I Bitcoin provano ad alzare la testa per restare a galla sopra i 41.000 $

Il prezzo dei BTC per ora si mantiene sopra i 41.000 dollari mentre i movimenti delle balene segnalano un ulteriore ribasso. In questo scenario le whale  su uno dei principali scambi di criptovalute hanno chiuso le loro posizioni con leva finanziaria, portando a un aumento significativo della riserva USDT.  Le mosse strategiche che hanno inaugurato un calo del 21% dell’open interest segnalano che il prezzo di BTC potrebbe estendere le perdite.

I Bitcoin faticano a restare in equilibrio arrivando a 41.000 dollari $

I Bitcoin cercano di mantenere alta l’aspettativa dopo che il loro valore è crollato la scorsa settimana. Un calo dell’open interest da parte degli investitori con portafogli di grandi dimensioni insieme a un aumento delle loro riserve di Tether (USDT) suggerisce che la tendenza al ribasso del prezzo di BTC potrebbe estendersi nel breve termine. Di conseguenza questa resistenza al ribasso potrebbe durare poco se la pressione è così elevata come sembrerebbe.

I partecipanti al mercato delle criptovalute che tengono traccia dei movimenti degli indirizzi dei portafogli di grandi dimensioni sugli scambi di derivati ​​stanno osservando questo cambio nella direzione del prezzo di BTC a breve termine con le whale che hanno chiuso le loro posizioni di leva finanziaria favorendo una presa ribassista.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Cosa indica l’open interest?

L‘open interest è considerato una metrica chiave che rappresenta il valore totale dei contratti derivati ​​aperti. Un calo dell’open interest suggerisce che la fiducia degli investitori nel calo del prezzo di BTC è bassa. Sebbene gli ETF su Bitcoin continuino ad attrarre miliardi di dollari in volume, l’effetto deve ancora essere visto sui prezzi. Infatti i Bitcoin sono scesi di quasi il 2% nell’ultima settimana e di quasi il 7% nell’ultimo mese.

In tal senso esiste una correlazione tra l’open interest e il prezzo di Bitcoin, che è uno dei motivi principali per cui i movimenti delle whale sulla borsa dei derivati ​​sono così importanti per i trader di BTC.  Se le riserve di scambio di Tether continuano ad aumentare, insieme al calo dell’open interest è probabile che si confermi come indicatore ribassista per il prezzo di Bitcoin.

Il ribasso dei BTC: la causa

Grayscale ha venduto oltre 60.000 BTC mentre altri emittenti di ETF Bitcoin hanno acquistato oltre 72.000 BTC. In tal senso è improbabile che la vendita di Bitcoin da parte di Grayscale abbia abbassato il prezzo di BTC. Secondo gli esperti la presa di profitto da parte di investitori e trader con portafogli di grandi dimensioni è il vero catalizzatore della crescente pressione di vendita e del calo del prezzo di BTC.


Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con Skilling:
✔️ Funzione Skilling Copy per copiare i migliori investitori
✔️ CFD su azioni globali a 0% di commissioni
✔️ Deposito Minimo di soli 100 $
✔️ Conto Demo di 10.000 $

Prova Ora Gratis ➡


Il prezzo dei Bitcoin: le previsioni

Se il prezzo dei BTC non prova ad uscire da questo stallo potrebbe cadere rovinosamente. Gli basterebbe superare la soglia dei $ 41.000. In alternativa deve iniziare a rivedere le sue posizioni soprattutto in merito alla capacità di resistenza dell’asset di fronte ad un ostacolo ribassista. Fortunatamente gli analisti prevedono che il prezzo del Bitcoin rimbalzerà da 41.000 dollari a oltre 44.000 dollari. Tuttavia, se i BTC non riuscissero a rimbalzare da questo livello, allora la correzione verso 39.080$ sarebbe pesante.

Lascia un commento