Binance come Funziona? Guida Completa, Recensione e Opinioni

Allo stato attuale delle cose Binance è il più grande exchange di criptovalute, si parla di oltre 6 miliardi di dollari di attività nel periodo di 24 ore. Questa è una società tra le più grandi che si trovano in circolazione, Binance ha fatto un introito davvero molto elevato a livello di iscrizioni per quanto riguarda il suo portale, si parla 240.000 persone in un solo giorno.

Binance come Funziona

L’exchange Binance ha fatto in modo da lanciare una sua criptovaluta personale, la BNB che si può scambiare e comprare all’interno della piattaforma stessa. Questa criptovaluta è salita tra le prime 30 al mondo per la propria capitalizzazione del mercato finanziario, si tratta di 700 milioni di dollari, non certo una cifra di basso valore.

Recensione Binance

Il sito del broker Binance ( vai al sito ufficiale cliccando qui ) non ha fatto in modo da rilasciare alcuna info relativa alle informazioni sulle sicurezza dei fondi degli investitori che decidono di aprire un account con questo broker. Quando avremo delle informazioni in merito cercheremo di aggiornare al più presto questo capitolo in modo da tenervi informati sulle varie novità che concernono la sicurezza, inoltre cercheremo di riportare le dichiarazioni che il sito stesso rilascerà appena possibile.

Come creare un account su Binance

Binance Guida

Creare un account direttamente dal sito Internet di Binance ( inizia da qui ) è davvero molto facile e oltremodo veloce, come per altri broker anche in questo caso l’intera procedura viene strutturata esclusivamente su una sola fase di autenticazione, ovvero quella che avviene tramite e-mail.

PROVA GRATIS BINANCE

Per iscriverci su Binance per primo clicca qui e poi occorre compilare i vari campi che ci vengono richiesti dal sito del broker con i nostri dati e scegliendo una password che sia al contempo sicuro e inattaccabile dall’esterno.

L’intera operazione verrà accertata nella sua validità con l’invio di una mail da parte di Binance, questa mail verrà inviata all’indirizzo che abbiamo fornito al momento della fase di registrazione.

Una volta che abbiamo completato la fase di registrazione sarà quindi possibile accedere al nostro account facendo clic su “Login” che troviamo in alto a destra sulla pagina principale del sito Internet. Il nostro suggerimento è che una volta che ci troviamo nel sito del broker verrà aperta una finestra dalla quale possiamo fare subito la nostra autenticazione a due fattori.

APRI UN CONTO SU BINANCE

I documenti richiesti da Binance

Una volta che abbiamo completato la fase di registrazione su Binance possiamo passare direttamente a verificare i nostri documenti e il nostro numero di telefono. Quando abbiamo effettuato il nostro accesso sulla piattaforma di Binance verremo indirizzati nella pagina del nostro account, da qui la prima cosa che dobbiamo fare è quella di immettere l’autenticazione a due fattori oppure tramite Google Authenticator o se vi va meglio tramite SMS.

Quello che vi suggeriamo, anche stavolta, è il fatto che prima di verificare i documenti possiamo scegliere se registrarci come persona oppure come un’impresa, scegliete voi come registrarvi, noi abbiamo deciso di farlo come persona fisica.

Quando abbiamo fatto tutto questo processo sempre nella nostra pagina possiamo cliccare su “Unverified” che si trova accanto al nostro indirizzo e-mail proprio per cominciare la procedura di convalida dei documenti.

Quando tutti questi passaggi che ci vengono richiesti da Binance, sono stati confermati ci verrà inviata un’e-mail all’indirizzo che abbiamo inserito quando ci siamo registrati al sito di Binance.

Personalmente ho completato la procedura di verifica dell’account in meno di 5 minuti, ho fatto la foto direttamente dall’app alla mia carta d’identità e un selfie. Documenti approvati subito e account verificato.

PROVA GRATIS BINANCE

Problemi nella verifica dei documenti?

Certo può capitare che durante la fase di verifica dei nostri documenti la piattaforma di Binance riscontri dei problemi, ma non occorre certo preoccuparsi per questi problemi, infatti è una cosa che può capitare abbastanza spesso con le varie piattaforme di broker di questo tipo. Per ovviare al problema suggeriamo le seguenti operazioni:

  • Usate la vostra carta d’identità. oppure il passaporto
  • Usate una prova di residenza come ad esempio un estratto conto oppure una bolletta che certifichi la vostra residenza
  • Fate degli screenshot oppure delle scansioni che siano ben visibili con i vostri dati sensibili bene in evidenza, quindi nome, cognome e data di nascita bene in chiaro

