Apecoin Guida: cos’è e come funziona APE

ApeCoin è la valuta nativa dell’ecosistema APE che rientra nel gruppo dei token ERC-20. Nella sostanza si tratta di una criptovaluta che opera sulla rete Ethereum. Il suo successo sul mercato è stato determinato dall’attività di sviluppo di Yuga Labs, il team leader dei mercati Web3 specializzato in NFT, intesi come asset digitale la cui proprietà può essere verificata in modo rapido e affidabile grazie alla tecnologia blockchain.

In questo scenario Yuga Labs potendo grazie alle collezioni NFT CryptoPunks e Bored Ape Yacht Club è riuscita a favorire il lancio di ApeCoin. In pratica tutti i partecipanti a questa collezione hanno ricevuto gratuitamente una quantità predefinita di ApeCoin al suo lancio che è andato di pari passo simultaneamente alla sua quotazione su tutti i principali servizi di trading di criptovalute nel mondo.

Ricapitolando Apecoin (APE) è un token di utilità e governance che alimenta l’ecosistema Ape costruito sulla raccolta di token non fungibili (NFT) Bored Ape Yacht Club (BAYC). I possessori di Apecoin hanno accesso a una gamma di eventi fisici e digitali esclusivi, giochi online, servizi Web3, prodotti e altro ancora all’interno dell’ecosistema Ape.

Sebbene gli stabilimenti specifici in cui è possibile spendere Apecoin possano variare, gli utenti possono generalmente utilizzarlo all’interno dell’ecosistema Ape o delle piattaforme associate come valuta per vari beni e servizi offerti. Consulta i canali ufficiali della Fondazione APE o la documentazione della piattaforma per avere informazioni dettagliate su dove spendere i tuoi Apecoin.

Apecoin Guida

Che cos’è ApeCoin?

ApeCoin è quindi una criptovaluta basata sulla blockchain di Ethereum. La sua piattaforma di riferimento mira a fornire un approccio divertente alla criptovaluta, attirando allo stesso tempo gli investitori con la sua rappresentazione unica e accattivante di una scimmia. In tal senso bisogna capire che è stata appositamente creata per la cultura dei meme token. Sulla carta infatti questa moneta digitale ha lo scopo di stimolare creativamente investitori in questo mercato in rapida evoluzione. Ecco perché cerca di offrire ai propri utenti un nuovo modo di investire, fondendo umorismo e opzioni finanziarie e assicurando l’opportunità di partecipare al mercato in rapida crescita degli NFT e di altre risorse digitali.

Perché ApeCoin ha successo?

Apecoin è una valuta digitale che opera sulla blockchain, proprio come le altre criptovalute. Tuttavia, ciò che lo distingue è che è la moneta di governance di una piattaforma di gioco metaverso nota come ApeSwap. Serve anche come uno dei più grandi ecosistemi NFT a livello globale, costituito principalmente da risorse basate su BSC.

Pensa ad Apecoin come al biglietto per accedere e usufruire dei vari servizi forniti da ApeSwap, tra cui lo scambio di token, lo staking di pool di liquidità, l’ottenimento di premi e la partecipazione a vari eventi della comunità.

· Secondo i rapporti, nel 2024 il numero di ApeCoin in circolazione superava i 500 milioni.

· I dati ottenuti da vari scambi suggeriscono che il volume degli scambi di ApeCoin è cresciuto continuamente dal suo lancio nel marzo 2022, mostrando un crescente interesse e accettazione tra gli utenti a livello globale.

· Secondo un sondaggio condotto da un’importante società di analisi del mercato crittografico, circa il 30% dei proprietari di collezioni NFT è a conoscenza e ha interagito con l’ecosistema Apecoin, mostrando interesse a spendere i propri token all’interno dello spazio.

Chi è il fondatore di ApeCoin?

Apecoin è stata fondata nel 2019 da un team di professionisti esperti del settore crittografico che hanno riconosciuto il potenziale della blockchain e della criptovaluta. Il loro obiettivo era quello di rivoluzionare i servizi finanziari e creare una piattaforma accessibile per la valuta digitale. Ecco come è nata ApeCoin che fin da subito è diventata una delle piattaforme leader a livello mondiale, elogiata per la sua interfaccia user-friendly e le robuste misure di sicurezza.

Ecosistema APE: una panoramica

L’ecosistema APE comprende i detentori del token e tutti i prodotti e servizi che utilizzano la criptovaluta per qualsiasi scopo. Diamo uno sguardo ai progetti che fanno parte dell’ecosistema APE.

1. Bored Ape Yacht Club (BAYC)

Il Bored Ape Yacht Club (BAYC) è stato lanciato nell’aprile 2021. Presenta 10.000 scimmie che esistono sulla blockchain di Ethereum, ciascuna scimmia con il proprio aspetto, stile e rarità unici.

