ETH: un rimbalzo rialzista all’orizzonte

Buone notizie per i possessori di Ethereum dato che nelle ultime ore c’è stato un rimbalzo interessante della domanda giornaliera che ha di fatto mostrato un aspetto rialzista che non andrebbe sottovalutato soprattutto in un momento storico in cui le criptovalute stanno incontrando non poche difficoltà per assicurare una certa stabilità finanziaria. Il recente test della zona di offerta a 2 giorni ha portato un incremento piccolo ma significativo passando da $ 3.675 a $ 3.862. E’ chiaro che tutto è cambiato dalla rottura della barriera di $ 2.927 che ha di fatto indicato un cambio di tendenza.

Guardando con attenzione al prezzo di ETH ci rendiamo conto che qualcosa è cambiato. C’è un’intenzione rialzista che stimola il mercato e che dimostra un rimbalzo effettivo su un livello di supporto cruciale. In questo modo la moneta ha tutte le carte in regola per superare le resistenze del momento. E’ ovvio che il superamento del suddetto ostacolo aprirà a ETH un percorso per testare nuovamente un livello di resistenza per poter dimostrare di essere all’altezza della situazione.

I dati ci forniscono quindi uno scenario che merita approfondimento con il prezzo di Ethereum che persiste nel suo rialzo dopo essere rimbalzato dal livello di supporto settimanale a $ 3.061, lasciando una zona di domanda giornaliera, che si estende da $ 2.927 a $ 3.151. Siamo in un aumento sostanziale che di fatto assume i contorni di una crescita progressiva che fa ovviamente bene a tutti gli investitori interessati. Per questo motivo ETH sta gettando le basi di un incremento che potrebbe diventare ad ampio raggio endemico e continuativo.

Ora attendiamo che ETH si muova verso un nuovo test per poter confermare oppure no la media mobile semplice (SMA) a 200 giorni a $ 3.464. Per molti è visto come un ostacolo, mentre in realtà potrebbe essere semplicemente una questione piuttosto gestibile sotto diversi punti di vista. In ogni caso è innegabile che serva una notevole quantità di pressione all’acquisto per superarlo.

Solo in questo modo possiamo assicurare al prezzo di Ethereum di rimanere sul suo corso. Diversamente ci potrebbero essere altri scenari, quello che a noi interessa è il caso altamente rialzista con il prezzo di Ethereum che potrebbe rivisitare la barriera di resistenza settimanale di $ 4.066, e allora la strategia sarebbe andata a buon fine! Non serve che prepararsi al meglio dato che ci sono tutte le condizioni per restare in vetta.

Ethereum si avvicina ad un nuovo massimo storico riuscendo a creare una valida alternativa ai BTC e a tutte le altre monete digitali che stanno cercando di conquistare una propria dimensione libera dai meccanismi di potere all’interno del proprio settore. Se DOGE ha tranquillamente favorito una decrescita dei BTC, al contrario ETH sta semplicemente andando per la sua direzione riuscendo ad ottenere il consenso che merita senza pestare i piedi a nessuno.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.