Come mettere in sicurezza l’account

Diverse persone non prendono in considerazione il fatto che ci siano molti pericoli per il proprio account aperto su un broker di trading online, che provengono dall’esterno, in effetti questi problemi spesso sono remoti in alcuni casi, ma quando si tratta di soldi di certo gli hacker non guardano in faccia a nessuno e dove possono procedono a vuotare il conto che sia ricco o meno ricco. Quindi cosa possiamo fare per proteggere il nostro account e metterlo al sicuro da eventuali attacchi esterni? Di seguito i nostri suggerimenti:

  • In fase di registrazione a Binance consigliamo di usare un indirizzo e-mail diverso dal nostro account principale, pensiamo alla possibilità di aprire un account e-mail che sia usato solamente per quanto riguarda il trading online con le criptovalute.
  • Attiviamo sempre il procedimento di autenticazione a due fattori, questo può essere fatto tramite Google Authenticator.
  • Non usate mai la stessa password per queste piattaforme e per gli indirizzi e-mail che usiamo di solito. Prendete in considerazione di impostare una password diversa da quella solita.
  • Non salvate mai i vostri indirizzi e-mail o le vostre password sul vostro computer e nemmeno sulle chiavi online che vi vengono fornite dai vari browser.
  • Se avete la possibilità di farlo usate delle chiavette USB per salvare i vostri dati e i vostri documenti.
  • Non cedete mai a nessuno i vostri dati di accesso alla piattaforma, mai per nessun motivo al mondo!

PROVA GRATIS BINANCE

Come depositare fondi su Binance

Quando abbiamo verificato i nostri documenti su Binance possiamo fare il nostro primo deposito proprio per cominciare a fare del trading online con le criptovalute. Quello che occorre sottolineare in questo caso è il fatto che questo broker non accetta le valute tradizionali quindi sarà bene cominciare a munirsi di wallet come ad esempio Coinbase oppure Bitpanda.

Nel menù che troviamo in alto a destra facciamo clic su “Funds” e successivamente su “Deposit”. A questo punto possiamo scegliere tra le varie alternative che ci vengono fornite come criptovalute da Binance.

Per quanto riguarda le tempistiche queste variano in base alla tipologia di wallet, ma la cosa interessante è che comunque non ci sono nessun tipo di costi commissionali applicati da Binance. Questo è davvero molto interessante!

APRI UN CONTO SU BINANCE

Come acquistare criptovalute su Binance

Una volta che abbiamo completato l’intera fase di versamento sulla piattaforma Binance possiamo comprare le maggiori criptovalute che troviamo in circolazione e che ci vengono fornite direttamente da questo broker, ma anche le principali valute digitali come ad esempio Bitcoin, Binance, Ethereum e Tether. Per fare questo basterà fare clic su “Exchange” che troviamo collocato in alto a sinistra e possiamo cominciare a scegliere le alternative per il nostro ingresso che ci vengono messe a disposizione da Binance. Queste sono le seguenti:

Basic

Quando abbiamo scelto la coppia valutaria dal menù che si trova in alto a destra, tramite la modalità “Limit” andiamo a inserire il prezzo di acquisto. Per quanto riguarda invece la selezione di “Market” possiamo acquistare a prezzo di mercato la coppia che abbiamo scelto.
Su “Stop Limit” possiamo comprare delle criptovalute direttamente in “Buy Stop” o “Buy Limit”, il primo è l’ingresso sopra l’attuale prezzo, mentre il secondo è l’ingresso sotto l’attuale prezzo.

Advanced

Oltre alla presenza del grafico e del book di mercato, che possiamo anche usare per inserire il prezzo dell’acquisto, l’intera procedura è completamente identica a quella usata per Basic.
Una volta che abbiamo scelta la coppia criptovalutaria dal menù che troviamo in alto a destra, tramite la modalità “Limit” occorrerà inserire il prezzo di acquisto, invece se andiamo a selezionare “Market” compreremo la coppia valutaria che abbiamo scelto direttamente al prezzo di mercato.

Grazie allo “Stop Limit” possiamo comprare la criptovaluta in “Buy Stop” e in “Buy Limit”, il primo riguarda il nostro ingresso al di sopra del prezzo attuale, mentre il secondo il nostro ingresso al di sotto del prezzo attuale.

Quando andiamo a selezionare una percentuale tra quelle presenti, ovvero 25, 50, 75 e 100 questo significa comprare la coppia valutaria che abbiamo scelto con il saldo del nostro conto, che sia in Bitcoin, Binance o Ethereum.

PROVA GRATIS BINANCE

Come trasferire le criptovalute su Binance

Sulla piattaforma Binance possiamo inviare le criptovalute direttamente a un portafoglio digitale o a un altro broker. Per fare questo basterà andare nel menù in alto a destra e fare clic su “Funds”, poi cliccare su “Withdraws”. Possiamo scegliere le varie criptovalute che vengono messe a disposizione dal broker.