2. Bored Ape Kennel Club (BAKC)

Questo è stato lanciato nel giugno 2021 e i membri della BAYC ne hanno avuto accesso immediato. È una raccolta di NFT per cani e i possessori di NFT Bored Ape potrebbero “adottarne” uno. Ciò significava che tutto ciò che dovevano pagare era il gas. Come la collezione Bored Ape, gli NFT nella collezione BAKC hanno le loro caratteristiche e rarità uniche.

3. Mutant Ape Yacht Club (MAYC)

Questa è una raccolta di 20.000 versioni mutanti delle scimmie annoiate. Per questo progetto, i creatori hanno distribuito 10.000 “sieri mutanti” ai possessori di BAYC. I destinatari potrebbero utilizzare questi sieri per generare una versione mutata del loro Bored Ape NFT. C’erano tre livelli di sieri, ciascuno legato alla rarità. Una scimmia annoiata potrebbe generare una scimmia mutante per ogni siero, dopodiché il siero scomparirebbe.

La collezione MAYC intendeva anche accogliere più membri nella comunità. I creatori lo hanno fatto rilasciando 10.000 scimmie mutanti per la vendita al pubblico dopo il lancio del siero.

4. Metaverso

Questo è un progetto metaverso lanciato da Yuga Labs. Nell’aprile 2022, hanno iniziato a coniare terra virtuale in questo progetto. L’immobile virtuale ha raccolto 320 milioni di dollari in un’ora.

Chi sono gli attori principali dell’ecosistema APE?

La parte più importante dell’ecosistema APE è l’APE DAO. Si tratta del token di governance che ha una sua autonomia decentralizzata (DAO). La sua adesione dà il diritto di voto nelle decisioni dell’organizzazione. La Fondazione APE è responsabile del lavoro pratico di APE DAO, il cui compito principale è quello di attuare concretamente le decisioni prese da APE DAO. Per intenderci questa Fondazione ha come obiettivo primario quello di offrire un significativo valore aggiunto ai progetti di criptovaluta.

Tutti coloro che sono proprietari di ApeCoin possono influenzare direttamente la direzione in cui si sviluppa l’ecosistema APE. Questa influenza si esercita tramite l’APE DAO, dove ogni ApeCoin può essere considerato come una scheda elettorale. Gli investitori hanno una loro centralità decisionale. Di conseguenza non passa tutto solo tramite Yuga Labs che possiede il 15% di tutti gli ApeCoin emessi, quindi il potere di voto di un partecipante nelle decisioni riguardanti APE DAO è sempre significativo.

Tokenomics di ApeCoin

ApeCoin ha una fornitura massima limitata a 1 miliardo di token. Non può esserci di più, né può esserci di meno perché non esiste un meccanismo di combustione. Il burn è il processo che toglie le criptovalute dalla circolazione, riducendo l’offerta e di conseguenza aumentando la domanda. Yuga Labs ha deciso di distribuire il miliardo di token nel modo seguente:

1. Il 62% (620 milioni di token), la fetta maggiore della torta, è destinato alla comunità ApeCoin DAO . Di questi, 150 milioni sono andati ai detentori di BAYC/MAYC, e 470 milioni sono stati accantonati per la tesoreria della DAO. I titolari di BAYC possono rivendicare 10.094 APE per ogni NFT in loro possesso. Mentre i possessori di MAYC hanno diritto a 2.042 APE per ogni NFT.

2. Il 16% (160 milioni di token) è stato accantonato per la stessa Yuga Labs, di cui 10 milioni di token sono stati donati all’organizzazione benefica della primatologa inglese Jane Goodall.

3. Il 14% (140 milioni di token) è stato distribuito tra le persone che hanno contribuito al lancio del protocollo ApeCoin.

4. L’8% (80 milioni di token) è riservato ai fondatori di Yuga Labs e BAYC.

ApeCoin segue un protocollo di token bloccato per impedire ai fondatori e ad altri contributori al lancio di vendere i propri token. Per questi membri i token sono completamente bloccati per 12 mesi, dopodiché ricevono ogni mese un determinato numero di token.

Quali sono i principi su cui si base l’Ape Foundation?

L’Ape Foundation gestisce l’amministrazione quotidiana di DAO, la gestione delle proposte e altri compiti che garantiscono che le idee della comunità DAO abbiano il supporto di cui hanno bisogno per diventare realtà. Per intenderci è il supporto legale per ApeCoin DAO. Un sottocomitato della Ape Foundation fungerà poi da consiglio di ApeCoin DAO che supervisionerà alcune proposte.

Il consiglio iniziale è composto da 5 investitori crittografici di alto profilo: il co-fondatore di Reddit Alexis Ohanian; Amy Wu, che guida il ramo venture dell’exchange di criptovalute FTX; Maaria Bajwa, di Sound Ventures; Yat Siu di Animoca Brands; e Dean Steinbeck di Horizen Labs. Ogni membro del consiglio ha un mandato di sei mesi e il sito web di ApeCoin promette che i membri di DAO potranno votare sui futuri membri.

