Le whale hanno comprato 122.588 Bitcoin durante l’ultimo calo

Sembra ormai sorpassate le classiche regole del mercato finanziario, per le quali, quando un titolo cominciava a scendere o addirittura a crollare, era l’evidente segnale di cominciare a vendere tutto il più in fretta possibile. Non è il caso di quello che è successo per i Bitcoin qualche giorno fa.

Bitcoin

Il ribasso e la ripresa del Bitcoin

La terza settimana di Maggio 2021 ha segnato per i Bitcoin un imprevisto (o previsto solo dai buoni informati) calo del proprio valore, scendendo dai quasi 59000 dollari a poco più di 30000. Tuttavia, questo non ha scoraggiato le whale di Bitcoin (sono dette così le entità che possiedono tra i 10k e 100k BTC) dall’acquistare massicciamente la crypto valuta, incrementando notevolmente i proprio portafogli di 122.588 BTC nel giorno del culmine del trend ribassista nella giornata di mercoledì.

Molti hedge fund crypto, come MVPQ Capital, ByteTree Asset Management e Three Arrows Capital hanno approfittato dell’occasione per fare massicci acquisti. Infatti, la maggiore domanda sembra sia venuta proprio dagli Stati Uniti, come denota un incremento di 3000 dollari su Coinbase.

Sembra che i paradigmi finanziari, almeno per quanto riguarda le criptovalute, si sia ribaltato. Essendo beni per nulla legati a niente di materiale, il loro valore dipende solo dalla domanda e dall’offerta, e siccome l’offerta è piuttosto limitata la fame di Bitcoin sembra non voler cessare. Tuttavia, non è possibile una crescita infinita, e le whale lo hanno capito bene, sfruttando ogni nuovo riassestamento periodico del valore per fare incetta di capitali. L’ultimo scossone sembra aver messo da parte per sempre il self-off coordinato.

Fonti giornalistiche riferiscono che una whale ha venduto ad un valore di oltre 58000 dollari all’inizio di Maggio, ricomprando a circa 30000 il 19 Maggio, ottenendo un notevole profitto nel giro di un paio di settimane. Si vede sempre di più che il vecchio modello, accendere un prestito per investire sia destinato ad estinguersi, in sostituzione di acquisti massicci durante i ribassi, essendo opportunità molto più vantaggiose.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.