Continua il crollo del mercato cripto: valore sceso di 1.300 miliardi in 2 settimane

E’ un momento particolarmente difficile per le criptovalute o meglio per tutti gli investitori che avevano scommesso su questo mercato, di per sé molto volatile e fragile. E’ un mercato indicato soprattutto per le persone che hanno una forte propensione al rischio e sono disposte a vedere il loro capitale esposto a forti oscillazioni, come sta succedendo in questi ultimi giorni.

Continua il crollo del mercato cripto

Basta una notizia particolare e il mercato risente subito di forte variazioni. Questo crollo è cominciato verso la metà di maggio, quando le criptovalute hanno subito flessioni particolari. Il tutto ha avuto inizio con una notizia di Elon Musk, il quale ha annunciato che la sua società, Tesla, non avrebbe più accettato come modalità di pagamento il Bitcoin perché non sostenibile dal punto di vista ambientale. E di conseguenza ha cominciato a vendere il 10% dei 1,5 miliardi di dollari in bitcoin.

A seguire anche le autorità cinesi hanno vietato alle diverse piattaforme finanziarie di utilizzare il bitcoin, in quanto preoccupati per le eventuali speculazioni eccessive che potrebbero verificarsi, ma soprattutto per l’impatto ambientale che si creerebbe.

Infatti il centro mining, termine con il quale si fa riferimento al centro di estrazione delle cripto valute, necessita di molta energia per realizzare il complesso lavoro da parte dei computer. La Cina ha in questo senso affermato che la criptovaluta richiede un consumo energetico esagerato, che il governo non è disposto a promuovere.

Dal ribasso del bitcoin si è creato un effetto valanga su tutte le altre cripto valute, continuando su un’onda ribassista che ha effetti negativi sul mercato, il quale risente naturalmente di forti speculazioni. Gli investitori sono spinti a fare grandi vendite perché il mercato è dominato in questo momento da grande incertezza.

Molti ritengono che ci saranno ancora perdite pesanti, mentre altri investitori sono pronti a puntare ancora sulle cripto valute ritenendo che il mercato è maturo e pronto anche ad oscillazioni pesanti, ma pronto a riprendersi alla grande. Con prudenza è possibile monitorare l’andamento del mercato e acquistare, sapendo di mettere a rischio una parte del capitale, con la speranza di una ripresa.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.