L’Ape Foundation è legata ad una società di consulenza con sede nelle Isole Cayman chiamata Cartan Group, che viene pagata 150.000 dollari mensili per un contratto di sei mesi. Tutti e cinque gli AIP attivi della DAO o proposte di miglioramento sono stati pubblicati da Brian Tang, il co-fondatore dell’azienda. Di conseguenza oltre al protocollo ApeCoin c’è ApeCoin DAO, Ape Foundation e ApeCoin DAO board. Una triade istituita per favorire lo sviluppo delle attività di rete.

ApeCoin: casi d’uso e progetti

Attraverso APE DAO, ApeCoin dovrebbe facilitare la creazione di applicazioni Web3 sulla rete Ethereum. Di conseguenza sfruttando le applicazioni costruite su blockchain aperte e di origine pubblica che eliminano la necessità di terze parti, si mira a favorire l’espansione di progetti di utility. I membri di APE DAO possono proporre le proprie idee applicative alla DAO. Se i DAO, cioè gli investitori che possiedono ApeCoin, votano a favore di questa idea, APE Foundation la porta dalla teoria alla pratica con le risorse messe a disposizione da Ape Foundation.

Attenzione però ApeCoin non si limita a fingere da token di governance per l’ecosistema APE ma si presta a diversi casi d’usi diventando la spina dorsale di ogni progetto di innovazione sviluppato da APE DAO. Senza dimenticare che Yuga Labs ha annunciato che ApeCoin sarà il principale mezzo di pagamento in ogni prodotto e servizio che rilascerà in futuro.

Su questa lunghezza d’onda uno dei progetti più ambiziosi è un metaverso chiamato Otherside, associato allo sviluppo di attività legate a mondi e spazi virtuali in cui è possibile viaggiare e fare cose diverse insieme ad altre persone. Sulla carta ci sono reali possibilità di sfidare i progetti del metaverso Decentraland e The Sandbox, che hanno dominato il mercato per molto tempo. In tal senso può fare affidamento su alcuno punti di forza come la stretta relazione con le collezioni NFT più conosciute sul mercato.

Come funziona ApeCoin?

Come funziona ApeCoin

Il suo funzionamento ha a che fare con gli strumenti messi in campo dalla blockchain di Ethereum e quindi utilizza contratti intelligenti per l’elaborazione delle transazioni. Fornendo agli investitori un modo nuovo e divertente di gestire il proprio capitale favorisce l’acquisto, la vendita e lo scambio di token APE sugli exchange di riferimento. L’uso dei token APE all’interno della piattaforma è versatile e spazia dalla conduzione di transazioni all’utilizzo come garanzia per le applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi).

Inoltre, gli utenti possono puntare APE per partecipare al processo di convalida della rete ApeCoin e guadagnare premi in APE. Ciò migliora la decentralizzazione e la sicurezza della rete, rendendo la piattaforma ApeCoin un ambiente stabile e affidabile per i suoi utenti.  Lo status di token utility si rivela fondamentale per gli investitori a caccia di progetti pragmatici che hanno un interesse nello sviluppo dell’organizzazione. Per questo motivo APE può essere impiegato per acquistare nuovi prodotti e servizi, come un gioco play-to-earn sviluppato da BAYC e nWay. Tenendo bene a mente che è accettato anche nel gioco Benji Bananas di Animoca Brands.

Ricapitolando APE può essere utilizzato in 4 modi diversi: 

  1. Governance: consente ai possessori di token di votare sulle decisioni all’interno della comunità.
  2. Valuta: può essere utilizzato per acquistare beni e servizi.
  3. Accesso: funge da token di accesso, fornendo accesso ad alcune parti dell’ecosistema, come eventi e giochi esclusivi.
  4. Incentivo: consente agli sviluppatori di terze parti di partecipare all’ecosistema integrando APE in servizi, giochi e altri progetti.

In sostanza è sulla carta progettata come qualsiasi altro asset Web3 e quindi può essere utilizzata per i pagamenti dato che è accettato dalla maggior parte dei commercianti poiché è un token ERC-20 (Ethereum) onnipresente. La moneta è già in uso anche come ricompensa NFT e i membri del Bored Ape Yacht Club ricevono APE gratuitamente. Lo stesso impiego tra gli sviluppatori esterni per incorporare il token nei loro servizi, giochi e vari progetti è un esempio del suo pacchetto multifunzionale.

Infatti come abbiamo già in anticipato nel paragrafo precedente, in Benji Bananas di Animoca Brands, un gioco mobile play-to-earn (P2E), la moneta viene utilizzata come incentivo per i giocatori. Possono guadagnare gettoni speciali mentre giocano e scambiare questi gettoni con ApeCoin. Riteniamo però in definitiva che la vera svolta è arrivata con il metaverso Otherside, rendendolo potenzialmente una valuta del metaverso. Ciò trasformerà ApeCoin in un token di transazione sui mercati del metaverso. Se il metaverso includesse elementi P2E, potrebbe essere utilizzato anche per premiare i giocatori.

Fondamentalmente, Apecoin detiene una proposta di valore unica su misura per soddisfare le esigenze sia dei giocatori che degli investitori. Consente agli utenti di partecipare attivamente a vari aspetti della piattaforma poiché viene utilizzata per votare decisioni e proposte chiave tramite sondaggi sulla governance o anche per creare proposte.

