SpaceX accetterà pagamenti in Dogecoin e lancerà un satellite di nome Doge-1

La notizia arriva dopo il tracollo di Dogecoin del 30% nella serata di sabato, dopo le parole di Elon Musk al Saturday Night Live, e ovviamente chi se non la sua SpaceX poteva annunciare il lancio di un satellite con il nome della criptovaluta meme? Potrebbe sembrare che questa notizia sia uno scherzo, proprio come l’intento iniziale della criptovaluta, ma in realtà è vera!

SpaceX lancerà un satellite di nome Doge-1

In pratica tutto quello che sappiamo è che il Doge-1 è un cubesat, ovvero un satellite alquanto piccolo del peso di appena 40 kg, e sarà mandato in orbita su un razzo della SpaceX e propriamente sul Falcon 9, agli inizi dell’anno prossimo. L’obiettivo di questo satellite è quello di ricevere delle informazioni tramite sensori e telecamere.

Dogecoin potrebbe porre le basi per il commercio interplanetario

Per quanto riguarda il denaro che è verrà impiegato per la Doge-1 Mission to the Moon, questo il nome della missione spaziale, non è ancora stato comunicato. Ovviamente, come si può immaginare, non c’è solo un intento puramente tecnologico in questa missione, ma un chiaro obiettivo pubblicitario.

Secondo le parole di Ochinero, il vicepresidente della SpaceX, il lancio di Doge-1 andrà a dimostrare come l’applicazione della criptovaluta in orbita porrà le basi per il commercio a carattere interplanetario. L’entusiasmo è davvero alle stelle, ovviamente.

La missione di Musk giunge dopo che il patron di Tesla si è definito “Dogefather“. Il tutto segue anche una nuova pietra miliare per quanto riguarda SpaceX, dopo che ha fatto atterrare il primo livello del Falcon 9 per dieci volte di seguito. Secondo Elon Musk questa transazione andrà a solidificare la posizione del Dogecoin come una “unità di rendicontazione per il business lunare“.

Ovviamente dobbiamo anche tenere in ampia considerazione che Elon Musk con Tesla ha creato un vero e proprio business cominciando ad accettare i pagamenti in BitCoin. Ora anche SpaceX ha fatto il suo business, cominciando ad accettare Dogecoin come criptovaluta.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.