Dogecoin: il prezzo si avvicina ad un nuovo breakout

Secondo gli analisti i possessori di Dogecoin si stanno preparando ad un nuovo breakout del 18% che potrebbe cambiare il volto del suo percorso nel sistema digitale finanziario. In tal senso il suo prezzo per poter sfruttare al meglio la sua posizione e innescare in maniera automatica un trend rialzista deve necessariamente eliminare una confluenza di resistenza a 0,163$. In questo scenario ci sono molte possibilità che ci si avvii ad un breakout del 18% a 0,194$. Scopriamo nel dettaglio quali potrebbero essere le implicazioni operative nel mercato.

Nelle ultime settimane abbiamo visto il prezzo di Dogecoin arenarsi più volte producendo tra massimi più bassi del suo storico. Senza dimenticare che è stato anche scambiato sotto una confluenza di resistenza. In questo scenario è naturale aspettarsi un breakout che potrebbe portare ad un incoraggiante trend rialzista, ma ci sono tutte le condizioni necessarie per questo passaggio? I possessori di Dogecoin conoscono perfettamente la sua resistenza con il suo prezzo che ha lottato in ogni momento per mantenere lo slancio dopo ogni rally, lasciando dietro di sé una tonnellata di liquidità.

A tal proposito a comporre la resistenza è stata proprio questa barriera di massimi oscillanti che hanno creato la linea di tendenza capace di contrastare l’ostacolo settimanale a 0,163$. Eliminando questo blocca si gettano le basi per una nuova crescita con DOGE inizia ad avviare una tendenza al rialzo. Affinché avvenga quanto sperato il prezzo di Dogecoin deve trasformare questo cambiamento in punto d’appoggio, consentendo alla moneta di esplodere a $ 0,194, rivelando un aumento del 18%. E’ chiaro che in questo contesto l’attività di trading sembra piuttosto tesa e conflittuale per il prezzo di Dogecoin, in attesa di una soluzione immediata nel caso di mancato superamento della confluenza di $ 0,163 che indicherà di fatto una debolezza da parte degli acquirenti.

Il segreto è riuscire a trovare un equilibrio tra questa fase ribassista e questo slancio rialzista, perché è qui che si gioca la sua possibilità di affrontare a testa alta il domani. Di contro gli investitori sono un pò preoccupati di questo andamento altalenante che di fatto mette a dura prova la loro stabilità, ma ora serve molta fiducia per poter gestire con maggior consapevolezza le nuove sfide.

Concludendo è necessario che da parte di Dogecoin ci sia una forte resistenza per evitare che salti anche l’ultima linea di difesa che di fatto potrebbe rivelarsi fatale per la moneta in quanto porterebbe in maniera drastica ad un crash a $ 0,08. Per questo motivo gli investitori devono continuare ad insistere per dare a questo asset la forza necessaria per superare nuove intemperie, perché il calo che verrà registrato subito dopo l’incontro con l’ostacolo deve necessariamente spingere verso il fondo in modo da creare le condizioni per un nuovo recupero ma questa volta costante e continuativo.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.