Le migliori Carte Crypto e Bitcoin per Cashback

Le carte crypto sono di due tipi: di debito e di credito. La differenza più grande è ovviamente la tua linea di credito con le carte di credito crypto. L’entità della tua linea di credito dipende dai criteri di ammissibilità stabiliti dall’istituto emittente. Un’altra differenza fondamentale è che alcune carte di debito crypto prevedono un obbligo di prova della posta in gioco , e questo potrebbe creare confusione per i nuovi arrivati ​​nel mondo delle criptovalute.

Fondamentalmente, ciò significa che la carta richiede di depositare una certa criptovaluta per poter utilizzare la carta e ottenere premi. Quale criptovaluta devi puntare dipende dall’exchange emittente o dalla società della carta. Più criptovalute hai messo in staking, maggiori saranno i tuoi potenziali premi. Questo può essere piuttosto rischioso se scommetti molte monete e il mercato prende una brutta piega.

D’altra parte, la tua storia creditizia non viene controllata per una carta di debito crypto. Quindi, le carte di debito crypto sono offerte a tutti, mentre le carte di credito crypto no. Inoltre, entrambe le carte consentono prelievi bancomat e sono generalmente accettate altrettanto ampiamente quanto le normali carte di debito o credito.

Le migliori Carte Crypto e Bitcoin per Cashback

Cos’è una carta crypto di credito ?

Una carta di credito crypto è una carta di credito a premi che ti consente di guadagnare premi in criptovaluta sugli acquisti invece di rimborsi o punti. Funzionano allo stesso modo di una normale carta di credito: ottieni una linea di credito dalla banca che utilizzi per effettuare acquisti, quindi ripagala alla fine del ciclo di fatturazione. L’unica differenza è il tipo di premi che guadagni.

Le carte di credito crypto sono generalmente carte di credito in cobranding. Ciò significa che sono emessi da una banca ma commercializzati da un marchio, come una società di investimento o un exchange di criptovalute. Ad esempio, la popolare carta di credito BlockFi Rewards Visa Signature è emessa da Evolve Bank & Trust, ma commercializzata da BlockFi. I premi crypto che guadagni vengono depositati sul tuo account BlockFi.

Come funziona una carta di credito con premi crypto ?

Una carta di credito in criptovaluta viene utilizzata per effettuare acquisti come qualsiasi altra carta premio. Tuttavia, non guadagni contanti o premi di viaggio. Invece, i premi che guadagni vengono automaticamente utilizzati per acquistare criptovalute che vengono depositate sul tuo conto crypto connesso. Il tipo di criptovaluta che guadagni dipenderà dalla carta che hai e dalla criptovaluta che selezioni. Ogni carta di credito crypto ha un elenco fisso di criptovalute disponibili. Alcune valute comuni per i premi crypto includono: Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Dogecoin (DOGE), Litecoin (LTC).


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


La quantità di criptovalute che ottieni varia in base al tasso di ricompensa e al valore di mercato della moneta al momento della transazione. Come le normali carte premio, molte carte crypto guadagnano una tariffa fissa sugli acquisti, oltre a premi bonus sugli acquisti in determinate categorie. Ad esempio, supponiamo che tu abbia una carta che guadagna il 3% in premi crypto sul gas e che la tua criptovaluta scelta sia Bitcoin. Se effettui un acquisto da $ 100 in una stazione di servizio con la tua carta, guadagnerai $ 3 in Bitcoin in base al prezzo del Bitcoin al momento della registrazione della transazione. Non sono previste commissioni di cambio per trasformare i tuoi premi in criptovaluta con una carta di credito crypto.

Carta Crypto di credito o debito ?

Le carte di debito crypto sono simili alle normali carte di debito e la maggior parte opera su una delle principali reti di carte (Visa, Mastercard, ecc.). Alcuni scambi e portafogli di criptovaluta li forniscono come un modo per spendere le tue criptovalute presso commercianti che altrimenti non accetterebbero pagamenti in criptovaluta.

Quando utilizzi una carta di debito crypto, i fondi verranno prelevati dal tuo portafoglio crypto o dal tuo conto di investimento crypto e convertiti automaticamente nella valuta del commerciante. Come con le normali carte di debito, per effettuare un acquisto dovrai disporre di un numero adeguato di criptovalute disponibili sul tuo conto.

Al contrario, le carte di credito crypto non spendono le tue criptovalute attuali. Funzionano invece su una linea di credito nella tua valuta locale, proprio come le normali carte di credito. In quanto tale, stai essenzialmente prendendo in prestito denaro dall’emittente della carta che poi ripagherai alla scadenza della fattura. Si chiamano carte di credito crypto perché guadagnano premi in criptovaluta, non perché utilizzano criptovalute per effettuare acquisti.

