Rapporto MVRV: il prezzo di Bitcoin può superare i 73.600$

Rapporto MVRV prezzo Bitcoin

Il rapporto MVRV, che confronta il valore di mercato di Bitcoin con il suo valore realizzato, è attualmente degno di nota perché è pari a 2,3. Storicamente, si sono verificati picchi di prezzo significativi quando questo rapporto ha raggiunto livelli compresi tra 3,5 e 4. Attualmente, con il rapporto più basso ma in aumento, c’è una forte possibilità per Bitcoin di superare la soglia dei 73.600 dollari e avventurarsi in territori con prezzi più alti.

Il rapporto MVRV indica una traiettoria rialzista per i Bitcoin

I recenti movimenti dei prezzi di Bitcoin hanno suscitato curiosità tra gli investitori riguardo alla sua potenziale traiettoria. Poiché gli indicatori on-chain come il rapporto MVRV sono un segnale affidabile. In questo scenario gli investitori interessati sono ansiosi di determinare se i livelli attuali presentano un’opportunità di acquisto o se Bitcoin è sul punto di raggiungere nuovi massimi storici.

Secondo gli analisti, anche se Bitcoin subisse un calo dei prezzi, dovrebbe essere visto come un’opportunità di acquisto. Il rapporto MVRV che si avvicina al valore di 3 segnalerebbe un momento ottimale per considerare strategie di uscita. I dati storici suggeriscono che i picchi precedenti del rapporto MVRV si allineano con massimi di prezzo significativi, quindi monitorare attentamente questo parametro può aiutare a prendere decisioni di trading informate.

Bitcoin (BTCsi è fermato dopo aver superato la resistenza di 67.000 dollari. La scorsa settimana, il movimento al rialzo ha raggiunto i 72.000 dollari il 21 maggio. Al momento della stesura di questo articolo, è sceso del 5,7% a 67.800 dollari. Un recente rapporto ha analizzato la domanda di prodotti di investimento garantiti da Bitcoin  con la maggior parte degli afflussi provenienti dagli Stati Uniti. Il recente calo ha interrotto rapidamente la tendenza al rialzo, dimostrando che i rialzisti non sono ancora pronti a superare i 71.500 dollari.

Tuttavia, le prospettive a lungo termine rimangono rialziste e, secondo un parametro, siamo solo a metà della corsa al rialzo. L’analista crittografico Axel Adler ha utilizzato i punteggi Bitcoin MVRV Z in un post su X per dimostrare che solo la metà del ciclo attuale è completa. Questa metrica valuta se Bitcoin è sopravvalutato o sottovalutato rispetto al suo valore equo. MVRV può significare il valore di mercato rispetto al valore realizzato, confrontando la capitalizzazione di mercato del token con l’afflusso di capitale cumulativo nell’asset.

Quando il primo è molto più alto indica un potenziale picco. Il punteggio Z MVRV confronta la differenza MVRV con la deviazione standard del valore di mercato di Bitcoin. Nei cicli precedenti, un punteggio MVRV-Z pari o superiore a 7 presenta picchi marcati del ciclo. Per questo motivo le prossime settimane saranno molto importanti.

Il rapporto MVRV funge da indicatore fondamentale per prevedere i futuri movimenti dei prezzi di Bitcoin. Con l’attuale livello del rapporto pari a 2,3, ci sono opinioni ottimistiche sul fatto che Bitcoin possa potenzialmente raggiungere prezzi più alti nel prossimo futuro. Tenere d’occhio questo rapporto e altre analisi a catena può fornire preziosi spunti per fare scelte di investimento strategiche nel dinamico mondo delle criptovalute.