News Bitcoin: i dati on-chain promettono bene per Willy Woo

Secondo uno degli analisti più attivi sul campo, il noto Willy Woo, i dati on-chain relativi a quello che sta succedendo sulla blockchain dei BTC dimostrano chiaramente che una ripresa è in atto, basta solo coglierla! In tal senso i segnali di accumulo che finora sono stati evidenziati lasciano sperare e si configurano come una ventata di fiducia per gli investitori dei Bitcoin.

Su questa lunghezza d’onda le parole di Woo non solo hanno innescato una forte aspettativa ma hanno anche lasciato supporre che il trend ribassista non è durato a lungo come si temeva. A tal proposito gli indicatori on-chain non mentono a riguardo evidenziando una ripresa a lungo termine che rappresenterà un riscatto per tutti coloro che hanno sempre creduto in questo nuovo sistema valutario.

Di conseguenza le sue parole pronunciate nel podcast di successo “What Bitcoin Did” hanno incentivato gli investimenti soprattutto dopo che ha dichiarato di non credere che Bitcoin si trovi in ​​un tipico mercato ribassista. I numeri e i dati parlano di uno scenario ben diverso che potrebbe rilanciare alla grande il sistema delle criptovalute. Secondo il suo punto di vista siamo in una fase speculativa, laddove le monete digitali che sono state vendute all’inizio dell’anno stanno ora assorbite dagli HODLer. Questo significa che c’è una prospettiva in campo che non deve essere sottovalutata.

Il suo punto di vista è molto importante perché da la misura di quello che in realtà stanno facendo i detrattori dei BTC: fomentare una narrativa distorta della reale situazione finanziaria per scoraggiare gli investitori che invece devono approfittare ora delle condizioni che si sono venute a creare per poter ricavare il massimo vantaggio da questa moneta digitale destinata a crescere nel tempo per la sua praticità operativa. Dunque ancora una volta la posizione di Woo si rivela preziosa per il mercato online.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.