Come funziona Bitbay

Nel 2014 a Katowice in Polonia un certo Sylwester Suszek ha dato vita a Bitbay, il suo obiettivo consisteva nella creazione di una piattaforma di trading online che acquistasse e vendesse Bitcoin e Litecoin sul mercato finanziario polacco. Nel 2015 questa piattaforma ha subito un upgrade ed è stata lanciata con un sistema di scambio decisamente migliore e più semplice, ma senza per questo perdere la sua professionalità.

Come funziona Bitbay
Nei primi mesi del 2016 Bitbay ha cominciato a progettare un lavoro per la versione 3.0 della piattaforma, facendo in modo da presentare nuovi prodotti come i pagamenti in BitcoinCandor e con i Bitcoin stessi.

Le garanzie offerte da Bitbay

Per poter garantire degli standard davvero elevati per quanto riguarda la sicurezza Bitbay ha fatto in modo da mettere al centro proprio la sicurezza dei dati e delle risorse dei propri clienti. Infatti il 100% dei fondi versati in criptovaluta dai clienti sono memorizzati direttamente su dei wallet crittografati, questo vuol dire che non sono collegati in maniera diretta a dei server. I soldi detenuti in questi wallet nella valuta tradizionale vengono depositati e garantiti dalle banche.

Il sito ufficiale di Bitbay la società aggiorna in maniera regolare le varie opzioni relative alla sicurezza e queste subiscono un miglioramento continuo rispetto a quelle già esistenti, elementi decisamente positivi per quanto riguarda una piattaforma di exchange.

Come creare un account su Bitbay

L’operazione di creare un account su Bitbay è davvero molto facile e veloce, questa si struttura in un sola autenticazione che avviene tramite l’e-mail. Facendo clic su tasto “Register” che si trova in alto e al centro del sito. possiamo creare un account registrandoci come persona fisica.

Per fare questa operazione di apertura dell’account occorre obbligatoriamente compilare i campi che ci vengono richiesti con i nostri dati, a questo punto bisognerà poi scegliere, dopo aver ricevuto la mail da parte di Bitbay, una password che sia sicura e assolutamente inattaccabile. Una volta fatta questa tipologia di operazione avremo la possibilità di essere reindirizzati nell’exchange.

Una volta che abbiamo completato la registrazione avremo la possibilità di accedere ancora una volta al nostro account cliccando sul tasto “Login” che si trova in alto a destra nel sito.

I documenti che ci chiede Bitbay

Una volta che abbiamo completato l’intera operazione di iscrizione possiamo passare a fare una verifica dei vari documenti che ci vengono chiesti da Bitbay. Per cominciare bisognerà fare in modo da munirsi di carta d’identità oppure di patente o di passaporto e la prova della residenza.

La verifica dei nostri documenti avviene facendo clic sul nostro menù in alto a destra, dove comparirà la dicitura “Not verified account”, una volta fatto questo bisognerà cliccare su “Verify now”. Il nostro suggerimento è quello di scegliere tra “Personal Account” o “Company Account” prima di cominciare con la procedura di verifica.

Quando abbiamo avuto modo di compilare tutti i campi e abbiamo caricato i vari documenti Bitbay comincerà ad effettuare le varie verifiche dei nostri dati. In caso di esito positivo il nostro account verrà subito abilitato dopo la nostra conferma tramite e-mail.

Anche in questo caso suggeriamo di tenere sottomano la nostra carta d’identità o comunque un documento in corso di validità e la nostra prova di residenza che potrà essere anche una bolletta o un estratto conto.

Problemi con la verifica dei documenti?

Può capitare che la piattaforma possa riscontrare dei problemi durante la fase di verifica dei nostri documenti, ma in questo caso non bisogna farsi prendere dal panico e nemmeno dalla preoccupazione, questo può capitare. In tal caso possiamo usare i vari accorgimenti:

  • usare una carta d’identità o il passaporto
  • usare una prova di residenza come una bolletta o un estratto conto
  • fare delle scansioni o degli screenshot dove siano bene in vista i nostri dati sensibili, come nome, cognome e la data di nascita

Come mettere in sicurezza il nostro account

Ci sono molti clienti che tendono a prendere sottogamba l’importanza della sicurezza del proprio account, ma come ben sappiamo la prudenza non è mai troppa soprattutto nel caso si trattasse dei nostri soldi. Ci sono quindi delle procedure che possiamo seguire e che ci permettono di evitare di incorrere in rischi legati appunto a qualche violazione del nostro account da parte di hacker e persone poco fidate. Le principali fasi sono le seguenti:

