Guida Apecoin: cos’è e come funziona APE ?

ApeCoin è la valuta nativa dell’ecosistema APE che rientra nel gruppo dei token ERC-20. Nella sostanza si tratta di una criptovaluta che opera sulla rete Ethereum. Il suo successo sul mercato è stato determinato dall’attività di sviluppo di Yuga Labs, il team leader dei mercati Web3 specializzato in NFT, intesi come asset digitale la cui proprietà può essere verificata in modo rapido e affidabile grazie alla tecnologia blockchain.

In questo scenario Yuga Labs potendo grazie alle collezioni NFT CryptoPunks e Bored Ape Yacht Club è riuscita a favorire il lancio di ApeCoin. In pratica tutti i partecipanti a questa collezione hanno ricevuto gratuitamente una quantità predefinita di ApeCoin al suo lancio che è andato di pari passo simultaneamente alla sua quotazione su tutti i principali servizi di trading di criptovalute nel mondo.

Apecoin (APE) Guida

Che cos’è ApeCoin?

ApeCoin è quindi una criptovaluta basata sulla blockchain di Ethereum. La sua piattaforma di riferimento mira a fornire un approccio divertente alla criptovaluta, attirando allo stesso tempo gli investitori con la sua rappresentazione unica e accattivante di una scimmia. In tal senso bisogna capire che è stata appositamente creata per la cultura dei meme. Sulla carta infatti questa moneta digitale ha lo scopo di stimolare creativamente investitori in questo mercato in rapida evoluzione. Ecco perché cerca di offrire ai propri utenti un nuovo modo di investire, fondendo umorismo e opzioni finanziarie e assicurando l’opportunità di partecipare al mercato in rapida crescita degli NFT e di altre risorse digitali.

Chi è il fondatore di ApeCoin?

Apecoin è stata fondata nel 2019 da un team di professionisti esperti del settore crittografico che hanno riconosciuto il potenziale della blockchain e della criptovaluta. Il loro obiettivo era quello di rivoluzionare i servizi finanziari e creare una piattaforma accessibile per la valuta digitale. Ecco come è nata ApeCoin che fin da subito è diventata una delle piattaforme leader a livello mondiale, elogiata per la sua interfaccia user-friendly e le robuste misure di sicurezza.

Chi sono gli attori principali dell’ecosistema APE?

La parte più importante dell’ecosistema APE è l’APE DAO. Si tratta del token di governance che ha una sua autonomia decentralizzata (DAO). La sua adesione dà il diritto di voto nelle decisioni dell’organizzazione. La Fondazione APE è responsabile del lavoro pratico di APE DAO, il cui compito principale è quello di attuare concretamente le decisioni prese da APE DAO. Per intenderci questa Fondazione ha come obiettivo primario quello di offrire un significativo valore aggiunto ai progetti di criptovaluta.

Tutti coloro che sono proprietari di ApeCoin possono influenzare direttamente la direzione in cui si sviluppa l’ecosistema APE. Questa influenza si esercita tramite l’APE DAO, dove ogni ApeCoin può essere considerato come una scheda elettorale. Gli investitori hanno una loro centralità decisionale. Di conseguenza non passa tutto solo tramite Yuga Labs che possiede il 15% di tutti gli ApeCoin emessi, quindi il potere di voto di un partecipante nelle decisioni riguardanti APE DAO è sempre significativo.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Quali sono i principi su cui si base l’Ape Foundation?

L’Ape Foundation gestisce l’amministrazione quotidiana di DAO, la gestione delle proposte e altri compiti che garantiscono che le idee della comunità DAO abbiano il supporto di cui hanno bisogno per diventare realtà. Per intenderci è il supporto legale per ApeCoin DAO. Un sottocomitato della Ape Foundation fungerà poi da consiglio di ApeCoin DAO che supervisionerà alcune proposte.

Il consiglio iniziale è composto da 5 investitori crittografici di alto profilo: il co-fondatore di Reddit Alexis Ohanian; Amy Wu, che guida il ramo venture dell’exchange di criptovalute FTX; Maaria Bajwa, di Sound Ventures; Yat Siu di Animoca Brands; e Dean Steinbeck di Horizen Labs. Ogni membro del consiglio ha un mandato di sei mesi e il sito web di ApeCoin promette che i membri di DAO potranno votare sui futuri membri.