Perché ottenere una carta di credito crypto ?

Le carte in oggetto sono più adatte a persone che hanno già un forte interesse per gli investimenti in criptovaluta. Questo perché le criptovalute sono molto più complesse dei normali premi delle carte di credito. Per prima cosa, la maggior parte delle criptovalute sono molto volatili, il che significa che il loro valore non è molto stabile. A differenza del cash back, le criptovalute guadagnate potrebbero perdere valore significativo da un giorno all’altro.

Esistono anche complicazioni fiscali inerenti alle criptovalute che in genere non si applicano ad altri tipi di premi sulle carte di credito. Nello specifico, la criptovaluta è considerata una risorsa dall’IRS. Pertanto, puoi ritrovarti con una fattura fiscale se decidi di vendere le tue criptovalute, anche se le hai guadagnate tramite premi su carta di credito.

Che cos’è una carta di debito crypto ?

Le carte di debito crypto sono il modo più conveniente per spendere le tue criptovalute. Funzionano come una normale carta di debito ma è un modo molto più conveniente per spendere i tuoi asset. Tra i suoi vantaggi l’integrazione semplice tra criptovalute e valute fiat. Le carte di debito crypto si convertono automaticamente dalla criptovaluta in dollari o qualsiasi altra valuta fiat.

La caratteristica migliore è il generoso programma di cashback offerto da molti fornitori: il fornitore restituisce tra l’1 e l’8% dell’importo fatturato in criptovalute quando spendi soldi dalla carta. Alcuni hanno anche programmi di ricompensa per servizi di streaming o altre offerte, mentre altri rinunciano alle commissioni bancomat delle carte.

Carte Crypto di debito: quali sono i Pro e contro ?

PRO

  • Spendi criptovaluta negli acquisti quotidiani.
  • Guadagna criptovalute attraverso i premi cashback.
  • Commissioni basse rispetto ad altri tipi di carte.

CONTRO

  • Spendere criptovalute è un evento imponibile.
  • Devi mantenere la tua carta di debito fornita di criptovaluta per spendere.

Posso sostituire la mia normale carta di debito con una carta di debito criptata? 

Dovresti valutare con attenzione questo scenario prima di sostituire la tua carta di debito tradizionale con una carta di debito crypto. Le carte di debito crypto offrono spesso premi più elevati rispetto alle carte di debito tradizionali (in genere tra l’1-2%). Tuttavia, a differenza delle carte di debito tradizionali, potresti subire plusvalenze o perdite quando effettui acquisti con una carta di debito crypto .

Posso ottenere una carta di debito crypto senza KYC? 

Tutte le carte di debito elencate in questo articolo richiedono ai clienti di compilare le informazioni KYC (Know Your Customer) prima di aprire una carta di debito. È improbabile che troverai un fornitore affidabile di carte di debito crypto che non richieda KYC.

Dovrei ottenere una carta di debito o una carta di credito crypto? 

La risposta alla domanda se iniziare con una carta di debito crypto o con una carta di credito dipende dalla tua situazione specifica. Le carte di credito crypto offrono vantaggi come aiutare gli utenti a creare credito, ma spesso richiedono controlli del credito per iniziare. La carta di credito Gemini per esempio è un’opzione popolare tra gli utenti di carte di credito crypto: la carta offre vantaggi come un rimborso del 3% sui pasti!

Come scegliere una carta di debito criptata?

Ecco alcuni fattori che dovresti considerare prima di aprire una carta di debito crypto.


Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con Skilling:
✔️ Funzione Skilling Copy per copiare i migliori investitori
✔️ CFD su azioni globali a 0% di commissioni
✔️ Deposito Minimo di soli 100 $
✔️ Conto Demo di 10.000 $

Prova Ora Gratis ➡


  1. Premi: prima di scegliere una carta di debito crypto, dovresti comprendere il tasso di ricompensa del cashback e altri potenziali vantaggi e benefici che puoi ricevere.
  2. Commissioni: scopri quali commissioni addebita la tua carta di debito criptato prima di iniziare. È possibile che ti vengano addebitate commissioni di liquidazione, transazione estera e/o prelievo.
  3. Convenienza: molti investitori scelgono le carte di debito in base alla comodità. Ad esempio, potrebbe essere facile per un utente Coinbase esistente iniziare con la carta di debito Coinbase anziché aprire un conto con un altro scambio.
  4. Implicazioni fiscali: dovresti verificare se la tua carta di debito presenta implicazioni fiscali . Alcune carte ti consentono di effettuare acquisti con stablecoin, riducendo il potenziale impatto sulle plusvalenze!

