Rally del Bitcoin: fuga dal panico tedesco o nuova fiducia nelle criptovalute?

Bitcoin (BTC)

Il prezzo di Bitcoin ha recentemente registrato un’impennata significativa, superando il limite di $ 58.000 e raggiungendo momentaneamente i $ 60.000. Questo rally si verifica in un contesto di calo delle partecipazioni in Bitcoin da parte del governo tedesco, che è stato interpretato da alcuni analisti come un catalizzatore per il movimento dei prezzi.

La riduzione delle partecipazioni governative evidenzia la continua volatilità del mercato e i cambiamenti nel sentimento istituzionale verso le criptovalute.

La rete Bitcoin (BTC) registra un aumento di nuovi indirizzi

La rete Bitcoin ha assistito a un notevole aumento di nuovi indirizzi, totalizzando oltre 317.000 al 5 luglio. Questa impennata è particolarmente degna di nota dato lo sfondo di una significativa flessione del mercato. Questo sviluppo indica un crescente interesse e partecipazione nella rete Bitcoin, anche se il sentiment del mercato rimane ribassista.

Commissioni di transazione: la storia di due reti

Esaminando le commissioni di transazione, emerge un netto contrasto tra le reti Bitcoin ed Ethereum. La media mobile a sette giorni per le commissioni di transazione di Bitcoin è recentemente scesa a $ 1,75, offrendo un’opzione più economica per gli utenti. In confronto, le commissioni di transazione di Ethereum sono state in media di $ 2,50 nello stesso periodo. Tali differenze evidenziano dinamiche di rete e comportamenti degli utenti variabili tra queste principali criptovalute.

Analisi comparativa: attività di rete e strutture tariffarie

Nonostante l’aumento di nuovi indirizzi, le commissioni totali pagate da Bitcoin sono notevolmente inferiori a quelle di Ethereum. La media mobile a sette giorni per le commissioni totali pagate sulla rete Bitcoin è di 1 milione di $, che è circa un terzo del totale di Ethereum.

Questa discrepanza fa luce su un’intrigante dinamica all’interno della rete Bitcoin: nuovi partecipanti si stanno unendo, ma questo afflusso non si traduce attualmente in commissioni di transazione più elevate o in un’attività on-chain aumentata.

Implicazioni di mercato e prospettive future

Dal punto di vista delle prestazioni di prezzo, Ethereum ha mostrato una relativa debolezza rispetto a Bitcoin. Mentre l’attività di rete di Ethereum supera quella di Bitcoin, Bitcoin ha mantenuto una traiettoria di prezzo più forte. Tuttavia, questo scenario potrebbe presto invertirsi. Con l’avvento degli ETF spot di Ethereum, c’è il potenziale per uno slancio rialzista nei prezzi di ETH, che potrebbe alterare sostanzialmente il panorama del mercato.

Wall Street punta su Bitcoin mentre i dati CPI USA prevedono un’inflazione più fredda

Con i dati dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) degli Stati Uniti che dovrebbero riflettere una diminuzione dell’inflazione al 3,1% per giugno, c’è un crescente ottimismo nei mercati finanziari. Questa diminuzione prevista, in contrasto con il 3,3% del mese precedente, indica un possibile cambiamento nell’approccio della Federal Reserve ai tassi di interesse.

Gli analisti riflettono sulle implicazioni per la politica della Fed

Gli analisti finanziari stanno esaminando attentamente queste metriche di inflazione, prevedendo un potenziale impatto sulle future politiche della Fed. Secondo le previsioni di Wall Street, l’incremento dell’inflazione mese su mese (MoM) si attesta allo 0,1%, offrendo una tregua molto necessaria dopo la stagnazione di maggio. L’inflazione CPI core, d’altro canto, dovrebbe rimanere statica al 2,2% MoM e al 3,4% YoY, rafforzando la probabilità di una posizione politica accomodante della Fed.

Reazioni del mercato e sentiment degli investitori

Il potenziale raffreddamento dell’inflazione ha stimolato le aspettative degli investitori, con molti che contano su un taglio dei tassi da parte della Federal Reserve già a settembre. I dati recenti sui mercati del lavoro statunitensi hanno ulteriormente sostenuto queste speculazioni, influenzando significativamente i sentimenti del mercato. Le informazioni del CME FedWatch Tool indicano che i mercati finanziari si stanno posizionando per una probabile riduzione di 25 punti base (bps) entro la fine del terzo trimestre.

Altri indicatori economici chiave da tenere d’occhio

Oltre ai dati CPI, i dati del Producer Price Index (PPI), attesi a breve, offriranno ulteriori livelli di approfondimento sulle pressioni inflazionistiche. Gli investitori stanno osservando attentamente queste metriche per ulteriori indicazioni sulla traiettoria della Fed. I dati PPI, pubblicati dal Dipartimento del Lavoro, saranno particolarmente determinanti nel modellare i movimenti di mercato insieme alle statistiche CPI.

Anticipazione e volatilità del mercato delle criptovalute

La sfera delle criptovalute, che sta già attraversando periodi di volatilità, rimane in bilico con queste rivelazioni economiche in sospeso. Bitcoin e altcoin hanno vissuto una fase turbolenta, accentuata da fattori esterni come le significative vendite di Bitcoin da parte del governo tedesco e le compensazioni di Mt. Gox. Tuttavia, le prospettive di mercato mostrano resilienza, rafforzata da afflussi sostanziali negli ETF Spot Bitcoin statunitensi e dalle anticipazioni che circondano lo Spot Ethereum ETF.

Conclusione

Mentre il mercato delle criptovalute si stabilizza di fronte ai prossimi dati CPI, il potenziale di un tasso di inflazione in calo al 3,1% segnala un possibile cambiamento nella posizione politica della Federal Reserve. Si consiglia agli investitori di rimanere vigili, poiché l’interazione dei dati CPI e PPI potrebbe annunciare movimenti significativi all’interno del panorama finanziario.

Questo periodo di esame economico sottolinea l’importanza di analisi di mercato strategiche e decisioni di investimento ben informate. In sintesi, il recente rialzo dei prezzi di Bitcoin, influenzato dalle ridotte partecipazioni del governo tedesco, indica una continua volatilità e interesse nel mercato delle criptovalute.

FONTE: https://www.investing.com/news/cryptocurrency-news/dormant-bitcoin-btc-address-back-to-life-after-10400-gain-3513753

Lascia un commento