Bitcoin: il rialzo prende una pausa

Nonostante la forte crescita dei BTC nelle ultime settimane, gli analisti prevedono uno stallo per la loro crescita. Si tratta però di una pausa costruttiva con un supporto che si assesta sui $ 50K- $ 52K. Di conseguenza pare che il rialzo si stia arenando anche se i pullback potrebbero essere limitati solo per le ore in cui è più attivo il trading cinese.

I Bitcoin nella loro nuova vita finanziaria stanno incontrando una certa difficoltà a conservare il rialzo acquisito. Potrebbe essere solo una pausa ma nella sostanza si teme che possa essere l’inizio di un crollo. In realtà se analizziamo bene i dati forniti dagli analisti scopriamo che è una condizione temporanea derivante dal comportamento degli investitori che stanno uscendo dalle posizioni ogni volta che sui grafici compaiono segnali di ipercomprato. Siamo di fronte ad una resistenza che si attesta sui $ 58.000- $ 60.000, un livello che aveva preceduto un calo dei prezzi a maggio. Ebbene in questo inedito scenario i pullback potrebbero essere limitati.

Investire in BTC potrebbe essere un’iniziativa strategica in questo momento storico considerando che adesso il titolo è scambiato a circa $ 55.600 sfruttando le condizioni messe in campo dall’indice di forza relativa (RSI). Attualmente è in calo rispetto ai livelli di ipercomprato della scorsa settimana, il che ci fa pensare che pullback potrebbe estendersi. Eppure nonostante queste dinamiche al ribasso, la criptovaluta può cercare di resistere mantenendo attivo il suo rialzo con una serie di iniziative collaterali che potrebbe beneficiare tutti gli investitori ma soprattutto quelli che continuano a credere nel progetto. Investendo ora gettiamo le basi per un rapporto dinamico e costruttivo con le criptovalute sfruttando lo stallo a nostro vantaggio come punto di partenza per nuovi interventi mirati sul mercato digitale. In questo modo la pausa del rialzo può essere declinata in una nuova dimensione più operativa.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.