  • Nella fase di registrazione prendiamo in considerazione il suggerimento di usare un account della nostra e-mail completamente diverso da quello nostro abituale, meglio se usiamo un account e-mail che sia appositamente aperto e usato per questo genere di lavoro con le criptovalute.
  • Attiviamo sempre la nostra fase di procedura di autenticazione 2FA, ovvero a due fattori, tramite Google Authenticator. Bitbay ci mette a disposizione questa procedura e facendo clic su “Security Settings” possiamo avere accesso a questa procedura.
  • Non usiamo mai la password che usiamo per altre tipologie di account quando facciamo la registrazione a Bitbya.
  • Non salviamo in nessun caso gli indirizzi e-mail o le password sul nostro computer e sulle chiavi online che ci vengono messe a disposizione dei vari browser.
  • Usiamo se possibile, delle chiavette USB per salvare i vari documenti e i nostri dati.
  • Non cediamo a terzi i nostri dati di accesso alla piattaforma, in nessun caso!

Depositare fondi su Bibay

Una volta che i nostri documenti sono stati verificati possiamo fare il nostro primo deposito su Bitbay nell’ottica del nostro lavoro di trading online con le criptovalute. Nel menù che troviamo in alto a destra facciamo clic alla voce “Deposit funds” e possiamo andare a scegliere le varie alternative che abbiamo a nostra disposizione per quanto riguarda le valute digitali e quelle tradizionali che ci mette a disposizione Bitbay. Facendo clic poi su “Wire Bank Transfer” possiamo avviare il processo di deposito dei nostri soldi.

Per quanto concerne le varie tempistiche di accredito dei nostri soldi tramite il bonifico tradizionale queste sono di 2-3 giorni lavorativi, mentre i costi commissionali sulle nostre transazioni assumono un carattere particolare infatti una volta che cominciamo a usare questa piattaforma in maniera frequente questi con il tempo diminuiscono.

Un suggerimento relativo al nostro processo di deposito è quello di cliccare su “Wallet” che si trova nel menù a sinistra e scegliamo quindi le nostre criptovalute o le valute tradizionali che ci interessano e che ci vengono fornite da Bitbay.

Come comprare le criptovalute su Bitbay

Quando abbiamo completato del tutto la fase di versamento dei nostri fondi su Bitbay possiamo a questo punto comprare le valute digitali che vengono messe a disposizione da questo exchange, queste sono le seguenti:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Lisk
  • GameCredits
  • BitConnect
  • Bitcoin Gold
  • Litecoin
  • Dash

Una volta che abbiamo scelto la coppia di valute digitali con le quali fare trading online andiamo sulla sezione denominata “Exchange” che si trova nella Dashboard e possiamo scegliere le varie alternative disponibili per quanto concerne il nostro ingresso e che troviamo disponibili su Bitbay:

Place an Order/Fill or Kill

Quando abbiamo impostato il prezzo di acquisto e a quanto ammonta la valuta digitale in automatico uscirà fuori il saldo della nostra compravendita. Facendo poi clic su “Buy” possiamo acquistare la criptovaluta che abbiamo selezionato. Suggeriamo che si può anche selezionare il prezzo iniziale dalla lista denominata “ASK”.

Quick Transaction

Quando abbiamo impostato il nostro ammontare d’acquisto, che sia in criptovaluta o in moneta tradizionale, ci basterà fare clic su “BUY” per poter procedere con il nostro acquisto.
La posizione oppure l’ordine che abbiamo piazzato possiamo verificarlo nella sezione denominata “My Order” oppure nella nostra “History”. Segnaliamo in questo contesto che non è ancora attiva la funzione “Stop Market”.

Come trasferire criptovalute su Bitbay

Sull’exchange Bitbay possiamo anche trasferire le nostre criptovalute dal nostro wallet a quello di un altro utente o cliente, oppure anche verso un altro tipo di broker. Per fare questo basterà andare nella Dashboard e fare clic sul menù che si trova in alto a destra, una volta arrivati a questo punto basterà cliccare su “Withdraw funds” qui si trovano infatti tutte le varie valute digitali che ci vengono messe a disposizione da Bitbay.

Dopo che avremo scelto la nostra criptovaluta a quel punto cominceremo la procedura affinché i fondi vengano trasferiti su un altro wallet. Una volta che la transazione sarà compiuta potremo visionare la valuta stessa facendo clic su “History”, che si trova nel menù alla sinistra. Il nostro suggerimento, come spesso abbiamo avuto modo di dire, è quello di tenere sottomano l’indirizzo del wallet destinatario delle criptovalute che vogliamo inviare.

