Cardano (ADA) supera Bitcoin (BTC) nella conquista del Monte Everest

Cardano ha superato Bitcoin nel raggiungere il Monte Everest delle criptovalute con la sua tecnologia blockchain capace di offrire un’efficienza di transazione superiore. Con un’impresa straordinaria, Cardano è diventata la prima criptovaluta a lasciare il segno sul Monte Everest.

Questo risultato è stato portato alla luce in seguito a un post di Michael Saylor, fondatore di MicroStrategy, che ha condiviso la foto di uno scalatore con una bandiera Bitcoin in vetta. Charles Hoskinson, il fondatore di Cardano, ha risposto sottolineando che ADA aveva già raggiunto questo traguardo due anni prima, nel 2022.

Cardano (ADA) supera Bitcoin (BTC) nella conquista del Monte Everest

Confronto dei tempi di regolamento della Blockchain

Il tempo di regolamento nella tecnologia blockchain è cruciale in quanto determina la rapidità con cui le transazioni vengono confermate e registrate. L’architettura di Cardano è progettata per elaborare le transazioni in modo più efficiente e ad un costo inferiore rispetto a Bitcoin. Questa efficienza è attribuita al meccanismo Proof-of-Stake di Cardano, che contrasta con il meccanismo di consenso Proof-of-Work di Bitcoin.

Bitcoin contro Cardano: efficienza delle transazioni

Bitcoin, nonostante la sua posizione dominante nel mercato delle criptovalute, è spesso oggetto di critiche per la velocità di transazione più lenta e le commissioni più elevate. Questi problemi derivano dal suo meccanismo di prova del lavoro, che richiede una notevole potenza di calcolo ed energia. Al contrario, l’approccio proof-of-stake di Cardano non solo accelera il regolamento delle transazioni, ma riduce anche il consumo di energia, rendendolo un’opzione più sostenibile per utenti e aziende.

Quale futuro per ADA?

Diverse piattaforme offrono previsioni sui prezzi per ADA, evidenziando una tendenza di aumento graduale su un periodo prolungato. Changelly , ad esempio, prevede che ADA raggiungerà i 100 dollari con un prezzo minimo potenziale di 111,96 dollari, un prezzo medio di 117,94 dollari e un prezzo massimo di 134,22 dollari. Ciò suggerisce un aumento costante del valore di ADA nei prossimi due decenni.

Tuttavia, non è garantito il raggiungimento di un prezzo di 100 dollari entro un anno specifico. ChatGPT non è d’accordo. Il chatbot basato sull’intelligenza artificiale sottolinea che il raggiungimento di questo obiettivo dipende da progressi significativi in ​​tre aree chiave. Si tratta dell’adozione diffusa della tecnologia Cardano, dello sviluppo tecnologico continuo e di condizioni di mercato favorevoli.

Cardano (ADA) è stata una delle peggiori performance tra le prime 20 criptovalute, perdendo il 5,42% del suo valore negli ultimi sette giorni. Questo recente deprezzamento ha portato ad un aumento delle speculazioni sul fatto che il prezzo di ADA continuerà a scendere o se rappresenterà un’opportunità di acquisto. Al momento in cui scrivo, il prezzo di ADA è però risalito!

Il rapporto profitti/perdite e la divergenza prezzo-DAA suggeriscono che ora potrebbe essere un buon momento per prendere in considerazione l’acquisto di ADA. Tuttavia, gli investitori dovrebbero rimanere cauti e considerare molteplici indicatori prima di prendere qualsiasi decisione di investimento.

Conclusione

Il risultato di Cardano sul Monte Everest sottolinea la sua crescente importanza nel mondo delle criptovalute. Evidenziando i tempi di regolamento più rapidi e i costi di transazione inferiori, Cardano si posiziona come un formidabile concorrente di Bitcoin. Con l’evolversi del panorama delle criptovalute, tali traguardi e progressi tecnologici giocheranno un ruolo cruciale nel plasmare il futuro della finanza digitale.

Lascia un commento