Come vengono tassate le carte di debito criptate? 

Quando converti la criptovaluta in valuta fiat, subirai una plusvalenza o una perdita a seconda di come è cambiato il prezzo della tua criptovaluta da quando l’hai ricevuta originariamente. Le carte di debito crypto funzionano convertendo la criptovaluta in valuta fiat nel punto vendita. Ciò significa che effettuare acquisti su una carta di debito crypto sarà soggetto all’imposta sulle plusvalenze. Per ridurre al minimo le tasse, molti investitori scelgono di finanziare le proprie carte di debito con stablecoin. Poiché le stablecoin sono ancorate al dollaro statunitense, la plusvalenza associata a una cessione sarà prossima allo “0”.

I premi cashback sono tassati? 

Sulla base delle precedenti indicazioni dell’IRS, i premi cashback in criptovaluta saranno probabilmente considerati uno sconto non imponibile. Tuttavia, i tuoi premi di rimborso saranno soggetti all’imposta sulle plusvalenze al momento dello smaltimento.

Quali sono le migliori carte di debito crypto ?

  1. Coinbase Card
  2. Carta Crypto.com
  3. Monolith Card
  4. Wirex Card

1. CoinBase: il migliore in assoluto

CoinBase Card

Coinbase offre una carta di debito VISA finanziata dal saldo del tuo conto Coinbase. La Coinbase Card offre premi cashback ed è un’ottima scelta per gli utenti connessi.

Punti di forza

i premi possono variare in base al tipo di criptovaluta in cui scegli di ricevere i premi. In genere, le criptovalute emergenti piuttosto che criptovalute affermate come BTC ed ETH offrono ricompense più elevate. I tassi di ricompensa che abbiamo visto in passato sulla Coinbase Card.

  • ✔️ Tipologia Tassi: Bitcoin (1,5%), Ethereum (1%), USD (1%)
  • ✔️ Integrazione: la Coinbase Card è integrata con l’ecosistema Coinbase. Ciò significa che puoi finanziare la tua carta di debito e vendere i tuoi premi sul tuo conto Coinbase, rendendo la carta di debito un’ottima scelta.
  • ✔️ Nessuna commissione annuale: la carta Coinbase ha una commissione annuale di $ 0!

Punti deboli

  • ❌ Premi inferiori: la carta Coinbase offre premi di cashback inferiori rispetto ad alcune delle altre carte di debito famose.
  • ❌ Limiti di spesa mensile: la carta Coinbase prevede un limite di spesa mensile per gli utenti. Il limite di spesa varia in base alla tua attività, ma in genere è compreso tra quattro cifre e un minimo di cinque cifre.

Ottieni subito la Coinbase Card

Recensione completa: Coinbase Card

2. Crypto.com: il meglio per benefici e vantaggi

Carta Crypto.com

La carta Crypto.com di debito offre vantaggi per gli utenti che puntano una grande quantità di CRO. I premi cashback arrivano fino al 5%!

Punti di forza

Crypto.com offre premi in contanti tra l’1 e il 5%. Maggiore è il CRO che scommetti, maggiore sarà il tuo tasso di ricompensa.

  • ✔️ Nessuna commissione annuale: Crypto.com non prevede commissioni annuali. Tuttavia, è prevista una commissione di inattività mensile di $ 4,95 se non utilizzi la carta per un mese.
  • ✔️ Rimborsi sugli abbonamenti: Crypto.com offre rimborsi per abbonamenti selezionati, come Spotify, Netflix e Amazon Prime!

Punti deboli

  • ❌ La maggior parte dei vantaggi di Crypto.com sono disponibili solo per gli utenti che hanno messo in staking CRO per almeno 180 giorni. Dovrai mantenere il tuo CRO in staking per ricevere i vantaggi del rimborso in contanti. Inoltre i premi di cashback del 5% sono disponibili solo per gli utenti che puntano $ 400.000 di CRO.
  • ❌ Limiti di prelievo: la carta di debito Crypto.com ha limiti di prelievo bancomat in base al livello della tua carta. La carta di livello più basso, Midnight Blue, consente agli utenti di prelevare solo fino a $ 200 al giorno.

Ottieni subito la Crypto.com Card

Recensione completa: Crypto.com Card

3. Monolith: la migliore carta di debito DeFi

Monolith Card

Monolith è il primo protocollo DeFi ad offrire una carta di debito! La carta di debito Monolith ti consente di assumere il controllo delle tue chiavi private senza la necessità di un custode centralizzato.

