Il token XRP è stato rimesso in vendita su Gemini | Ripple risale ma quanto durerà?

Secondo gli addetti del settore il passaggio di XRP su Gemini potrebbe essere un buon trampolino di lancio per la narrativa rialzista di Ripple anche se non si sa quanto può durare. Per ora sappiamo che il passaggio gli ha fatto guadagnare una preziosa posizione con i possessori che ipotizzano l’esito dell’appello della SEC. Insomma la parziale vittoria viene interpretata in diversi modi dal mercato offrendo letture differenti sul piano operativo.

Il prezzo di Ripple trova una nuova dimensione sull’exchange Gemini

La notizia della vendita di XRP sull’exchange Gemini dopo la parziale vittoria di Ripple contro la SEC ha fatto il giro del web garantendo ai possessori una nuova risalita e portando il suo valore a $ 50 su Gemini che potrebbe avere un seguito. La comunità dei detentori di XRP continua a speculare sull’appello interlocutorio della SEC contro la sentenza del giudice Torres e su come influenzerà sulle dinamiche dello status dell’altcoin. Quello che abbiamo visto è una tenera risalita a $ 50 su Gemini dopo la sua rimessa in vendita da parte della piattaforma di scambio di criptovalute.

Dobbiamo dire che l’annuncio di rimessa in vendita è stato accolto con molto entusiasmo nella comunità delle criptovalute con Ripple che ha continuato a speculare sull’esito dell’appello interlocutorio della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti contro la decisione del giudice Torres nella causa. Questo è stato evidentemente la molla che ha fatto scattare gli investitori con gli esperti e analisti di criptovalute nella community che hanno notato un forte aumento del prezzo di XRP entro poche ore dalla rimessa in vendita. Per questo ora è salito al livello di $ 50.

Di contro i ribassisti sono convinti che in realtà la risalita è dovuta ad un probabile problema tecnico che ha portato un improvviso aumento del prezzo di XRP e di conseguenza non sembra ci siano le basi per riprodurre questo scenario. Nello specifico un trader ha fatto notare a tutti che mentre i detentori di XRP ipotizzavano il motivo che ha fatto salire il prezzo dell’altcoin, ha osservato il registro degli ordini e ha spiegato che a un certo punto non c’erano token XRP in vendita. Come è stato possibile un recupero di questa portata? Ragion per cui prima di trovare le cause che hanno fatto schizzare il prezzo, bisognerebbe spiegare la tipologia di questo andamento inedito.

In effetti è un’anomalia che spiegherebbe in parte la ragione dell’improvvisa scalata di Ripple in un momento storico in cui si procede con molta cautela in virtù degli effetti della causa contro la SEC. Nello specifico la dinamica è andata più o meno così con un trader ha messo in vendita un lotto XRP a $ 50 e una volta che l’ordine è stato eseguito, il prezzo è salito a $ 50, a causa della manipolazione del prezzo, di un problema tecnico o di scarsa liquidità. Per questo motivo non c’è bisogno di speculare sul rialzo, perché al momento Ripple non ha i numeri per trascinare le sue risorse verso l’alto. Di conseguenza la risalita ha avuto una falsa partenza.

Lascia un commento