Goldman Sachs rialza il Bitcoin e le criptovalute

Goldman Sachs, la famosa banca statunitense, sembra avere cambiato idea rispetto alle criptovalute, in particolare ai Bitcoin. Grazie alle loro ultime dichiarazioni, tutte le criptovalute sembrano aver cambiato direzione e sembra abbiano preso una direzione rialzista.

Goldman Sachs

Cosa sono le criptovalute e cosa ha detto Goldman Sachs

Le criptovalute sono, per l’appunto, valute virtuali. Rappresentano digitalmente i valori basati sulla dattilografia. Le principali caratteristiche delle criptovalute sono:

  • Agiscono in un sistema peer-to-peer
  • Permettono lo scambio tra un numero elevato di utenti, da tutte le parti del mondo
  • Appositi software svolgono la funzione di portafoglio digitale
  • Ogni criptovaluta è controllata da un sistema decentralizzato, di solito si tratta di una blockchain che permette le transazioni
  • Non è possibile controllarle attraverso un sistema centralizzato
  • Si basano per il funzionamento e la validità sul consenso degli utenti che le utilizzano

Michael Norvogratz: il fondatore di Galaxy Digital Holdings

Importantissimo per il cambio di rotta della Goldman Sachs, il parere di Michael Norvogratz. Quest’ultimo è il fondatore della Galaxy Digital Holdings, una società di investimenti mirati agli asset di criptovalute.

Ebbene, Norvogratz ritiene che il sistema delle criptovalute stia diventando affidabile e serio, in quanto vi stanno investendo sempre più investitori e personalità credibili.

Michael Sonnershein, il CEO di Grayscale

La Goldman Sachs riporta nel suo studio anche il parere di Michael Sonnershein, l’amministratore delegato di Grayscale. Sonnershein afferma l’importanza di diversificare il portafoglio finanziario anche attraverso asset digitali.

Pro e contro

Gli investitori istituzionali mostrano di apprezzare il sistema delle criptovalute per diverse ragioni. I Bitcoin, nel dettaglio, sono estremamente scarsi ma del tutto trasparenti, grazie alla verificabilità attraverso i blockchain.

I contro riguardano, allo stesso modo, l’accentuata volatilità di questa moneta che può rappresentare un rischio elevato. È questo il motivo per cui la Goldman Sachs si è tenuta finora alla larga da questo investimento.

Ad oggi pare avere cambiato idea, in favore di un altro punto di vista. I Bitcoin sono il frutto dell’era della digitalizzazione e inoltre rappresentano un rifugio dall’inflazione.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.