TechDev: il parametro Stoch RSI di Bitcoin è tornato a consolidarsi

Secondo uno dei più attivi analisti come TechDev, lo storico parametro Stochastic Relative Strength Index di Bitcoin è tornato ai livelli pre-pandemia riuscendo a consolidarsi su ottime posizioni, lasciando intendere che quella agognata stabilità è a portata di mano per tutti i fedeli investitori.

Il mercato dei BTC può tirare un sospiro di sollievo di fronte all’ultimo report in cui si evidenzia un ritorno alle condizioni necessarie per una scalata. In siffatto contesto la moneta è tornata a consolidarsi a un supporto più elevato, dopo che l’ultimo tentativo si era scontrato con il muro dei 59.000$. Questa tendenza al rialzo è confermata dallo Stoch RSI un parametro che indica un’imminente crescita di BTC dopo un rialzo tornato ai minimi locali di 55.920$ su Bitstamp.

Il prezzo come abbiamo visto si è poi ripreso ed è tornato sui 56.500$, ma al di là di questo andamento altalenante ha dimostrato fin dalle prime battute della nuova posizione di riuscire a tenersi stretta la fiducia nella forza a lungo termine dell’asset. In questo scenario si inserisce l’opinione di TechDev, una popolare personalità di Twitter, che ha fatto notare a tutti l’importanza dello Stochastic Relative Strength Index (Stoch RSI) di Bitcoin, il quale tornando ai livelli simili a quando la coppia BTC/USD si trovava a 44.000$ ha dimostrato un rinnovo dell’interesse degli utenti.

Ovviamente sono tante le motivazioni che si celano dietro questa ripresa che secondo molti potrebbe essere attribuita alla scelta di Jack Dorsey di abbandondare la sua posizione di CEO di Twitter per dedicarsi alle attività cripto ad esse legate. In ogni caso il rialzo è in preparazione con numeri che potrebbero superare i massimi storici attuali. Per questo motivo bisogna farsi trovare pronti per una nuova risalita in modo da ricavare il massimo beneficio dalla mole di investimenti che arriveranno a rafforzare questo asset digitale.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.