Qual è il destino per Ethereum Classic? | Previsioni ETC: salirà il valore dell’asset?

Gli analisti sono molto preoccupati per l’andamento attuale di Ethereum Classic dato che il suo valore non accenna ad aumentare. In realtà i suoi fedeli investitori hanno riscontrato un periodo di forte inattività con ben 6 mesi di tendenza al ribasso senza via d’uscita. Il graduale distaccamento da parte dei trader trainato da una sempre più costante sfiducia del mercato hanno incrinato la sua corsa iniziale. Ora ci troviamo con un asset che si morde la coda, incapace di rispondere alle esigenze finanziarie del momento. A tal proposito gli utenti si stanno chiedendo se all’orizzonte c’è una risoluzione in arrivo oppure no.

Il prezzo di Ethereum Classic necessita di una scossa rialzista

Nell’arco di 6 mesi il prezzo di Ethereum Classic ha perso il 22% del valore di mercato producendo un movimento costante di prezzi al ribasso. Si tratta di un esito atteso considerando le reali condizioni di mercato che hanno piegato il prezzo di ETC. Di contro gli analisti sono convinti che c’è ancora speranza dato che un evento sweep-the-low dovrebbe arrivare tra qualche giorno. In questo modo si andrebbe a mirare ad un buon $ 12 anche se il passaggio rialzista dovrebbe richiedere diverse settimane per invalidare la prospettiva ribassista. Per ora vediamo il prezzo di ETC continuare a scendere senza che qualche evento esterno riesca a fermare la sua discesa agli inferi.

La forte influenza ribassista che ha colpito pesantemente il prezzo di Ethereum Classic è frutto di una cattiva gestione del rialzo tra indifferenza e capacità di contrastare l’ondata sfavorevole. La pendenza di sei mesi iniziata nell’agosto 2022 ha tolto il 60% del valore di mercato dalle mani degli investitori. Lo stesso mese di dicembre in cui ci aspettavamo un colpo di scena è stato impietoso per l’asset dato che ha registrato il suo calo più forte con una perdita del 22% dall’inizio del mese.

A questo punto si teme che non si possa mai superare il ribasso dato che il suo prezzo è attualmente all’asta a $ 15,90. D’altronde è difficile uscire da questo ostacolo con i rialzisti che si sentono come soffocati dalla pressione ribassista poiché il volume rimane relativamente basso. L’ETC non può sperare diversamente soprattutto con la media mobile esponenziale a 8 giorni e la media mobile semplice a 21 giorni si aggirano al di sopra dell’attuale prezzo d’asta. Il problema diventa concreto nel caso in cui le condizioni di mercato persistono. Ebbene a quel punto potremmo vedere i minimi arrivare a $ 12,47 stabiliti causando un’altra perdita del 22%.

Per riuscire ad emergere dal fondo i rialzisti dovrebbero diffidare dall’entrare nel mercato per qualsiasi operazione in controtendenza. A tal proposito gli analisti fanno notare che negli intervalli di tempo più brevi, il prezzo dell’ETC potrebbe continuare a rimbalzare avanti e indietro finendo per spingere gli investitori fuori dai giochi. La sua instabilità è un’arma a doppio taglio che mina dal profondo le speranze di un riscatto che ora appare molto lontano. Eppure una buona parte dei trader confida in un colpo di scena con ETC che potrebbe iniziare un rally in controtendenza verso il punto intermedio del calo di sei mesi. Ci riuscirà?

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.