Tanzania Crypto: pronta per il lancio della propria CBDC

Florens Luoga, il governatore della Bank of Tanzania, ha pensato bene di rivoluzionare l’economia nazionale pianificando il lancio di una propria CBDC con lo scopo di incrementare e diffondere un proprio scellino digitale, aprendo totalmente all’immissione di asset digitale nelle finanze statali.

La notizia relativa alla prossima adozione digitale della Tanzania ha fatto il giro del mondo e si pone come un’apripista per gli altri Paesi del continente come lo Zimbabwe che potrebbe essere il prossimo paese ad adottare Bitcoin come moneta a corso legale. In questo scenario la decisione di introdurre una central bank digital currency o CBDC potrebbe far molto bene all’economia nazionale aprendo nuovi varchi di sviluppo.

In questo modo la Tanzania seguirà l’esempio della Nigeria per lanciare la propria CBDC immettendo nel mercato uno scellino digitale che andrà a scongiurare l’inflazione imminente contro i pareri degli osservatori europei. Il governatore della Tanzania però riga dritto e afferma di volere ampliare la ricerca sulle valute digitali con lo scopo di rafforzare la capacità dei funzionari della banca centrale. Un progetto ambizioso che potrebbe caratterizzare anche le prossime scelte della Cina, nonostante lo storico divieto e le annesse penalizzazioni verso i possessori di criptovalute.

Quella della Tanzania sarà dunque la seconda CBDC completamente disponibile al pubblico dopo che le Bahamas sono diventate a ottobre 2020 la prima nazione a lanciarle. Si tratta di una gigantesca operazione di conversione che mira a rafforzare la credibilità degli asset digitali che vengono quindi a sostenere le finanze statali come nuove risorse per il mercato nazionale. E’ chiaro che in questo contesto il sempre più crescente consenso nei confronti di queste iniziative porta molti paesi a porsi delle domande sull’effettiva necessità delle crypto nelle economie nazionali, aprendo nuovi canali di intervento per sostenere progetti finanziari indipendenti a lungo termine. Per questo motivo molti credono che la CBDC della Tanzania avrà vita lunga.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.