Previsioni Bitcoin Cash 2024 – 2030

Il prezzo di Bitcoin Cash (BCH) ha violato il territorio dei 280 dollari il 12 febbraio, ma uno scoraggiante muro di vendita in quell’area di resistenza chiave lo ha poi spinto in un pullback a breve termine del 12% fino al minimo settimanale di 258 dollari. Eppure sono in molti ad alimentare le previsioni di aumento di Bitcoin Cash. Ora i dati on-chain mostrano che le whale stanno rapidamente acquistando BCH durante l’attuale calo. Si tratta di un precursore di un importante breakout verso i 300 dollari? 

Previsioni Bitcoin Cash

Previsioni del prezzo di Bitcoin Cash: cosa accadrà dopo un notevole rally del 35%?

Secondo gli analisti l’imminente halving dei BTC avrà una serie di effetti immediati. Dopo che i premi dei blocchi BTC saranno ridotti da 6,25 BTC a 3,125 BTC in aprile, molti minatori potrebbero diventare non redditizi. Ciò apre le porte a molti di loro che spostano l’attenzione e dedicano le proprie risorse alla convalida e all’estraz\ione di altre monete Proof of Work (PoW) leggere come Bitcoin Cash (BCH), ma anche Litecoin (LTC) e Kaspa (KAS). 

Nel tentativo di anticipare potenziali guadagni da questa narrazione, gli investitori sembrano aver iniziato ad accumulare afflussi di capitale nell’ecosistema BCH, mentre il prezzo dei Bitcoin è salito del 37% raggiungendo un picco annuale di 52.858 dollari tra il 23 gennaio e il 15 febbraio. In questo scenario anche il prezzo di BCH ha registrato un guadagno comparabile del 34%.

Questo vuol dire che l’azione dei prezzi di Bitcoin Cash (BCH) è stata strettamente correlata ai BTC nelle ultime settimane. Tuttavia, la situazione è cambiata il 15 febbraio, quando il prezzo di BCH ha subito un significativo pullback dopo aver superato i 290 dollari.

Al momento della stesura di questo articolo, BCH ha inserito una correzione del 12%, ma con i BTC ancora fermi al supporto di 50.000 dollari, la stretta correlazione e la narrativa del dimezzamento suggeriscono che è probabile che BCH si manterrà fermo al di sopra del livello di supporto psicologico a 250 dollari, possibilmente, facendo un primo rimbalzo.

In che modo le whale influenzano le previsioni aumento di Bitcoin Cash?

A ulteriore conferma della posizione rialzista, i dati on-chain mostrano che le whale non stanno gettando la spugna su BCH nonostante il pullback dei prezzi a due cifre. Invece, stanno rapidamente comprando il calo. In tal senso le whale che detengono 100.000 BCH ($ 250.000) sono state impegnate in una costante corsa agli acquisti in mezzo al ribasso dei prezzi.

Quando il prezzo di BCH ha raggiunto il picco di 293 dollari il 14 febbraio, le whale avevano un saldo di 7,81 milioni di BTC. Ma non appena i prezzi hanno cominciato a scendere, sono subito piombati ad acquistare durante il calo. Dal 14 febbraio, le whale hanno acquisito un totale di 130.000 BCH, portando il loro bottino a 7,94 milioni di BCH al momento della stesura di questo articolo.

E’ importante affermare che le whale appena acquisite valgono circa 36 milioni di dollari se valutate al prezzo medio mobile semplice di 10 giorni di 269 dollari per moneta. Ciò segnala che le whale hanno intensificato la loro pressione d’acquisto negli ultimi 3 giorni approfittando del calo dei prezzi del 12%. Ora se le whale manterranno questo ottimismo, sarà solo questione di tempo prima che anche gli investitori al dettaglio prendano ispirazione da queste dinamiche operative.

I rialzisti potrebbero puntare sopra il territorio dei 300 dollari?

In sintesi, considerando le tendenze di acquisto delle whale e la stretta correlazione con Bitcoin nelle ultime settimane, il prezzo di BCH sembra destinato ad un imminente rimbalzo nella prossima settimana.

Ora considerando che BCH aveva recentemente superato la barriera dei 290 dollari il 14 febbraio, i rialzisti potrebbero ora puntare più in alto sopra il territorio dei 300 dollari durante il prossimo rally.

Tuttavia, nel breve termine, i rialzisti di Bitcoin Cash dovranno affrontare una forte resistenza nell’area dei 280 dollari. Attualmente risulta che 145.620 indirizzi hanno acquistato 1,17 milioni di BCH al prezzo medio di 276 dollari.

Un’ondata di svendite da parte di questi detentori potrebbe impedire al prezzo di BCH di riconquistare il territorio dei 280 dollari, ma se il trend di acquisto delle whale rialziste dovesse continuare, potrebbe innescare un breakout decisivo al di sopra di tale resistenza, aprendo le porte a un nuovo test dei 300 dollari come previsto.

Conclusioni

I ribassisti potrebbero effettivamente negare questa narrativa rialzista, se forzassero un’inversione sotto i 220 dollari. Tuttavia, il buy-wall nell’area dei 250 dollari probabilmente lo impedirà. D’altronde 131.730 indirizzi hanno acquistato 1,71 milioni di BCH al prezzo medio di 249 dollari.

Facendo frenetici acquisti di copertura per evitare di scivolare in una posizione di perdita netta, gli investitori potrebbero innescare un forte rimbalzo. Di conseguenza la soglia ambitissima dei 300 dollari sembra un territorio raggiungibile seguendo questa direzione fortemente rialzista.