Grayscale: apertura ufficiale verso nuovi token

Grayscale si getta alle spalle l’ultimo crollo che ha messo in crisi il mercato e prepara una nuova linea di intervento aprendo ufficialmente a nuovi token. Si tratta di un’operazione mirata che ha lo scopo di promuovere nuovi prodotti d’investimento per incentivare le adesioni con circa 25 nuovi token dal carattere funzionale e per un tipo di intervento più ottimizzato.

Gli asset che rientrano in questo pacchetto sono diversificati con lo scopo di offrire prodotti che possano in qualche modo garantire a tutti un’esperienza di investimento. Alcuni di essi sono emergenti, altri invece hanno bisogno solo di una iniezione di fiducia per via dei loro sistemi avanzati che meritano una maggiore attenzione. In tal senso i 25 token che saranno disponibili su Grayscale sono: Algorand (ALGO), Arweave (AR), Bancor (BNT), BitTorrent (BTT), Bora, Convex (CVX), Cosmos (ATOM), Decred (DCR), Elrond (EGLD), Enjin (ENJ), Fantom (FTM), Gala, Gelato (GEL), Helium (HNT), Holo (HOT), Oasis Network (ROSE), Secret (SCRT), Spell Token (SPELL), Stacks (STX), The Sandbox (SAND), Universal Market Access (UMA) e Yield Guild Games (YGG).

Di conseguenza siamo di fronte ad una vera e propria implementazione con cui hanno finalmente aggiornato la loro lista di asset digitali che di fatto si aggiungono a 15 prodotti d’investimento crypto, per 55 miliardi di dollari di asset in gestione (AUM). Si tratta di un progetto finanziario molto ampio che mira ad abbracciare il maggior numero di utenti per un piano di sviluppo a 360°. A tal proposito secondo i dati riportati sul sito ufficiale, il fondo di Grayscale ora ammonta a 7 milioni di dollari in AUM.

Tra questi token segnaliamo VET, inizialmente pensato come un token ERC-20 sulla rete Ethereum ma poi è stato sostituito dal token nativo della blockchain VeChainThor. Attualmente viene impiegato da industrie del mondo reale per il monitoraggio delle supply chain. Per questo è così tanto attivo. Inoltre nel pacchetto spicca anche Iota, il token nativo sviluppato per consentire ai dispositivi di connettersi all’Internet of Things con una buona mole di followers. Insomma siamo di fronte ad un’offerta variegata come è dimostrato dalla presenza di AXS, il token di governance del gioco play-to-earn Axie Infinity, che sta conquistando un nutrito successo tra gli utenti online. Basti pensare che il suo prezzo che fino a qualche giorno fa’ si attestava intorno ai 0,97$, oggi è scambiato a 51,90$, con una capitalizzazione di 3,6 miliardi.

Questa marcata apertura verso nuovi token entusiasma il mercato e pone Grayscale in una dimensione di riferimento non solo per quanto riguarda l’innovazione ma anche per ciò che concerne la fruizione di prodotti finanziari in grado di soddisfare le esigenze degli investitori. In questo scenario i 25 token implementati da Grayscale consentono di operare in maniera diversificata offrendo una percentuale di intervento ampia e modulata sul proprio capitale.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.