Solana supera Bitcoin e Ethereum nell’adozione di NFT: boom del 34% in 24 ore!

Solana (SOL)

Solana ha fatto scalpore nell’ecosistema NFT di recente, con dati che indicano che ha superato sia Bitcoin (BTC) che Ethereum (ETH) nell’adozione giornaliera degli utenti della blockchain NFT. Secondo SolanaFloor, il tasso di adozione degli NFT Solana è aumentato di quasi il 34% nelle ultime 24 ore. Questo aumento sottolinea il crescente fascino di Solana tra gli appassionati di NFT.

Solana NFT: boom del 34%, Frogana, Retardo Cousins e SMB Gen2 svettano!

Le informazioni di DappRadar hanno rivelato che alcune delle raccolte NFT più performanti su Solana nelle ultime 24 ore includono Frogana, Retardo Cousins ​​e SMB Gen2. Inoltre, i dati di Santiment hanno mostrato un aumento significativo nel conteggio delle transazioni NFT di SOL e nel volume delle transazioni in USD nell’ultima settimana. Sebbene questa crescita sia notevole, Solana ha anche assistito a un aumento dell’8% nel volume delle sue vendite NFT.

Le sfide che Solana deve affrontare nonostante le tendenze positive

Tuttavia, lo scenario non è del tutto rialzista. C’è stata una notevole diminuzione del numero di venditori di NFT su Solana, che è sceso del 59% nell’ultima settimana. Inoltre, il numero di acquirenti di NFT è sceso di oltre il 66% nello stesso periodo. Queste statistiche indicano un potenziale di esitazione del mercato nonostante la performance complessivamente positiva.

Azione rialzista sui prezzi di Solana

Sul fronte dei prezzi, i dati recenti di CoinMarketCap mostrano che SOL ha registrato un aumento di prezzo di oltre il 4% nelle ultime 24 ore, posizionandosi a $ 146,67 con una capitalizzazione di mercato superiore a $ 68 miliardi. Ciò rende Solana la quinta criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato.

Sentimento del mercato e analisi tecnica

Nonostante la tendenza rialzista, il Fear and Greed Index per SOL si attesta al 68%, indicando una fase di paura del mercato. Storicamente, un tale livello segnala un’alta probabilità di correzione dei prezzi. Gli indicatori tecnici forniscono segnali contrastanti; il MACD mostra uno slancio rialzista, mentre il Relative Strength Index (RSI) è su una traiettoria ascendente oltre il segno neutro, suggerendo continui guadagni di prezzo. Al contrario, il Chaikin Money Flow (CMF) è sceso verso sud, suggerendo potenziali vincoli all’aumento dei prezzi di SOL nel prossimo futuro.

Move Ecosystem spicca come concorrente emergente di Solana: l’analisi di Burniske

Rinomato per la sua competenza nei mercati del rischio, in particolare nel dominio delle criptovalute, Chris Burniske ha pubblicato un’analisi dettagliata in collaborazione con Raoul Pal, ex dirigente di Goldman Sachs e fondatore di Real Vision. Durante la discussione, Burniske ha evidenziato il potenziale trascurato all’interno dell’ecosistema Move. Originario del progetto Diem di Facebook, il linguaggio Move ha gettato le basi per nuove iniziative blockchain come SUI e Aptos (APT), che ora mirano a rivaleggiare con reti layer-1 consolidate come Solana.

Comprendere il potenziale dell’ecosistema Move

Burniske sostiene un esame più approfondito dell’ecosistema Move, facendo riferimento a progetti come Movement, Aptos e SUI, che ritiene siano attualmente poco riconosciuti. Questi progetti traggono vantaggio dalle fondamenta tecnologiche consolidate durante il loro sviluppo presso Meta. Nonostante siano nelle fasi iniziali e non ancora alla pari con Solana in termini di importanza, la loro forza fondamentale suggerisce promettenti prospettive di investimento per coloro che sono disposti a tuffarsi presto.

Perché ora è il momento giusto per considerare lo spostamento dell’ecosistema Move?

Considerato il vantaggio competitivo e la fase nascente dell’ecosistema Move, questo potrebbe essere un momento strategico per gli investitori per esplorare queste opportunità. Burniske suggerisce che lo stato sottotraccia di questi progetti potrebbe essere vantaggioso per i primi investitori, fornendo un ingresso di base in iniziative potenzialmente redditizie. Progetti come SUI e Aptos non solo offrono soluzioni blockchain avanzate, ma hanno anche il pedigree del framework tecnologico iniziale di Meta.

Punti chiave per i potenziali investitori

Gli investitori dovrebbero prendere in considerazione i seguenti spunti pratici derivati ​​dall’analisi di Burniske:

-Esaminare il potenziale dei progetti dell’ecosistema Move, tra cui SUI e Aptos.

-Riconoscere le solide basi gettate da Meta, che potrebbero rivelarsi utili per la futura crescita di questi progetti.

-Esplora portafogli a bassa sicurezza e ad alto utilizzo, integrati con strumenti di uso quotidiano come Gmail o numeri di telefono, che facilitano l’accesso e l’usabilità.

Conclusione

L’analisi di Chris Burniske getta luce sul potenziale nascosto nei progetti blockchain supportati da Meta. Nonostante il loro attuale basso profilo, queste tecnologie vantano una solida base tecnica e sono pronte per l’esplorazione e gli investimenti. Le sue intuizioni suggeriscono un settore che pullula di opportunità inutilizzate, rendendo queste altcoin sottotraccia degne di considerazione per gli investitori che cercano di diversificare e capitalizzare le innovazioni blockchain in fase iniziale.

In sintesi, mentre Solana mostra metriche di performance solide nel dominio NFT e un attuale movimento rialzista dei prezzi, si consiglia cautela a causa del calo dei venditori e degli acquirenti NFT e dell’indicatore di paura che suggerisce possibili correzioni dei prezzi. Il monitoraggio continuo delle tendenze di mercato e degli indicatori tecnici è essenziale per comprendere i movimenti futuri di Solana.

FONTE: https://ambcrypto.com/how-solana-flipped-ethereum-bitcoin-in-nft-adoption/

Lascia un commento