Detenere Apecoins è come possedere una quota di una società in cui ogni decisione presa avrebbe un impatto sul tuo investimento.

Inoltre, detenere un certo numero di Apecoin offre agli utenti l’accesso a prodotti esclusivi come rari NFT o l’accesso anticipato alle prevendite ospitate da progetti partner.

Come funziona il concetto di free money?

Il modello di distribuzione di ApeCoin associato al concetto di free money comporta dei conflitti nei termini di distribuzione delle risorse. In questo scenario il 62% del totale degli APE viene riservato ai possessori di token e alla tesoreria DAO. Per i primi 90 giorni di esistenza di ApeCoin, chiunque detenga una combinazione di NFT del Bored Ape Yacht Club e delle sue due collezioni spin-off, il Mutant Ape Yacht Club e il Bored Ape Kennel Club, può richiedere una certa quantità di APE direttamente sul sito ufficiale.

Ora dato che il valore di APE è già scambiato sulle principali borse, rivendicare queste monete è un po’ come rivendicare denaro gratuito, da qui il concetto di free money. Per ogni Bored Ape che possiedi hai diritto a 10.094 APE. Sono circa $ 150.000 ai prezzi di oggi, circa la metà di quanto ti servirebbe per comprarti un’altra Bored Ape. Finora, circa 110 milioni di token APE sono stati rivendicati dai possessori di NFT. Il restante 38% di ApeCoin è riservato ai “contributori iniziali” e anche alla Jane Goodall Legacy Foundation, che sostiene gli sforzi di conservazione.

Se leggiamo con attenzione i termini di distribuzione scopriamo che Yuga Labs riceverà 150 milioni di APE, 10 milioni dei quali andranno alla Jane Goodall Legacy Foundation. Successivamente, 140 milioni di APE vanno alle aziende e alle persone che hanno contribuito a rendere questo progetto una realtà e infine 80 milioni di APE vanno ai fondatori di Yuga Labs. Tutte queste monete sono “bloccate” per i primi 12 mesi, quindi i detentori non possono semplicemente incassare e accumulare il prezzo.

ApeCoin: vantaggi e svantaggi

Sicuramente il fatto che sia costruito sulla rete Ethereum è un vantaggio. Inoltre è un progetto Web 3.0, favorisce un guadagno immediato tramite i games, può fare affidamento sulle collezioni NFT. I token forniscono diritti di voto nella comunità. C’è molto da guadagnare con APE, ma spesso è necessaria cautela. In tal senso quando investiamo dobbiamo sempre prendere in considerazione una grande volatilità dei prezzi e soprattutto commissioni di transazione elevate.

Che differenza c’è tra APE DAO e Nouns DAO?

APE DAO e Nouns DAO

Scorrendo tra i vari forum specializzati abbiamo raccolto alcune considerazioni da parte degli addetti del settore sul contributo che ha dato finora ApeCoin al mercato. Sicuramente uno degli aspetti che maggiormente viene apprezzato è quello legato ad ApeCoin DAO, l’organo di governo di cui sono membri tutti i titolari di APE che ha, come abbiamo visto, lo scopo di mettere in campo le proposte della comunità, su cui i possessori di token possono poi votare.

Altri progetti NFT hanno tentato strutture di voto simili. L’acquisto di un NFT da una raccolta chiamata NOUNS ci rende membro di Nouns DAO, un collettivo di investimenti online che ha accumulato un tesoro di 62 milioni di dollari. In pratica i proprietari di Nouns possono decidere in gruppo cosa vorrebbero fare con quei soldi.

Principi di base delle valute virtuali

Le valute virtuali sono forme di denaro digitali decentralizzate che funzionano in modo simile alla valuta fisica. Sebbene il concetto di valuta virtuale non sia nuovo, la nascita di Bitcoin nel 2009 ha rivoluzionato il settore. Queste criptovalute hanno usi e caratteristiche unici che le differenziano dalla valuta tradizionale.

Le transazioni Bitcoin avvengono senza la necessità di intermediari come banche e governi. Gli utenti possono effettuare transazioni peer-to-peer senza timore di censura o controllo. Le criptovalute offrono anche funzionalità di sicurezza migliorate grazie alla tecnologia blockchain, che consente un registro pubblico di tutte le transazioni.

Pensa alle valute virtuali come a una forma di contante su Internet; possiedi le tue chiavi, il che garantisce l’accesso completo ai tuoi fondi, proprio come possedere denaro fisico.

Detto questo, perché acquistare APE e come si ottiene?

Le valute virtuali, come Bitcoin, hanno rivoluzionato il concetto di denaro fornendo transazioni decentralizzate e sicure senza la necessità di intermediari. Le valute virtuali operano attraverso la tecnologia blockchain, offrendo funzionalità di sicurezza migliorate e consentendo transazioni peer-to-peer. In questo contesto spicca Apecoin come valuta virtuale specifica dal grande potenziale operativo.

