Il prezzo di MATIC ha attivato un rialzo | Polygon teme un cambio di rotta

Per i possessori di MATIC il mercato sta effettuando una serie di scelte favorevoli al suo andamento. Ovviamente il rischio di un cambio di rotta è sempre dietro l’angolo in virtù dei recenti stravolgimenti dello scenario geo-politico che stanno influenzando sulle dinamiche operative. In siffatto contesto il rimbalzo di Polygon dal range minimo a 0,721$, innescando un rialzo del 18%, la dice lunga sul suo potenziale. Lo sanno bene i suoi investitori che continuano ad appoggiare l’asset a fronte di una rinnovata fiducia che sta dando i suoi i primi frutti. Se questa tendenza dovesse continuare, l’altcoin dovrà affrontare una confluenza di resistenza a 0,888$. Attenzione però alla chiusura giornaliera del candeliere che potrebbe ribaltare il blocco di $ 0,888 in un piano di supporto. In sostanza ci sono le condizioni per un ribasso ma MATIC potrebbe resistere a tal punto da assicurare un rialzo continuativo.

L’ondata ribassista che sta per abbattersi su MATIC può essere frenata?

Difficile dire se quel trend ribassista tanto temuto durerà su Polygon. Quello che possiamo dire con certezza è che ora questo asset sta maturando un vantaggio sui suoi competitors, grazie all’attività dei rialzisti sull’azione dei prezzi. Si tratta di un’incredibile impennata della pressione d’acquisto che ha favorito di fatto un rialzo significativo negli ultimi giorni. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare rapidamente poiché il prezzo del Bitcoin mostra una certa debolezza al momento con una serie di conseguenze immediate sul mercato.

Il recente aumento del 18% dopo un sostanziale recupero dal minimo range a $ 0,721 ha messo gli investitori di fronte alla realtà delle cose: MATIC ha tutte le risorse necessarie per contrastare gli eventi contrari. Per questo motivo si sta parlando di una sostanziosa ripresa che a conti fatti rappresenta segnale che gli acquirenti sono tornati a finanziare questo progetto. Inoltre il cambiamento nella distorsione direzionale per il prezzo di Bitcoin, ha portato molte altcoin a fare la differenza, tra queste si fa notare Polygon con il suo rialzo progressivo. Attualmente si aggira intorno a $ 0,836 in attesa di stabilire un andamento favorevole in maniera continuativa.

Di conseguenza è naturale che di fronte a questa spinta sono cresciute enormemente le possibilità di MATIC sul campo. Eppure non è tutt’oro quello che luccica. A tal proposito i trader hanno notato che qualsiasi tentativo di spingere più in alto potrebbe essere sventato da un blocco. D’altronde guardano al contesto generale nel quale si stanno muovendo le cripto in questo momento c’era da aspettarselo. Ecco perché gli investitori stanno pensando ora esclusivamente ad accumulare, dopo aver previsto un ritiro dal mercato. Il livello adatto per un nuovo test è il livello di supporto immediato a 0,785$. Quello che potrebbe succedere ha molto a che fare con l’attività dei venditori: se non si fermano il prezzo scende ancora per testare nuovamente il range basso a 0,721$. Di contro se riescono a difendere la portata di questa spinta, potrebbero assicurare un futuro promettente. Concludendo Polygon si trova in una situazione precaria in cui malgrado il vantaggio potrebbe ribaltare le aspettative degli investitori portando l’asset verso una nuova dimensione ribassista.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.