Vitalik Buterin ha donato 1 miliardo di dollari in Shiba Inu

Un miliardo di dollari, è questa la cifra donata da Vitalik Buterin all’India’s Crypto Covid Relief Fund ma, in generale, lui stesso ha donato un totale di 50.000 miliardi di Shiba Inu, che l’associazione indiana impiegherà a scopo benefico, per aiutare il proprio paese.

Vitalik Buterin

Questa donazione risulta una delle più corpose a livello di criptovalute che, però, ha fatto perdere circa il 40% al prezzo di Shiba Inu, a causa del suo effetto terremoto.

È stata, infatti, proprio la transazione di Vitalik Buterin a far crollare miseramente il token, dopo che negli ultimi giorni la coin era salita notevolmente.

Come rimediare al danno: aiuto agli ospedali

Arrivati a questo punto, la Crypto Covid Relief Fund vuole trovare un modo per convertire i fondi senza danneggiare ulteriormente gli investitori di Shiba Inu, i quali si sono già visti il prezzo dimezzato.

Un’idea riguarda l’investimento delle donazioni ricevute, al fine di rifornire gli ospedali del materiale necessario per le cure, soprattutto in questa situazione di pandemia che ha messo in ginocchio il paese.

Questo accadrà anche grazie alla maxi donazione di 5 milioni di Dogecoin, sarebbe a dire circa 2,9 milioni di dollari statunitensi e all’ennesima donazione di Vitalik Buterin di ben 2 milioni di dollari, risalente a ieri.

Il CoronaVirus in India

La devoluzione di queste donazioni all’associazione indiana Crypto Covid Relief Fund è un’ottima iniziativa per un paese che è, ormai, dilaniato dalla pandemia, in quanto la variante indiana continua a diffondersi senza sosta e vengono registrati ogni giorni circa quattro mila morti.

Si tratta di una realtà incontrollata, che vede moltissimi cadaveri buttati nei fiumi o per le strade, questo accade perché non è mai stato istituito un vero e proprio lockdown che aiutasse a frenare i contagi e, inoltre, a causa della mancanza di fondi, la campagna vaccinale ha difficoltà a partire e gli ospedali non riescono a far fronte a tutti i malati.

In conclusione, è proprio per questo che speriamo in questa iniziativa, per fare in modo che possa essere data una mano al paese a rialzarsi.

Investi in Shiba Inu su eToro !

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.