Acquistare e scambiare Apecoin

Apecoin (APE) si unisce alle oltre 3.000 criptovalute disponibili oggi sul mercato. Essendo una valuta emergente, l’APE offre ai trader grandi opportunità di apprezzamento del capitale pur offrendo numerosi vantaggi per le transazioni intercontinentali oltre confine.

L’APE è attualmente venduto su vari scambi di criptovaluta a livello globale, rendendolo facilmente accessibile agli acquirenti interessati. Per acquistare APE, i trader dovranno creare un account con qualsiasi exchange affidabile che includa la moneta nel loro portafoglio.

Per rendere possibile uno scambio sulla maggior parte delle piattaforme, suggeriamo cautela e un’attenta ricerca prima di procedere alla creazione del proprio profilo di trading; garantire che qualsiasi borsa identificata sia debitamente registrata e disponga di una piattaforma sicura considerata sicura per il trading.

Dopo aver creato un profilo su qualsiasi sito di scambio di criptovalute affidabile che supporti i servizi di trading Apecoin (ad esempio Binance), procedi ad aggiungere alcuni fondi al tuo account prima di avviare operazioni negli scambi che corrispondono alle tue preferenze di investimento.

Una volta acquisita la quantità desiderata di token APE tramite ordini di acquisto disponibili presso questi scambi: la vendita di questi token può comportare requisiti specifici a seconda delle politiche normative che governano la regione. Ad esempio, di solito è necessario un portafoglio crittografico per archiviare tutti gli Apecoin acquistati in un archivio sicuro.

Sebbene il concetto e il meccanismo possano sembrare complicati a prima vista, stai certo che gli scambi molto spesso offrono interfacce facili da usare per guidare anche i trader inesperti attraverso ogni processo coinvolto nel trading o tutte le azioni di base come deposito, scambio e prelievo.

Strategia di investimento in ApeCoin

Le strategie di trading possono determinare per quanto tempo tieni le tue monete. Decidere cosa vuoi fare prima di investire i tuoi soldi può aiutarti a essere più preparato nel caso in cui succeda qualcosa.

A breve termine: questo è il processo di acquisto e vendita delle monete in un breve periodo di tempo per ottenere rapidi profitti. In sostanza, l’obiettivo è acquistare a basso prezzo e vendere a prezzo più alto.

A lungo termine: se credi nel potenziale futuro di una moneta, puoi acquistarla e trattenerla per un lungo periodo di tempo poiché potrebbe generare maggiori profitti nel lungo periodo.

Come conservare ApeCoin?

Esistono diversi tipi di portafogli per conservare ApeCoin e questo sarà descritto di seguito.

Hot Wallet: sono applicazioni che puoi scaricare gratuitamente sul tuo PC o telefono e che ti permettono di conservare diverse monete tra cui ApeCoin. I portafogli più popolari includono Trust Wallet e Coinbase Wallet .

Portafogli freddi: i portafogli freddi sono indicati come tali perché non sono connessi a Internet. Possono presentarsi in molte forme, incluso un semplice pezzo di carta che contiene le frasi iniziali/chiavi private di un portafoglio. Un’altra forma popolare di portafoglio freddo è un portafoglio hardware come Ledger o Trezor . Questi portafogli richiedono agli utenti di approvare fisicamente le transazioni prima che vengano inviate. In questo modo gli aggressori online non riescono a rubare fondi dal portafoglio senza avere accesso diretto al dispositivo.

Quali sono i diversi modi per pagare ApeCoin?

Esistono molti modi diversi per pagare ApeCoin e, fortunatamente, alcuni di questi potrebbero includere metodi con cui hai già familiarità.

-carta di credito / debito

-trasferimento bancario

-paypal

Cosa considerare quando si acquista ApeCoin?

Ecco alcune cose importanti da considerare prima di separarsi dai soldi guadagnati con fatica:

Volatilità: le criptovalute sono asset volatili e ApeCoin non fa eccezione. Nel suo breve periodo sul mercato, l’APE ha già avuto enormi oscillazioni di prezzo. Dovresti sapere cosa aspettarti prima di investire in una moneta del genere.

Commissioni: vale la pena controllare le commissioni addebitate dalle piattaforme in modo da poter ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo.

Regolamento: diversi paesi hanno posizioni diverse quando si tratta di criptovalute. Controlla le leggi nella tua giurisdizione per assicurarti di rimanere dalla parte giusta della legge.

Disponibilità: non tutte le piattaforme offriranno mercati ApeCoin. Fai qualche ricerca prima di creare un account per risparmiare tempo. Le piattaforme sopra descritte hanno mercati attivi.

Holding a lungo e a breve termine: come accennato in precedenza, è importante avere in mente una strategia prima di investire. In questo modo, puoi ottenere profitti tempestivi ed essere meglio preparato nel caso in cui qualcosa vada storto. Ad esempio, se mantieni a lungo termine, le fluttuazioni dei prezzi a breve termine non cambieranno necessariamente la tua tesi a lungo termine finché non è cambiato nulla fondamentalmente.

