La domanda di Ethereum sale di quasi il 20%: che cosa sta succedendo?

La domanda di Ethereum sale di quasi il 20%: che cosa sta succedendo?

Lo slancio dei prezzi di Ethereum ha accelerato sulla scia dei commenti ottimistici di Gary Gensler, presidente della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. Rivolgendosi a una sottocommissione del Senato, Gensler ha suggerito che le approvazioni finali per gli Exchange Traded Fund (ETF) spot di Ethereum potrebbero essere concesse entro la fine dell’estate.

Questa notizia ha rinvigorito il mercato, facendo salire il prezzo di Ethereum di quasi il 20% in un giorno, contribuendo ad un aumento di 200 miliardi di dollari nella capitalizzazione di mercato totale della criptovaluta.

Ethereum sale alle stelle mentre i detentori permanenti accumulano quasi 298.000 token in un giorno

L’attività delle whale suscita interesse dopo che una notevole whale ha accumulato rigorosamente Ethereum. Questa entità ha recentemente acquisito 7.000 ETH per un valore di oltre 26 milioni di dollari da Binance a circa 3.800 dollari per moneta. Vale la pena notare che la stessa whale aveva liquidato la maggior parte delle sue partecipazioni durante il mercato ribassista.

Azioni di acquisto così significative da parte di grandi operatori segnalano in genere una forte fiducia nel futuro delineamento dei prezzi, e le attività di questa whale hanno sicuramente contribuito all’attuale sentimento positivo.

Analisi dei prezzi di Ethereum: quali sono le tendenze attuali?

Al momento, Ethereum viene scambiato al di sopra della soglia dei 3.500 dollari, vicino alla sua media mobile a 50 giorni e al di sotto della sua media mobile a 200 giorni, che si attesta a circa 3.600 dollari sul grafico mensile. Questa configurazione suggerisce un trend ribassista, evidenziato da una formazione tecnica laddove il 50-SMA incrocia al di sotto del 200-SMA.

Sebbene l’indice di forza relativa (RSI) sia attualmente neutrale, mostra segni di movimento al rialzo, suggerendo un potenziale comportamento rialzista a breve termine. Nel frattempo, l’indicatore MACD presenta un possibile segnale rialzista nonostante mostri uno slancio debole nel suo istogramma di riferimento.

Ethereum (ETH) perde o guadagna slancio?

Con il prezzo di Bitcoin (BTC) che ha dovuto affrontare un ribasso per una settimana, il prezzo di Ethereum è stato influenzato dalla pressione, riflettendo la continua volatilità del mercato. Il re degli altcoin, ETH ha stabilizzato il movimento dei prezzi oggi dopo essere aumentato di quasi il 20% in un mese ma essere sceso del 7,8% in una settimana.

Dopo l’approvazione dell’ETF Spot di Ethereum, il prezzo dell’ETH ha registrato un rally da $ 3.000 a $ 3.818 ed è stato respinto per tornare al recente minimo settimanale di $ 3.430. Tuttavia, il recupero del prezzo al di sotto di $ 3.500 è un’indicazione significativa del crescente interesse degli acquirenti per l’ETF.

Ethereum a caccia del consolidamento

Il prezzo ha un volume sceso al 19,9%. I rialzisti di Ethereum lottano duramente con l’azione dei prezzi intraday che mostra un lieve aumento ma significativo, con il prezzo dell’ETH che rimbalza sopra i 3.500 dollari e si sposta verso la resistenza a 3.560 e 3.617 dollari.

Il nuovo aumento ha alimentato il sentiment del mercato, portandolo dal consolidamento alla zona di detenzione. Se gli acquirenti iniziano ad accumularsi ora, possiamo aspettarci una leggera rottura al rialzo formando nuove zone di supporto. Il grafico ETH/USDT a 4 ore rivela un canale in movimento verso il basso che si sta formando insieme a una linea di tendenza ribassista cruciale vicino alla resistenza di $ 3560, con un nuovo supporto a $ 3428.

Il prezzo si sta muovendo al di sopra di tutte le medie mobili a lungo termine ma al di sotto delle medie a breve termine, riflettendo correzioni a breve termine ma riprendendosi a lungo termine. Il MACD a -40 ha perso slancio nella zona ribassista e l’RSI a 44 è neutrale ma punta verso una maggiore pressione di vendita.

Conclusione

In sintesi, la recente furia di acquisti di Ethereum da parte dei detentori a lungo termine, abbinata ai segnali normativi positivi della SEC, ha iniettato una nuova ondata di ottimismo nel mercato. Sebbene gli indicatori tecnici mostrino segnali contrastanti, il sentiment generale punta verso una prospettiva cautamente rialzista.

Gli investitori possono guardare i livelli critici di supporto e resistenza rispettivamente a 3.200 e 3.600 dollari, per valutare i futuri movimenti dei prezzi. Poiché il mercato continua ad evolversi, rimanere informati sugli ultimi sviluppi sarà fondamentale per prendere decisioni di investimento strategiche.

https://u.today/298000-ethereum-eth-in-24-hours-whats-happening

Lascia un commento