L’Ape Foundation è legata ad una società di consulenza con sede nelle Isole Cayman chiamata Cartan Group, che viene pagata 150.000 dollari mensili per un contratto di sei mesi. Tutti e cinque gli AIP attivi della DAO o proposte di miglioramento sono stati pubblicati da Brian Tang, il co-fondatore dell’azienda. Di conseguenza oltre al protocollo ApeCoin c’è ApeCoin DAO, Ape Foundation e ApeCoin DAO board. Una triade istituita per favorire lo sviluppo delle attività di rete.

ApeCoin: casi d’uso e progetti

Attraverso APE DAO, ApeCoin dovrebbe facilitare la creazione di applicazioni Web3 sulla rete Ethereum. Di conseguenza sfruttando le applicazioni costruite su blockchain aperte e di origine pubblica che eliminano la necessità di terze parti, si mira a favorire l’espansione di progetti di utility. I membri di APE DAO possono proporre le proprie idee applicative alla DAO. Se i DAO, cioè gli investitori che possiedono ApeCoin, votano a favore di questa idea, APE Foundation la porta dalla teoria alla pratica con le risorse messe a disposizione da Ape Foundation.

Attenzione però ApeCoin non si limita a fingere da token di governance per l’ecosistema APE ma si presta a diversi casi d’usi diventando la spina dorsale di ogni progetto di innovazione sviluppato da APE DAO. Senza dimenticare che Yuga Labs ha annunciato che ApeCoin sarà il principale mezzo di pagamento in ogni prodotto e servizio che rilascerà in futuro.

Su questa lunghezza d’onda uno dei progetti più ambiziosi è un metaverso chiamato Otherside, associato allo sviluppo di attività legate a mondi e spazi virtuali in cui è possibile viaggiare e fare cose diverse insieme ad altre persone. Sulla carta ci sono reali possibilità di sfidare i progetti del metaverso Decentraland e The Sandbox, che hanno dominato il mercato per molto tempo. In tal senso può fare affidamento su alcuno punti di forza come la stretta relazione con le collezioni NFT più conosciute sul mercato.

Come funziona ApeCoin?

Come funziona ApeCoin

Il suo funzionamento ha a che fare con gli strumenti messi in campo dalla blockchain di Ethereum e quindi utilizza contratti intelligenti per l’elaborazione delle transazioni. Fornendo agli investitori un modo nuovo e divertente di gestire il proprio capitale favorisce l’acquisto, la vendita e lo scambio di token APE sugli exchange di riferimento. L’uso dei token APE all’interno della piattaforma è versatile e spazia dalla conduzione di transazioni all’utilizzo come garanzia per le applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi).

Inoltre, gli utenti possono puntare APE per partecipare al processo di convalida della rete ApeCoin e guadagnare premi in APE. Ciò migliora la decentralizzazione e la sicurezza della rete, rendendo la piattaforma ApeCoin un ambiente stabile e affidabile per i suoi utenti.  Lo status di token utility si rivela fondamentale per gli investitori a caccia di progetti pragmatici che hanno un interesse nello sviluppo dell’organizzazione. Per questo motivo APE può essere impiegato per acquistare nuovi prodotti e servizi, come un gioco play-to-earn sviluppato da BAYC e nWay. Tenendo bene a mente che è accettato anche nel gioco Benji Bananas di Animoca Brands.

Ricapitolando APE può essere utilizzato in 4 modi diversi: 

  1. Governance: consente ai possessori di token di votare sulle decisioni all’interno della comunità.
  2. Valuta: può essere utilizzato per acquistare beni e servizi.
  3. Accesso: funge da token di accesso, fornendo accesso ad alcune parti dell’ecosistema, come eventi e giochi esclusivi.
  4. Incentivo: consente agli sviluppatori di terze parti di partecipare all’ecosistema integrando APE in servizi, giochi e altri progetti.

In sostanza è sulla carta progettata come qualsiasi altro asset Web3 e quindi può essere utilizzata per i pagamenti dato che è accettato dalla maggior parte dei commercianti poiché è un token ERC-20 (Ethereum) onnipresente. La moneta è già in uso anche come ricompensa NFT e i membri del Bored Ape Yacht Club ricevono APE gratuitamente. Lo stesso impiego tra gli sviluppatori esterni per incorporare il token nei loro servizi, giochi e vari progetti è un esempio del suo pacchetto multifunzionale.