È sicuro acquistare ApeCoin?

Il primo passo è trovare una piattaforma regolamentata come eToro. Questi dispongono di sicurezza di livello industriale e di protezioni nel caso in cui qualcosa vada storto.

Quando crei un account, assicurati di non riutilizzare password di altri siti Web e attiva l’autenticazione a 2 fattori il prima possibile. Ciò può aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo account.

Infine, valuta la possibilità di ritirare le tue monete e di conservarle in un portafoglio privato se la piattaforma te lo consente. In questo modo, se la piattaforma viene violata, i tuoi fondi non verranno influenzati.

Come vendere ApeCoin?

Vendere ApeCoin è facile quanto acquistare le monete. Basta accedere alla pagina di trading di ApeCoin e fare clic su Vendi anziché su Acquista. Puoi scegliere la quantità di APE che desideri vendere e scambiarla con una valuta fiat o un’altra criptovaluta.

Come fare trading su ApeCoin?

Puoi scambiare ApeCoin sia sugli scambi che sulle piattaforme di intermediazione, ma come principiante potrebbe valere la pena iniziare su queste ultime grazie all’interfaccia intuitiva che hanno creato.

Una delle piattaforme più popolari è eToro, dove puoi sfruttare l’innovativa funzionalità CopyTrader, che ti consente di copiare automaticamente le operazioni di trader APE esperti.

Migliori Broker ed Exchange per comprare Apecoin

Sito

Deposito Minimo

Crypto Disponibili

Recensione

Link

eToro

50 $

60

Binance

1 $

350

ByBit

0 €

250

XTB

0 $

50

Kraken

0 $

200

KuCoin

1 $

870

Come comprare ApeCoin?

L’acquisto di ApeCoin funziona allo stesso modo dell’acquisto di qualsiasi altra criptovaluta. L’unica differenza sta nell’acquisto di Bitcoin o Ethereum e ApeCoin è che quest’ultimo non è supportato da tutti i principali scambi di criptovaluta. In tal senso le famose piattaforme di trading online per risorse digitali che funzionano in modo simile alle piattaforme di intermediazione azionaria online, come Fidelity o Charles Schwab, non hanno tutti le stesse criptovalute quotate in lista. In pratica per acquistare e vendere criptovalute si utilizzano dollari statunitensi anziché investimenti finanziari tradizionali, come azioni e obbligazioni.

Vediamo in che modo acquistare APE in 4 semplici passaggi:

Step 1: la prima cosa che bisogna fare se vogliamo acquistare ApeCoin è iscriverci a un exchange che supporti la criptovaluta. Tra quelli disponibili al momento troviamo Binance, Coinbase e Kraken che sono tra i maggiori scambi che supportano APE.

Step 2: una volta scelto su quale borsa fare trading, registriamoci utilizzando il nostro indirizzo e-mail e una password, completando il processo di onboarding Know Your Customer (KYC) e depositando dollari statunitensi sul nostro conto utilizzando una delle opzioni di pagamento disponibili. I bonifici bancari sono generalmente disponibili per i clienti statunitensi.

Step 3: dopo aver finanziato il nostro account, facciamo clic su ApeCoin nell’elenco delle risorse negoziabili ed effettuiamo un ordine per acquistare la quantità di APE che desideriamo acquistare. Verifichiamo poi che tutti i dettagli dell’ordine siano corretti e confermiamo la transazione. Non appena il nostro ordine sarà completato, riceveremo i token APE sul nostro conto exchange.

Step 4: assicuriamoci di trasferire i token APE dall’exchange al nostro portafoglio crittografico personale e non custodito che supporta ApeCoin. Assicurando i nostri token nel portafoglio anziché in un exchange, possiamo evitare di perdere i beni in caso di fallimento dell’exchange o di un attacco informatico.

Come scegliere l’exchange per comprare ApeCoin (APE)?

Il primo elemento che si deve attenzionare quando si è alla ricerca di un exchange è senza dubbio la sicurezza, questa la parola chiave, essenziale per poter gestire il proprio portafoglio in totale sicurezza, sia dagli attacchi esterni (hacker) sia dalla truffa interna (portafoglio che sparisce con la criptovaluta).

Ma quello della sicurezza non è l’unico criterio in base al quale scegliere un exchange, bisogna osservare altresì praticità, supporto clienti, livello di privacy e anonimato, interfaccia utente, metodi di deposito e prelievo, deposito minimo, commissioni, servizi integrati e numero delle criptovalute disponibili.

Troppo? Non disperare! Più sotto, all’interno dell’articolo, penseremo noi a consigliarti qualche buon exchange col quale potrai acquistare in serenità i tuoi ApeCoin! Come già detto, pensiamo noi a consigliarvi quattro exchange che riteniamo essere i migliori e più competitivi, per i motivi che di seguito esporremo.

