Umbrella Network: il servizi di oracle per gli smart contract

Gli smart contract anche grazie alla DeFi stanno ottenendo un ottimo riscontro, per questo motivo è aumentato il bisogno di servizi di oracle come Umbrella Network che da quando è stato lanciato su Ethereum si è imposto sul mercato gettando le basi di future transazioni cross-chain incrementando l’operatività del sistema.

 

Nello specifico il bridge che collega Ethereum e BSC è stato creato proprio nel sistema Umbrella Network, sorretto dal bisogno di trasferire token e altri crypto tra le due reti in maniera facile e operativa per tutti. Si tratta di uno strumento cross-chain che di fatto permette agli di fare staking e farmare token su entrambe le blockchain in maniera pratica ma soprattutto funzionale. In questo scenario Umbrella si pone come un punto di riferimento per integrazioni possibili cross-chain con Polygon, Solana, Cardano e Avalanche.

E’ vero che nel sistema delle criptovalute ci sono molti servizi di oracle rapidi ed efficienti, ma Umbrella offre qualcosa di più con un protocollo caratterizzato da prezzi rapidi e convenienti rispetto ai vari competitors sul campo. Si tratta di un progetto avanzato destinato a crescere con dati che supereranno oltre 1.200 coppie presenti su Ethereum, in modo dai interagire dinamicamente con tutte le parti interessanti.

In questo scenario gli oracle rappresentano un plus valore dato che si attestano come degli strumenti fondamentali per la fruizione degli smart contract. Le ragioni? Ebbene sono in grado di fornire una serie di feed di dati affidabili da fonti esterne. In questo modo vanno ad ampliare le possibilità del sistema incrementando la portata delle loro operazioni. In questo modo risulta palese la necessità di avere feed di dati affidabili con lo scopo di perfezionare la tecnologia degli smart contract. Ecco il motivo per cui Umbrella Network si rivela davvero insostituibile nella diffusione di questi strumenti chiave per la tecnologia blockchain.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.