Infatti come abbiamo già in anticipato nel paragrafo precedente, in Benji Bananas di Animoca Brands, un gioco mobile play-to-earn (P2E), la moneta viene utilizzata come incentivo per i giocatori. Possono guadagnare gettoni speciali mentre giocano e scambiare questi gettoni con ApeCoin. Riteniamo però in definitiva che la vera svolta è arrivata con il metaverso Otherside, rendendolo potenzialmente una valuta del metaverso. Ciò trasformerà ApeCoin in un token di transazione sui mercati del metaverso. Se il metaverso includesse elementi P2E, potrebbe essere utilizzato anche per premiare i giocatori.


Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con Skilling:
✔️ Funzione Skilling Copy per copiare i migliori investitori
✔️ CFD su azioni globali a 0% di commissioni
✔️ Deposito Minimo di soli 100 $
✔️ Conto Demo di 10.000 $

Prova Ora Gratis ➡


Come funziona il concetto di free money?

Il modello di distribuzione di ApeCoin associato al concetto di free money comporta dei conflitti nei termini di distribuzione delle risorse. In questo scenario il 62% del totale degli APE viene riservato ai possessori di token e alla tesoreria DAO. Per i primi 90 giorni di esistenza di ApeCoin, chiunque detenga una combinazione di NFT del Bored Ape Yacht Club e delle sue due collezioni spin-off, il Mutant Ape Yacht Club e il Bored Ape Kennel Club, può richiedere una certa quantità di APE direttamente sul sito ufficiale.

Ora dato che il valore di APE è già scambiato sulle principali borse, rivendicare queste monete è un po’ come rivendicare denaro gratuito, da qui il concetto di free money. Per ogni Bored Ape che possiedi hai diritto a 10.094 APE. Sono circa $ 150.000 ai prezzi di oggi, circa la metà di quanto ti servirebbe per comprarti un’altra Bored Ape. Finora, circa 110 milioni di token APE sono stati rivendicati dai possessori di NFT. Il restante 38% di ApeCoin è riservato ai “contributori iniziali” e anche alla Jane Goodall Legacy Foundation, che sostiene gli sforzi di conservazione.

Se leggiamo con attenzione i termini di distribuzione scopriamo che Yuga Labs riceverà 150 milioni di APE, 10 milioni dei quali andranno alla Jane Goodall Legacy Foundation. Successivamente, 140 milioni di APE vanno alle aziende e alle persone che hanno contribuito a rendere questo progetto una realtà e infine 80 milioni di APE vanno ai fondatori di Yuga Labs. Tutte queste monete sono “bloccate” per i primi 12 mesi, quindi i detentori non possono semplicemente incassare e accumulare il prezzo.

ApeCoin: vantaggi e svantaggi

Sicuramente il fatto che sia costruito sulla rete Ethereum è un vantaggio. Inoltre è un progetto Web 3.0, favorisce un guadagno immediato tramite i games, può fare affidamento sulle collezioni NFT. I token forniscono diritti di voto nella comunità. C’è molto da guadagnare con APE, ma spesso è necessaria cautela. In tal senso quando investiamo dobbiamo sempre prendere in considerazione una grande volatilità dei prezzi e soprattutto commissioni di transazione elevate.

Che differenza c’è tra APE DAO e Nouns DAO?

APE DAO e Nouns DAO

Scorrendo tra i vari forum specializzati abbiamo raccolto alcune considerazioni da parte degli addetti del settore sul contributo che ha dato finora ApeCoin al mercato. Sicuramente uno degli aspetti che maggiormente viene apprezzato è quello legato ad ApeCoin DAO, l’organo di governo di cui sono membri tutti i titolari di APE che ha, come abbiamo visto, lo scopo di mettere in campo le proposte della comunità, su cui i possessori di token possono poi votare.

Altri progetti NFT hanno tentato strutture di voto simili. L’acquisto di un NFT da una raccolta chiamata NOUNS ci rende membro di Nouns DAO, un collettivo di investimenti online che ha accumulato un tesoro di 62 milioni di dollari. In pratica i proprietari di Nouns possono decidere in gruppo cosa vorrebbero fare con quei soldi.