Comprare Apecoin (APE) su eToro

eToro Wallet

Il primo grandissimo wallet è proprio eToro. Per aprire un conto eToro con denaro reale, il deposito minimo richiesto è di appena $50 (€ 44 circa). Se si vuole testare il conto eToro in modalità reale si potrebbe quindi sfruttare il deposito minimo richiesto di soli $50 e iniziare a fare pratica sulla piattaforma. Altrimenti c’è la possibilità di aprire un conto demo gratuito ( clicca qui ) per permetterti di provare la piattaforma senza effettuare il deposito.

Da pochissimo tempo è disponibile sulla piattaforma Apecoin, quindi se hai deciso di investire in questa nuova criptovaluta ed hai poca esperienza in questo mondo, eToro è sicuramente il broker che fa al caso tuo.

Il prelievo minimo è di 30 dollari, inoltre la commissione di prelievo è $5. È assolutamente sicuro ed è il wallet più conosciuto e la cosa che fa di eToro uno fra i wallet preferiti dagli utenti, se non il preferito, è che non apllica nessuna commissione per il deposito!

Comprare Apecoin (APE) su Binance

Wallet Binance

Binance è uno dei migliori exchange del momento grazie soprattutto alla grande lista di criptovalute che si possono acquistare e alle bassissime commissioni che vengono trattenute sulle operazioni. Le crypto disponibili sono oltre 200 e il deposito minimo è solamente di 1 euro. E’ possibile effettuare il deposito con bonifico bancario o con carte di credito / debito.

Interessantissimo è notare che dia – per esempio – la possibilità di investire in ICO (Initial Coin Offering), una modalità con cui raccogliere fondi per un proprio progetto legato alla blockchain. Consente inoltre di selezionare il livello con cui si vuole operare. Si può scegliere tra livello base (con interfaccia semplice da usare, utile a chi si affaccia sul mondo crypto per la prima volta) e livello avanzato.

Grazie a Binance potete investire in modo veloce e sicuro su Apecoin, una delle ultimissime criptovalute che sono state aggiunte sulla piattaforma.

Apri un conto su Binance

Metodi di pagamento

-Acquista Apecoin con Paypal : Binance attualmente non supporta l’acquisto di Apecoin (APE) direttamente con PayPal . Tuttavia, puoi comunque utilizzare PayPal per acquistare criptovalute su altre piattaforme e quindi trasferire tali fondi sul tuo conto Binance per acquistare Apecoin. Altri scambi, come Coinbase, supportano i metodi di pagamento Paypal per acquistare criptovalute. Se disponi di un conto PayPal esistente, puoi avviare immediatamente le transazioni su Coinbase.

-Acquista Apecoin con una carta di credito sull’exchange Binance : per aggiungere una carta di credito, vai alla pagina “Acquista Crypto” su Binance e seleziona “Carta di credito/debito”. Segui le istruzioni per aggiungere i dettagli della tua carta di credito.

-Acquista Apecoin con carta di debito : per aggiungere una carta di debito: vai alla pagina “Acquista Crypto” su Binance e seleziona “Carta di credito/debito”. Segui le istruzioni per aggiungere i dettagli della tua carta di debito.

Come acquistare Apecoin con Apple Pay e Google Pay su Binance

I seguenti passaggi ti guideranno per acquistare Apecoin utilizzando Apple Pay e Google Pay.

1. Accedi al tuo account Binance e fai clic su Acquista criptovalute con carta di credito/debito .

2. Seleziona la valuta fiat in base al tuo paese, quindi seleziona la criptovaluta Apecoin da acquistare dall’elenco. Inserisci l’importo e clicca su Continua .

3. Seleziona Apple Pay o Google Pay come metodo di pagamento dopo aver scelto APE to Buy.

4. Dopo aver aggiunto/scelto con successo la tua carta di credito/debito, fai clic su Conferma per procedere. Controlla attentamente i dettagli del pagamento e conferma il tuo ordine entro 1 minuto, altrimenti trascorso il limite di 1 minuto, il prezzo e l’importo delle criptovalute verranno ricalcolati. Puoi fare clic su Aggiorna per visualizzare l’ultimo prezzo di mercato.

Congratulazioni! Ora hai acquistato Apecoin su Binance utilizzando il tuo pagamento preferito di Google o Apple.

Suggerimenti per acquistare APE su Binance

1. Ricontrolla sempre i dettagli del tuo ordine prima di effettuare un’operazione per assicurarti che tutto sia corretto.

2. Considera l’utilizzo del tipo di ordine “Limite” invece di quello “Mercato” quando acquisti APE. Con un ordine limite puoi impostare il prezzo che sei disposto a pagare per APE, mentre con un ordine a mercato pagherai l’attuale prezzo di mercato per APE, che potrebbe non essere il prezzo migliore.

3. Prendi in considerazione l’utilizzo dell’autenticazione a due fattori (2FA) per migliorare la sicurezza dopo la registrazione.

4. Dopo aver acquistato APE su Binance, ritiralo su un portafoglio rigido o flessibile che controlli. Per fare ciò, fai clic sul pulsante “Preleva” nell’angolo in alto a destra della pagina. Ti verrà poi richiesto di inserire l’indirizzo del wallet presso il quale vuoi ritirare la tua APE. Assicurati di inserire l’indirizzo corretto, poiché le transazioni sulla blockchain sono irreversibili.