Per avere conferma che la transazione è avvenuta questa comparirà nel riquadro che troviamo a destra oppure facendo clic ancora su “Fund” e quindi su “Transaction History”.
Il nostro suggerimento è sempre quello di avere a portata di mano l’indirizzo del wallet di destinazione.

Come ricevere delle criptovalute su Binance

Su questo broker possiamo ricevere delle criptovalute direttamente da un wallet digitale o da un altro broker. Per fare questo basterà andare nel menù che troviamo in alto a destra e fare clic su “Funds”, poi facciamo clic su “Deposits”. Possiamo andare a scegliere tra le varie alternative sulle criptovalute forniteci da Binance.

Per avere la conferma dell’avvenuta transazione basterà andare nel riquadro a destra e vederlo lì, oppure possiamo anche cliccare ancora su “Funds” e poi su “Transaction History”.

Come vendere le criptovalute su Binance

Quando abbiamo versato i nostri soldi su Binance possiamo comprare le varie valute digitali come abbiamo già avuto modo di dire precedentemente in questo articolo, quindi possiamo trovare a nostra disposizione criptovalute quali Bitcoin, Ethereum, Binance, Tether. Per fare questo facciamo clic su “Exchange” che si trova in alto a sinistra e scegliamo tra le tipologie di ingresso che ci vengono messe a disposizione da Binance:

Basic

Quando abbiamo scelto la coppia criptovalutaria direttamente dal menù a destra, tramite la modalità denominata “Limit” bisognerà inserire il prezzo di vendita, invece se clicchiamo su “Market” possiamo vendere al prezzo di mercato la coppia scelta.

Grazie allo “Stop Limit” possiamo vendere la coppia criptovalutaria in Sell Stop, ovvero con ingresso al di sotto del prezzo attuale, e Sell Limit, ovvero con ingresso al di sopra del prezzo attuale.

Advanced

Oltre alla presenza del grafico e del book di mercato, che possiamo usare per inserire il prezzo di vendita, il procedimento per acquistare le coppie di valute digitali è identica a quella Basic.
Una volta che abbiamo scelto quale coppia di valute fare trading direttamente dal menù a destra, tramite la modalità “Limit” bisogna inserire il prezzo di vendita, invece se clicchiamo su “Market” si andrà a vendere al prezzo attuale la coppia che abbiamo selezionato. Grazie allo “Stop Limit” andiamo a vendere la coppia criptovalutaria in Sell Stop e in Sell Limit, rispettivamente con ingresso al di sotto del prezzo attuale e con ingresso al di sopra del prezzo attuale.

PROVA GRATIS BINANCE

Come ritirare i fondi da Binance

Prelevare i soldi che abbiamo su nostro conto di trading online su Binance è davvero molto facile e quanto mai veloce. Per fare questo basterà andare sul menù che troviamo a destra e fare clic su “Funds”, poi cliccare su “Withdrawals”. A questo punto possiamo andare a scegliere le varie alternative a nostra disposizione riguardo alle criptovalute su Binance.

Dal momento che non possiamo prelevare con le valute tradizionali, occorrerà avere a portata di mano l’indirizzo di destinazione del Wallet. Per quanto concerne le tempistiche queste variano in base alla tipologia del nostro wallet, inoltre sottolineiamo il fatto che non ci sono alcuni costi di commissione.

Giudizio complessivo su Binance

Il nostro giudizio su Binance nel complesso è davvero molto positivo, possiamo collocarlo a 4 su una scala da 1 a 5. Vediamo nel dettaglio le varie voci:

  • Account: l’apertura dell’account è stata molto facile e veloce, possiamo dire immediata. Iscriviti da qui !
    Documenti: la verifica dei nostri documenti è stata piuttosto lenta, dopo due giorni non abbiamo avuto modo di ricevere ancora la convalida dei documenti.
  • Commissioni: non ci sono alcune commissioni sul deposito e sul versamento, per quanto riguarda il trading online il costo di commissione è dello 0,1% dell’ammontare di quanto investito.
  • Sicurezza: La nostra messa in sicurezza dell’account è facile e molto intuitiva, fin da subito il broker mette in sicuro i propri clienti quasi obbligandoli, anche se questa parola non è corretta, per l’attivazione a due fattori.
  • Trading: la compravendita delle criptovalute risulta essere davvero molto facile se usiamo l’ordine Basic, per quanto riguarda l’oridne Advaced invece questo lo possiamo consigliare solamente agli investitori più esperti e navigati.
  • Prelievo: il tempo per l’accredito dipende dalla tipologia del nostro wallet.

Nel complesso Binance è davvero ottimo come broker, avremo dato volentieri 5 su 5 come giudizio se solo non avessimo atteso oltre due giorni per la convalida del nostro account.

PROVA GRATIS BINANCE

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

2 commenti su “Binance come Funziona? Guida Completa, Recensione e Opinioni”

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.