Come comprare ApeCoin?

L’acquisto di ApeCoin funziona allo stesso modo dell’acquisto di qualsiasi altra criptovaluta. L’unica differenza sta nell’acquisto di Bitcoin o Ethereum e ApeCoin è che quest’ultimo non è supportato da tutti i principali scambi di criptovaluta. In tal senso le famose piattaforme di trading online per risorse digitali che funzionano in modo simile alle piattaforme di intermediazione azionaria online, come Fidelity o Charles Schwab, non hanno tutti le stesse criptovalute quotate in lista. In pratica per acquistare e vendere criptovalute si utilizzano dollari statunitensi anziché investimenti finanziari tradizionali, come azioni e obbligazioni.

Vediamo in che modo acquistare APE in 4 semplici passaggi:

Step 1: la prima cosa che bisogna fare se vogliamo acquistare ApeCoin è iscriverci a un exchange che supporti la criptovaluta. Tra quelli disponibili al momento troviamo Binance, Coinbase e Kraken che sono tra i maggiori scambi che supportano APE.

Step 2: una volta scelto su quale borsa fare trading, registriamoci utilizzando il nostro indirizzo e-mail e una password, completando il processo di onboarding Know Your Customer (KYC) e depositando dollari statunitensi sul nostro conto utilizzando una delle opzioni di pagamento disponibili. I bonifici bancari sono generalmente disponibili per i clienti statunitensi.

Step 3: dopo aver finanziato il nostro account, facciamo clic su ApeCoin nell’elenco delle risorse negoziabili ed effettuiamo un ordine per acquistare la quantità di APE che desideriamo acquistare. Verifichiamo poi che tutti i dettagli dell’ordine siano corretti e confermiamo la transazione. Non appena il nostro ordine sarà completato, riceveremo i token APE sul nostro conto exchange.

Step 4: assicuriamoci di trasferire i token APE dall’exchange al nostro portafoglio crittografico personale e non custodito che supporta ApeCoin. Assicurando i nostri token nel portafoglio anziché in un exchange, possiamo evitare di perdere i beni in caso di fallimento dell’exchange o di un attacco informatico.

Vai alla guida completa: Comprare Apecoin

Quali sono i modi alternativi per acquistare ApeCoin?

Anche se acquistare ApeCoin su uno scambio di criptovalute è l’opzione più semplice, possiamo anche acquistarlo su uno scambio peer-to-peer (P2P) o su uno scambio decentralizzato (DEX).

Acquisto tramite P2P

Per acquistare monete APE su uno scambio P2P dobbiamo prima scegliere un marketplace che supporti ApeCoin e poi iscriverci alla piattaforma per completare il processo di verifica. Successivamente, scorri amo tra le offerte disponibili per acquistare ApeCoin per un metodo di pagamento adatto a noi. Clicchiamo sull’offerta desiderata e completiamo l’acquisto. Questi mercati in genere utilizzano il deposito a garanzia per migliorare la sicurezza, ma è comunque consigliabile commerciare solo con utenti con un elevato rating di fiducia.

Acquisto tramite exchange decentralizzato

Possiamo acquistare ApeCoin su un exchange decentralizzato scambiando un’altra criptovaluta con essa. Poiché APE è un token ERC-20 possiamo scambiare stablecoin basate su Ethereum o ETH su un exchange decentralizzato come Uniswap con ApeCoin. Inoltre, numerosi portafogli crittografici offrono anche lo scambio di token in-app, consentendoci di scambiare altri token ERC-20 con APE.

Come possiamo guadagnare con ApeCoin?

Per poter ottenere degli introiti immediati ApeCoin può essere messo in staking per guadagnare token APE aggiuntivi, rendendo ApeCoin un asset crittografico che genera rendimento. In tal senso possiamo mettere in staking i token APE tramite ApeStake.io. Se non l’avete mai fatto il procedimento è molto semplice: Tutto quello che dovete fare è connettere il vostro portafoglio crittografico e iniziare a guadagnare premi per lo staking.

In alternativa, possiamo depositare token APE su Binance per utilizzare i conti Binance Earn che vi consentono di guadagnare rendimento sulle vostre partecipazioni ApeCoin per un determinato periodo di tempo. Sebbene i rendimenti offerti siano elevati, comportano il rischio di lasciare i vostri fondi su un exchange centralizzato, rinunciando così al controllo sulle tue criptovalute.

