I rialzisti di Binance Coin corrono ai ripari dopo il nuovo ritracciamento

C’è molto fermento in casa BNB per via di modello a cuneo discendente che potrebbe avere una sola lettura sul grafico giornaliero. In tal senso è molto probabile che Binance Coin arrivi a ritracciare fino a 202,64$ prima di innescare un breakout verso 231,23$. Ovviamente resta il pericolo di un ribaltamento con l’invalidazione delle prospettive rialziste che potrebbe favorire un breakdown del livello dei 202,64$.

Il prezzo di Binance Coin è in una tendenza al ribasso: come reagire?

La situazione per BNB è piuttosto delicata soprattutto dopo aver mostrato i primi segni di crisi, eppure lo scenario non è così drastico con ulteriori segni di consolidamento e una potenziale formazione di fondo. Un ulteriore ritracciamento seguito da un rimbalzo potrebbe essere la chiave per catalizzare una rottura rialzista, ma a quale prezzo? Il rischio di vanificare i traguardi finora raggiunti è ancora alto.

In ogni caso sembra chiaro: il prezzo di Binance Coin sta gettando le basi per la sua nuova strategia sul mercato dopo aver prodotto due massimi inferiori e due minimi inferiori nell’ultimo mese. Collegare questi punti di oscillazione utilizzando le linee di tendenza rivela una formazione di cuneo discendente. Considerando la posizione attuale di BNB a 210,77 dollari, gli investitori possono aspettarsi che BNB scenda al ribasso.

Di contro i rialzisti stanno cercando qualsiasi strada per invertire questa tendenza che sarebbe deleteria per il loro nuovo percorso. A tal proposito con calcoli alla mano possiamo temere il peggio con il prezzo di Binance Coin he potrebbe scendere di un altro 4% fino a quando non testerà nuovamente il livello di supporto a 202,64$. Questa barriera è fondamentale in quanto potrebbe attrarre acquirenti messi da parte e completare il modello a cuneo discendente costituito da tre minimi inferiori e due massimi inferiori.

Da questo punto di vista i tecnici sono tutti d’accordo nel definire questo scenario pericoloso per gli investitori a causa di una serie di trappole nell’andamento. Tenendo bene a mente che un rimbalzo è sempre possibile soprattutto a fronte del suo potenziale utile per innescare un breakout e raggiungere il prossimo ostacolo chiave a 231,23$. Si tratterebbe di una mossa interessante che aiuterebbe l’asset ad uscire dal labirinto operativo in cui si trova attualmente. Infatti questo passaggio costituirebbe un guadagno del 14% per il prezzo di Binance Coin con gli investitori pronti a registrare i profitti.

D’altra parte è anche vero che se il prezzo di Binance Coin dovesse scendere al di sotto del livello di supporto di $ 202,64 e trasformarlo in un livello di resistenza, creerà un minimo inferiore e invaliderà la tesi rialzista. Per questo motivo il rischio è ancora molto alto ed è impossibile ora assicurare l’uscita da questo stato di marginalità. Il ribasso è una possibilità che bisogna prendere in considerazione per poter intervenire prima che sia troppo tardi. Anche perché sviluppo potrebbe innescare ulteriormente una discesa del 10% che andrebbe a segnare il livello di supporto di $ 182,97. Ecco allora la proposta dei trader con cui favorire il rialzo senza particolari perdite. Le prossime settimane saranno fondamentali per capire se ci sarà o meno questo passaggio.