Come ottenere la Coinbase Card

Nell’ultimo periodo sempre più persone si chiedono non solo cosa sia la famigerata Coinbase Card, ma anche come ottenerla. In effetti si tratta di un argomento dalla notevole importanza. Ma cos’è questa carta? E come averla? Finalmente una guida che risponde a tutte le principali domande sulla carta Coinbase Card.

Come ottenere la Coinbase Card

Cos’è la Coinbase Card?

Quando si parla di Coinbase Card s’intende una carta innovativa. Quest’ultima prevede la possibilità di conservare sulla stessa dei Bitcoin oppure delle altre criptovalute. Le valute digitali si potranno successivamente usare per scopi tradizionali, per esempio per comprare una pizza. Il funzionamento alla base del meccanismo è semplice: dando l’ordine di acquistare qualcosa, la criptovaluta viene sulla carta automaticamente convertita in valuta “normale”.

Quest’ultima viene quindi usata per compiere l’acquisto. La carta in questione fa parte del circuito Visa e si può usare senza alcuna difficoltà praticamente in tutta l’Europa. Purtroppo ci sono commissioni da considerare, ma non sono elevate.

APRI UN CONTO SU COINBASE

Come ottenere la Coinbase Card?

Il procedimento da fare è incredibilmente semplice. Tutto ciò che serve è recarsi sul sito Coinbase ( qui per il sito ufficiale ) e aprire un account per richiedere la carta. Successivamente si dovrebbe anche scaricare l’App Coinbase ( scarica l’app da qui ) su un dispositivo iOS p Android. Una volta che si collega l’account Coinbase all’App ci si deve recare sullo schermata Spend Crypto Worldwide: dalla stessa si può richiedere la carta.

Per richiedere questo strumento di pagamento si consiglia d’inserire il proprio numero di telefono sull’App, fare la conferma del codice ricevuto sullo stesso e inserire tutte le info relativa alla spedizione (come l’indirizzo di domicilio). Completata la richiesta si consiglia di aspettare all’incirca una settimana. Bisogna anche pagare una rata una tantum pari a 5 euro: è il costo della carta. L’attivazione della stessa viene svolta sul portale: basta inserire la carta e collegarla al proprio profilo. Completate queste operazioni, la Coinbase Card sarà pronta all’uso.

APRI UN CONTO SU COINBASE

Cosa si può fare con la Coinbase Card?

Le attività da fare con la Coinbase Card sono moltissime. In realtà, si può fare tutto ciò che si potrebbe fare normalmente anche con una semplice carta prepagata. Tuttavia è da ricordarsi che la capacità di acquisto e d’uso dei soldi sulla carta dipende in gran misura dai valori di conversione della criptovaluta in valuta fiat. Altresì, la carta in questione non offre la possibilità di ricevere pagamenti, né d’inviare bonifici bancari.

Tale carta è difatti sprovvista del codice IBAN. Altresì ci sono dei limiti sulla valuta spendibile ogni giorno (fino a un massimo di 10 mila euro al giorno o 1000 criptovalute). Oltretutto, si può anche usare tale carta come un Bancomat per eseguire i prelievi.

Una nota di merito non può che andare all’App per lo smartphone. Quest’ultima non è solo molto facile da usare, ma è anche estremamente versatile. Per esempio, grazie all’App si può facilmente ricaricare la carta in una maniera molto semplice e veloce!

APRI UN CONTO SU COINBASE

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.