Punti di forza

A differenza di altre carte di debito, Monolith non richiede che i tuoi fondi siano detenuti da un custode centralizzato. Ciò significa che la carta è un’ottima opzione per gli investitori che apprezzano la decentralizzazione!

  • ✔️ Nessun canone annuale: Monolith non prevede canoni mensili o annuali per gli utenti.

Punti deboli

  • ❌ Disponibilità: la carta di debito Monolith non è disponibile negli Stati Uniti, in Messico, in Argentina e in altri paesi. La carta di debito Monolith serve principalmente gli utenti nel Regno Unito e in Europa.
  • ❌ Nessun premio di cashback: a differenza di altre carte di debito, la carta di debito Monolith non offre premi di cashback.
  • ❌ Commissioni di utilizzo: la carta Monolith prevede una commissione dell’1% per l’aggiunta di criptovaluta alla carta. Inoltre, è prevista una commissione dell’1,75% su tutti gli acquisti.
  • ❌ Limiti di prelievo : la carta di debito Monolith ha un limite di prelievo bancomat giornaliero di £ 300.

4. Wirex: la carta con i migliori premi cashback per gli investitori statunitensi

Wirex Card

Wirex è una piattaforma di pagamento con sede nel Regno Unito. La carta di debito crypto Wirex offre alcuni dei premi di cashback più alti del settore.

Punti di forza

  • ✔️ Premi elevati: la carta di debito Wirex offre premi di cashback dall’1 all’8% a seconda del tuo piano tariffario. Il più alto tra qualsiasi carta di debito.
  • ✔️ Tariffe basse: Wirex non prevede tariffe mensili, annuali o di utilizzo! La carta di debito ti consente di prelevare fino a $ 250 gratuitamente tramite bancomat, con una commissione successiva del 2%!
  • ✔️ Disponibilità: la carta di debito Wirex è disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia.

Punti deboli

  • ❌ Struttura dei premi: a differenza di altre carte di debito presenti, la carta di debito Wirex consente agli utenti di ricevere premi solo in WXT, la criptovaluta nativa di Wirex.
  • ❌ Livelli di prezzo: la carta di debito Wirex ha tre livelli. Standard, Premium ed Elite. Il tasso di ricompensa del rimborso in contanti e il premio massimo mensile variano a seconda del tuo livello.
  • ❌ Acquisto WXT richiesto: dovrai acquistare WXT per ricevere premi e passare a diverse fasce di prezzo.

5. Binance: ideale per investitori non statunitensi

Binance Card

Attenzione: La carta Binance ha smesso di funzionare dal 20 Dicembre 2023.

Binance, il più grande scambio di criptovalute al mondo, offre agli utenti una carta di debito crypto. La carta di debito offre premi fino all’8% per gli investitori che investono una grande quantità di BNB, la criptovaluta nativa di Binance.

Punti di forza

  • ✔️Ricompense elevate: Binance offre ricompense elevate, fino all’8% per gli investitori che puntano una quantità sostanziale di BNB!
  • ✔️ Parte dell’ecosistema Binance: la carta di debito Binance fa parte dell’ecosistema Binance, rendendola un’ottima scelta per gli utenti esistenti dell’exchange Binance.

Punti deboli

  • ❌ Disponibilità: la carta di debito Binance non è disponibile negli Stati Uniti!
  • ❌ Ricompense limitate: le ricompense di cashback di Binance sono su scala mobile. Più BNB scommetti, maggiori saranno i tuoi premi! La carta offre un rimborso dello 0,1% se il tuo conto ha 0 BNB e un rimborso dell’8% se il tuo conto ha 600+ BNB.
  • ❌ Commissioni: la carta di debito Binance prevede una commissione dello 0,9% su tutte le transazioni. Sebbene si tratti di una commissione di transazione relativamente bassa, altre carte di debito crypto non offrono commissioni sulle transazioni.

Conclusioni

Le carte di credito crypto sono un nuovo tipo di carta premio offerta da molti broker e scambi di criptovalute popolari. Se vuoi iniziare a investire in criptovaluta o aggiungere ai tuoi investimenti attuali, una carta di credito crypto è la soluzione migliore. Le carte di debito crypto hanno molti altri vantaggi oltre a risparmiarti il ​​fastidio di spostare denaro.

Puoi pagare gli acquisti online, in negozio o mentre sei in viaggio, e tutto dallo stesso conto che utilizzi per fare trading. Se disponi di un conto presso uno degli scambi che emettono queste carte, può persino sostituire il tuo normale conto bancario per gli acquisti quotidiani. Inoltre, non dovrai mai preoccuparti di eccedere nel tuo conto.