Come ricevere criptovalute su Bitbay

Da questo nostro broker possiamo ricevere anche criptovalute che provengono da un altro wallet verso il nostro, oppure anche da un altro tipo di broker che non sia Bitbay.
Per fare questo basterà semplicemente andare nella Dashboard e fare clic sul menù che si trova in alto a destra e qui troveremo tutte le varie criptovalute che Bitbay ci mette a disposizione.

Facendo quindi clic sul nome della moneta digitale che ci interessa cominceremo con la transazione da un wallet a un altro wallet. Per vedere la conferma dell’avvenuta transazione basterà andare sul riquadro della criptovaluta stessa oppure cliccare su “History” che si trova nel menù alla nostra sinistra.

Il suggerimento che possiamo dare in questo caso è che si può fare la stessa identica operazione facendo clic su “Wallet” che si trova sempre nel menù alla nostra sinistra.

Come vendere criptovalute su Bitbay

Una volta che abbiamo fatto il nostro versamento su Bitbay sarà possibile anche vendere le varie criptovalute che ci vengono messe a disposizione da questo exchange, che ripetiamo sono le seguenti: Bitcoin, Ethereum, GameCredits, Lisk, BitConnect, Bitcoin Gold, Litecoin e Dash.

Quando abbiamo scelto la coppia valutaria digitale con la quale fare trading online, dalla sezione “Exchange” che si trova nella Dashboard possiamo scegliere quali sono le varie alternative di ingresso con questo broker. Questo broker come dicevamo anche prima ci mette a disposizioni i seguenti ingressi:

Place an Ordere/Fill or Kill

Una volta che abbiamo impostato il prezzo di acquisto e l’ammontare conseguente della moneta digitale, in automatico risulterà il saldo della nostra compravendita. Facendo clic su “SELL” andremo a comprare la valuta digitale di nostro interesse. Possiamo anche selezionare il prezzo di ingresso direttamente dalla lista “BID”.

Quick Transaction

Una volta che abbiamo impostato l’ammontare di quanto dobbiamo comprare, che sia la valuta digitale o quella tradizionale, basterà fare un clic su “SELL” per cominciare con la procedura di compravendita.

La posizione che abbiamo piazzato possiamo verificarlo facendo clic su “My Order” oppure “History” che si trovano entrambe nel menù a destra. Segnaliamo in questa occasione che non è ancora attivo lo stop market.

Ritirare fondi da Bitbay

Possiamo prelevare i nostri fondi su Bitbay in maniera del tutto facile e veloce. Per farlo basterà andare nel famoso menù che troviamo in alto a destra e cliccare su “Withdraw funds” e avremo modo di scegliere le varie alternative che sono disponibili come criptovalute o valute tradizionali che ci vengono direttamente fornite da Bitbay. Facendo clic su “Wire Bank Transfer” cominceremo ad avviare l’intera processo per prelevare i nostri fondi.

In fatto di tempistiche nell’accredito dei nostri fondi queste sono di 2 o 3 giorni con il tradizionale bonifico, mentre i costi di commissione vanno a seguire uno schema che ci consente di vederli diminuire a mano a mano che la piattaforma viene da noi usata.
Questo processo possiamo farlo facendo clic su “Wallet” che si trova nel menù a sinistra e andando a scegliere le varie criptovalute o le monete tradizionali che ci vengono rese disponibili da Bitbay.

Il nostro giudizio finale su Bitbay

Il nostro giudizio complessivo e finale per quanto riguarda il broker o l’exchange Bitbay è davvero molto positivo possiamo infatti collocarlo in una scala da 1 a 5  in un bel 4. Vediamo nel complesso come si presenta nelle varie sezioni a noi più interessanti:

Account: aprire un account e crearlo da zero è davvero molto facile e veloce, soprattutto molto intuitivo.

Documenti: la verifica dei nostri documenti è avvenuta in maniera molto veloce e il tutto si è svolto nell’arco di un solo giorno per vedere il nostro conto subito operativo.

Commissioni: queste seguono uno schema pensato da Bitbay secondo il quale più facciamo trasferimenti e meno commissioni vengono da noi pagate.

Sicurezza: per mettere in sicurezza il nostro account possiamo farlo tramite l’operazione a 2 fattori e il tutto risulta essere davvero molto facile e veloce, ma anche intuitivo.

Trading: possiamo usare “Quick Transaction” se siamo dei traders inesperti, mentre possiamo usare altre funzioni per posizionare i nostri ordini se abbiamo già una certa conoscenza e confidenza con la nostra piattaforma.

Prelievo: il tutto avviene nell’arco di 2 o 3 giorni lavorativi se usiamo il famoso bonifico bancario.

Nel complesso quindi possiamo dire che Bitbay è davvero un ottimo broker exchange.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.