seguire gli altri trader e di copiarne così le mosse. Tenendo conto di tutti i pareri positivi relativi a XTB non possiamo fare altro che invitare i nostri trader lettori a iscriversi subito cliccando sul bottone qui sotto.

Apri un conto demo su XTB

Compra Cardano con Binance

Wallet Binance

Un’alternativa alle società di brokeraggio nell’acquisto della criptovaluta Cardano sono gli Exchange. Secondo gli esperti, il miglior exchange è Binance, uno dei più longevi nel settore che vanta un volume di scambia di circa il 40 % del mercato totale delle criptovalute.

Dalla sua nascita Binance ha continuato ad evolversi aggiungendo numerose funzionalità e aumentando gli Asset a disposizione oltre ad introdurre lo Staking, ovvero l’opportunità di acquistare le Binance Coin per ridurre le commissioni.

Acquistare Cardano con Binance è molto semplice. Basta eseguire l’accesso al proprio account ed impostare il quantitativo di valuta FIAT da convertire in Cardano. Al momento dell’importazione del valore sarà possibile visionare il tasso di cambio e le eventuali commissioni applicate.

In seguito l’utente potrà confermare l’operazione convertendo così le proprie valute in Cardano ADA che saranno automaticamente inviate al proprio portafoglio individuale. Anche in questo caso, invitiamo i nostri lettori più esperti in trading ad iscriversi subito a Binance ed attuare la propria strategia cliccando sul bottone qui sotto.

  • Commissioni: 0.1%
  • Criptovalute Disponibili: 170 ( compresa Cardano )
  • Deposito Minimo: 1 €

Apri un Wallet gratuito su Binance !

Lascia un commento