I regolatori cinesi potenziano l’opposizione contro le crypto

Le mire regolatrici degli istituti bancari cinesi nei confronti del settore crypto non sono arenate, anzi si sono rafforzate in uno sforzo comune per combattere l’avanzata dei Bitcoin. Nello specifico la banca centrale cinese ha deciso di istituire su larga scala un “meccanismo di coordinamento” con le agenzie statali con lo scopo di piegare una volta e per tutte il sistema tecnologico delle blockchain.

Si tratta di un piano che mira a reprimere tutte le attività legate al trading online attraverso una graduale rimozione degli strumenti che consentono di acquistare e vendere criptovalute. In tal senso il governo cinese dimostra di fare sul serio.

Non è un caso che le autorità statali stanno unendo le forze per contrastare le operazioni crypto nel Paese. Siamo di fronte ad un’operazione senza precedenti che potrebbe fare eco negli altri Paesi.

L’annuncio è arrivato qualche giorno fa’ con la banca popolare cinese (PBoC) che ha dichiarato ufficialmente di voler adottare un insieme di nuove misure per contrastare in maniera definitiva l’adozione di crypto in Cina.

A tal proposito il presidente ha dato la sua fiducia alla promozione di un coordinamento interdipartimentale più solido con lo scopo di trasformare le attività crypto in un mero ricordo.

In questo modo ben 10 autorità statali cinesi, tra cui la PBoC, la Cyberspace Administration of China e il Ministry of Public Security, hanno insieme lavorato a lungo per trovare una sintesi per le loro istanze. Alla fine del confronto hanno istituito un “meccanismo di coordinamento” con lo scopo di ostacolare gli operatori finanziari di partecipare a qualsiasi transazione di criptovaluta.

In questo modo l’acquisto o la vendita di cripto viene scoraggiata con sanzioni legali dietro la necessità di apportare miglioramenti significativi a piattaforme di monitoraggio crypto per evidenziare situazioni illegali nei sistemi vigenti. E’ chiaro che in queste condizioni il settore cypto in Cina è destinato a soccombere.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.