Investire 100 euro in criptovalute

Investire in criptovalute può rappresentare una buona occasione di guadagno, ma ogni transazione deve essere fatta con prudenza, infatti in questo settore è possibile fare investimento con ottimi guadagni ma allo stesso tempo perdere molti soldi in pochissimo tempo.

Le criptovalute sono delle monete virtuali salite alla ribalta negli ultimi anni e possono offrire ottime opportunità di guadagno, ma prima di effettuare investimenti, anche di soli 100 euro, è necessaria una adeguata preparazione. Inoltre, ogni transazione deve essere eseguita con una certa cautela.

Investire in borsa 100 euro

Prima di recensire le monete virtuali sopra elencate, si ritiene opportuno chiarire il significato di criptovaluta. Si tratta di una valuta che, a differenza di dollaro, euro, sterlina, ecc., non è rappresentata fisicamente da banconote, ma da codici, di conseguenza gli scambi avvengono in un mercato virtuale e non transitano in alcuna banca.

Migliori criptovalute sulle quali investire 100 euro

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • VeChain
  • Polygon
  • Binance Coin
  • Ripple

La prima in elenco è Bitcoin che, oltre ad essere l’antesignana di tutte le criptovalute, è ancor oggi una delle più conosciute ed affermate in tutto il mondo. Negli ultimi tre anni questa moneta digitale ha conosciuto una crescita continua, tanto che gli analisti prevedono una forte supervalutazione per i prossimi anni e, quindi, investire in Bitcoin potrebbe rappresentare un buon affare.

Un’altra criptovaluta molto interessante è Etheurem, dotata di una buona capitalizzazione, grazie all’appoggio di grandi aziende multinazionali, che hanno investito molto su questa criptovaluta. Essa potrebbe rappresentare una valida forma di investimento nel lungo periodo.

VeChain (VET) è ancora poco conosciuta, ma è una delle blockchain più interessanti tra quelle presenti sul mercato e, se gli sviluppi saranno in linea con l’ambizioso progetto, questa criptovaluta potrebbe essere un valido investimento.

Stesso discorso vale per Polygon (MATIC), un’infrastruttura che è in grado di supportare diverse blockchain, intercomunicanti tra di loro, con lo scopo di aumentare il numero di transazioni, che vengono effettuate in totale sicurezza. E’ una delle criptovalute più richieste del momento, ed è sicuramente interessante investirci prima che sia troppo tardi.

Binance Coin è la criptovaluta che viene scambiata su Binance, forse l’exchange più nota a livello mondiale. Rispetto ad altre monete virtuali, ha una storia più recente, ma si sta affermando velocemente, grazie anche alla piattaforma Binance, che è considerata una delle migliori al mondo per il trading di criptovalute.

Ripple è una valida alternativa alle precedenti, in quanto non applica commissioni sulle transazioni di propri token. Negli anni scorsi aveva riscontrato un certo appannamento, con un forte calo di transazioni, ma recentemente la situazione sta migliorando, grazie anche ad una valida struttura organizzativa. Le previsioni per il futuro sono ottime e questa moneta digitale potrebbe a breve rappresentare la principale alternativa ai Bitcoin.

Su quali siti comprare e investire 100 euro in criptovalute

Comprare 100 euro di criptovalute su eToro

Wallet eToro

Questa piattaforma è molto conosciuta e si rivolge sia a persone esperte che a principianti del trading online. Infatti, le transazioni in valute digitali si possono effettuare con due diverse modalità e cioè acquistando direttamente i token oppure negoziandoli all’interno di una piattaforma dedicata, ma si può eseguire la transazione attraverso strumenti derivati che replicano fedelmente l’andamento della criptovaluta.

Su eToro ( qui per il sito ufficiale ) è possibile eseguire transazioni in entrambi i modi, senza alcuna commissione, con l’utilizzo del dollaro come moneta di riferimento. Nel caso si effettuino transazioni con divise diverse dal dollaro, è prevista una commissione di conversione. eToro addebita una commissione di $5 per i prelievi e l’importo minimo di prelievo è di $50. Su eToro anche i principianti possono fare trading e acquistare criptovalute senza particolari difficoltà, entrando in contatto e prendendo spunto da altri operatori più esperti.

Apri un conto demo su eToro

Comprare 100 euro di criptovalute su Binance

Wallet Binance

Binance ( qui per il sito ufficiale ) è il principale exchange per acquistare criptovalute, dove si trova una vasta scelta di monete digitali e dove si possono fare acquisti delle stesse in totale sicurezza. Inoltre, presenta la possibilità di scegliere la modalità di pagamento tra bonifico bancario, carta di credito o di debito e anche contanti.

La piattaforma ha una grafica molto intuitiva e di facile approccio anche per i principianti della materia, permettendo loro di effettuare operazioni con la massima sicurezza. Inoltre, offre alcuni vantaggi, tra cui delle commissioni molto competitive e un’assistenza ininterrotta in tempo reale, via mail o chat.

Apri un Wallet gratuito su Binance !

PROVA GRATIS BINANCE

Comprare 100 euro di criptovalute su Coinbase

Wallet Coinbase

Coinbase ( qui per il sito ufficiale ) è una piattaforma nata nel 2012 negli Stati Uniti e da quest’anno è quotata alla Borsa Valori di New York. Su Coinbase si possono acquistare le principali valute digitali in modo sicuro, grazie ai sistemi di archiviazione dei dati che godono di alta protezione e alla polizza assicurativa che garantisce la protezione delle criptovalute depositate sui server della società. Si presenta con un’interfaccia grafica molto intuitiva e semplice da utilizzare anche per persone che non hanno dimestichezza con questo genere di operazioni.

Apri un Wallet gratuito su Coinbase !

PROVA GRATIS COINBASE

Fare un investimento in criptovalute può rappresentare un’ottima fonte di guadagno. L’importante è di cominciare con un investimento di modesta entità, che deve sempre essere affrontato con massima prudenza. Inoltre, dopo l’investimento è necessario seguire con attenzione l’andamento del mercato, con frequenza quotidiana. Un’ultima raccomandazione è quella di una diversificazione degli investimenti, frazionando la somma in diverse tranches, in modo da ridurre il rischio di eventuali perdite.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.