Bitcoin halving 2024: perché sarà diverso

halving bitcoin

Mancano ormai meno di due settimane all’attesissimo halving di Bitcoin. Gli investitori cripto sono in fermento, tuttavia, molti tra questi potrebbero vedere deluse le proprie aspettative sugli effetti dell’evento a livello di price action. In passato il periodo immediatamente antecedente all’halving di Bitcoin è stato infatti sempre caratterizzato da una significativa fase di sell-off. Storicamente il ribasso del prezzo determinato

Previsioni Bitcoin: la scure dei 60.000 $ sembra vicina

I Bitcoin (BTC) vengono attualmente scambiati al di sotto della soglia dei 70.000 dollari, con il sentiment del mercato in bilico mentre la prima criptovaluta mostra volatilità a breve termine. I Bitcoin potrebbero scivolare verso i 60.000 dollari Nelle ultime settimane, il livello di 70.000 dollari è emerso come un supporto fondamentale nel tentativo di raggiungere l’ambito traguardo dei 100.000

Bitcoin a $435mila: ma non grazie all’halving

Previsioni Bitcoin

Nei giorni scorsi la price action rialzista di Bitcoin (BTC) è stata respinta a quota 71.800 dollari. Il pullback ha riportato il prezzo attorno ai 64mila dollari. Il valore di BTC è poi andato ad assestarsi sui 66mila dollari, livello su cui l’asset continua tutt’ora a galleggiare. Dal punto di vista tecnico sul medio-breve termine lo scenario è evidentemente quello

ETF Grayscale Bitcoin: i deflussi da GBTC potrebbero portare ad un rally dei prezzi di BTC?

I deflussi dall’ETF Grayscale Bitcoin hanno scosso duramente il mercato la scorsa settimana, portando ad un drammatico calo del prezzo di BTC. Tuttavia, con la nuova settimana, c’è stato un cambio di direzione poiché gli investitori hanno iniziato ad essere nuovamente rialzisti su Bitcoin. Di conseguenza, i deflussi dal Grayscale ETF hanno rallentato, raggiungendo uno dei punti più bassi del mese. ETF

ETF Ethereum, torna l’ottimismo: cosa succede

ETF Ethereum

L’ETF su Ethereum continua a far discutere la comunità crypto, e più in generale tutto il mondo della finanza, soprattutto oltreoceano. L’approvazione dell’Exchange Traded Fund sulla prima ALT coin per capitalizzazione di mercato a maggio, fino a qualche giorno fa, sembrava sempre meno probabile. Tutt’ora sta alimentando ansia tra gli investitori.  E non potrebbe essere altrimenti, dato che negli ultimi

Bitcoin torna a volare: motivi del rialzo e previsioni

Previsioni Bitcoin RSI rialzista

Bitcoin (BTC) è tornato a volare nelle ultime ore. Il prezzo dell’asset oscilla al momento attorno ai 71mila dollari, dopo aver raggiunto il picco massimo degli ultimi dieci giorni a quota 71.600 dollari.  Il volume di scambi delle ultime 24 ore si attesta sui 44 miliardi di dollari, mentre la market cap è tornata a quota 1390 miliardi di dollari.

Bitcoin “presto a $90K”, ma J.P. Morgan è ribassista

Bitcoin 90mila dollari

Bitcoin è in fase di consolidamento del prezzo tra i livelli di 60mila e 65mila dollari. In questo momento, secondo molti cruciale per comprendere le evoluzioni future della price action, le previsioni dei principali analisti iniziano a divergere fortemente. La maggior parte vede il target dei 90mila dollari molto vicino. Altre voci autorevoli – su tutte quella di J.P. Morgan

Ethereum sotto indagine? Facciamo chiarezza

Ethereum sotto indagine

Ethereum sotto indagine? A giudicare dagli strilli roboanti dei magazine di mezzo mondo sembrerebbe proprio di sì. A riportare la notizia, oltre alla stampa tradizionale – che mai si sarebbe lasciata sfuggire un’occasione del genere – sono anche e soprattutto i portali con focus sul mondo delle criptovalute. Tuttavia, come sempre più spesso accade in ambito informazione, la vicenda è

ETF Ethereum: perché è meglio rimandare

ETF ETHEREUM

L’eventuale approvazione di uno o più ETF su Ethereum, in tutto e per tutto analoghi a quelli già approvati su Bitcoin (BTC), continua a tenere banco tra i crypto investitori. Entro il 23 maggio 2024 la SEC dovrà pronunciarsi ufficialmente. Al momento le possibilità che l’ETF su Ethereum venga approvato sono molto più basse rispetto anche solo a due mesi

Crollo criptovalute: cosa succede e cosa fare ora

Crollo criptovalute

Un netto crollo delle criptovalute si sta concretizzando nella giornata di oggi. Nelle ultime 24 ore il prezzo di Bitcoin (BTC) è infatti sceso del 7,02% arrivando a toccare quota e 63.600 dollari (nel momento in cui si scrive) e trascinandosi dietro, come di consuetudine, tutto il resto del comparto crypto. Una discesa sotto la resistenza dei 65mila dollari, come

ETF Ethereum in pericolo: scontro tra politica e crypto-finanza

ETF Ethereum sempre più a rischio

ETF Ethereum sempre più al centro delle discussioni in ambito crypto. Lo scontro tra le autorità governativo – finanziarie e il mondo delle criptovalute è ormai aperto e sembra diventare ogni giorno più agguerrito. Secondo diversi esperti del settore i legislatori statunitensi starebbero ormai mettendo in atto una vera e propria “campagna anti ETF Ethereum“. Sono quindi in aumento le

Bitcoin, nuovo ATH a 71mila dollari: vola anche Ethereum

Bitcoin nuovo ATH 71mila dollari

Bitcoin (BTC) ha raggiunto un nuovo ATH a 71mila dollari. Contestualmente Ethereum (ETH) ha superato – per la prima volta dal 2021 – la soglia critica dei 4mila dollari e sembra puntare ai massimi, distanti circa il 18%. L’entusiasmo dei cripto investitori è ovviamente alle stelle, mentre continuano ad arrivare notizie bullish, con gli afflussi negli ETF Spot su Bitcoin che non

La Carson Group approva 4 ETF Bitcoin

Secondo un recente rapporto di Bloomberg, Carson Group, un consulente di investimento registrato (RIA) con sede a Omaha, Nebraska, con una sostanziale somma di 30 miliardi di dollari sulla sua piattaforma, ha annunciato l’approvazione di quattro dei dieci ETF Bitcoin appena lanciati. Tra gli ETF approvati ci sono l‘iShares Bitcoin Trust (IBIT) di BlackRock, che gestisce 6,6 miliardi di dollari,