Grafico Apecoin

Il prezzo di APE: le previsioni

Al momento secondo le previsioni degli analisti il prezzo di ApeCoin presenta un’opportunità di acquisto prima del rally del 65%. Lo scambio intorno a $ 1,73, un momento critico che potrebbe innescare un movimento volatile, ha fatto pensare ad un’inversione di marcia, ma un breakout decisivo potrebbe innescare un rally del 22% che potrebbe estendersi e portare a guadagni costanti. D’altro canto, una rottura del trend rialzista e la produzione di un minimo inferiore al di sotto di 1,60 dollari invaliderebbe la tesi rialzista dell’APE. Il prezzo di ApeCoin si trova ad un livello estremamente importante che potrebbe creare o distruggere i portafogli dei possessori di APE. Gli investitori devono essere estremamente cauti a causa della natura incerta del prezzo del Bitcoin, che sembra molto elevato.

Di conseguenza il suo andamento dipenderà da come si comporteranno i BTC sul mercato, per questo il prezzo di ApeCoin è al bivio . E’ evidente sui grafici che fatica a superare l’ostacolo di 1,73 dollari. Questo livello è il punto medio dell’intervallo compreso tra $ 0,953 e $ 2,12, creato a metà agosto. Con il prezzo del Bitcoin che si muove lateralmente, gli altcoin hanno la possibilità di innescare un breakout rialzista, ma a quali condizioni? Ebbene se il prezzo di ApeCoin riuscisse a produrre un netto ribaltamento dell’ostacolo di $ 1,73 in un livello di supporto, potrebbe dare il via ad un rialzo del 22% fino al massimo di $ 2,12. Un aumento della pressione di acquisto a questo punto potrebbe catalizzare una rottura del movimento rangebound ed estendere il trend rialzista del 37%.

A questo punto la parola passa agli indicatori con il Relative Strength Index (RSI) che si sta avvicinando al punto medio di 50, suggerendo che lo slancio rialzista si sta raffreddando e con la possibilità di rimbalzare. Lo stesso si può vedere con l’Awesome Oscillator (AO).  Tuttavia, se il prezzo di ApeCoin non riuscisse a produrre un’inversione decisiva del livello di supporto di 1,73 dollari, potrebbe scivolare più in basso e raggiungere il livello di supporto di 1,60 dollari. Una rottura di questo livello nell’arco di quattro ore creerà un minimo inferiore e invaliderà la tesi rialzista.  In tal caso, il prezzo di ApeCoin potrebbe rivisitare il range minimo di $ 1,34 dopo un ribasso del 16%.

Leggi anche: Previsioni Apecoin 2024-2030

Conclusioni

In conclusione ApeCoin è un ottimo investimento anche se comunque il suo valore dipenderà sempre dal successo di APE DAO dato che le sue attività si concentrano sul Web3 e sulle applicazioni decentralizzate. Web3 si sta sviluppando rapidamente e ha attratto grandi quantità di capitali e competenze in tutto il mondo. Le blockchain decentralizzate sono al centro del Web3. Ora considerando che la blockchain decentralizzata più popolare al mondo è Ethereum possiamo capire perché la piattaforma di ApeCoin è destinata ad un futuro roseo soprattutto in relazione ai suoi numerosi progetti in divenire con cui farà la differenza nel panorama crittografico.

A differenza di Web2, che si basa su operatori economici tradizionali, Web3 opera sulla base di criptovalute e operatori decentralizzati. Yuga Labs e la sua collezione NFT Bored Ape Yacht Club sono probabilmente i marchi più conosciuti su Web3 in questo momento. Qualcosa sul potere di mercato di questi marchi è dettato dal fatto che sono riusciti a rimanere molto rilevanti anche durante il mercato ribassista del 2022, quando molti altri progetti sono caduti nell’oblio. Anche APE DAO ha tutte le possibilità per diventare una delle forze trainanti di Web3, capace di portare sul mercato applicazioni nuove e innovative, con ApeCoin al centro delle sue operazioni. Il successo di ApeCoin dipende quindi fortemente dalla crescita della popolarità di Web3 e dal successo di APE DAO.