Devi inserire anche l’importo di APE che vuoi prelevare. Una volta inserito l’indirizzo corretto del portafoglio e l’importo di APE che desideri prelevare, fai clic sul pulsante “Invia” . Binance elaborerà quindi la tua richiesta di prelievo e il tuo APE verrà inviato all’indirizzo del portafoglio che hai fornito.

Comprare Apecoin (APE) su Coinbase

Wallet Coinbase

Coinbase ha circa 56 milioni di utenti iscritti in tutto il mondo, ed il giorno nel quale ha debuttato in borsa il valore di Coinbase è stato stabilito in  circa 85 miliardi di dollari. La piattaforma in questione nasce nel 2012 a San Francisco e nel corso di questi 10 anni è diventata leader globale nelle transazioni di valute digitali. In soli due anni ha raggiunto quota un milione di iscritti.

Coinbase mette a disposizione oltre 100 crypto e il deposito minimo è solamente di 10 dollari. Oltre a poter investire in Apecoin, Coinbase vi permette di guadagnare oltre 40 dollari di crypto gratuite semplicemente rispondendo ad alcuni semplici sondaggi.

Apri un conto su Coinbase

Investire in Apecoin con eToro: esempio pratico

Investire in Apecoin con eToro

La criptovaluta Apecoin è stata creata dal Bored Ape Yacht Club nel 2022, ed è un token di governance, nel quale è possibile partecipare alla governance NFT, tramite il DAO, un’organizzazione decentralizzata che funge da supervisore di questo progetto.

In particolare Apecoin, è un token ERC20 su protocollo Ethereum, che può essere utilizzato come strumento di governace del protocollo e per inviare o votare proposal; e scambiabile su alcune delle più grandi piattaforme di scambi come Binance, FTX, Bybit, Kraken, eToro etc.., ma anche senza intermediari centralizzati.

Lo scopo principale di Apecoin (APE) è incentivare, al fine di essere usato come strumento per gli sviluppatori che vogliono prendere parte dell’ecosistema DAO. In questo caso, gli sviluppatori devono incorporare l’Apecoin all’interno dei propri prodotti o servizi.

Senza l’utilizzo di questa criptovaluta l’accesso al DAO per i titolari e ai servizi come merchandising o eventi, non potrebbe avvenire. Nel corso di breve tempo è riuscita a sovrastare altre crypto, grazie anche alla sponsorizzazione data da personaggi famosi.

Cos’è eToro e come comprare APE

eToro è una società multinazionale di social trading e brokeraggio multi asset fondata nel 2007 in Israele, a Tel Aviv. Con il tempo, grazie alla creazione di un’applicazione per dispositivi Android per l’acquisto e la vendita di azioni, è diventata molto popolare raggiungendo un fatturato alto che le ha permesso l’apertura di nuove sedi nel Regno Unito, Stati Uniti, Cipro e Australia.

Manualmente la piattaforma, tramite gli strumenti e le analisi professionali, permette al cliente di investire in azioni, valute, materie prime, criptovalute, ETF e indici; digitalmente invece permette di svolgere anche altre azioni che sono in continuo aggiornamento e ampliamento.

La prima funzione creata su eToro è stata CopyTrader, un programma Popular Investor che permette agli investitori con ampio profitto di sviluppare il loro business, condividere la loro esperienza e, infine di essere pagati.

Successivamente eToro ha anche sviluppato un portafoglio di investimento a lungo termine, chiamato Smart Portfolio, dedicato esclusivamente ai migliori investitori della piattaforma e per gli asset finanziari basati su determinate strategie di mercato.

E’ stata inoltre creata l’applicazione eToro Money, che comprende un conto corrente e una carta di debito, utilizzabili per:

  • effettuare e ricevere bonifici bancari
  • depositare e prelevare istantaneamente
  • fare acquisti in tutto il mondo

Nonostante attualmente sia disponibile sono nel Regno Unito, visto il grande successo, si pensa che diventerà presto disponibile anche per gli altri Paesi dove sono situate le sedi.

Un altro elemento importante di eToro, è il Copy Trading, tramite il quale gli utenti alle prima armi, possono seguire e copiare le strategie di investimento usate dai clienti più esperti, traendone da subito un buon profitto; e allo stesso tempo i clienti della piattaforma possono interagire tra di loro, confrontandosi e discutendo sulle ultime notizie del mercato, valutando quindi se è conveniente investire in quel momento.

Quali sono i modi alternativi per acquistare ApeCoin?

Anche se acquistare ApeCoin su uno scambio di criptovalute è l’opzione più semplice, possiamo anche acquistarlo su uno scambio peer-to-peer (P2P) o su uno scambio decentralizzato (DEX).

Acquisto tramite P2P

Per acquistare monete APE su uno scambio P2P dobbiamo prima scegliere un marketplace che supporti ApeCoin e poi iscriverci alla piattaforma per completare il processo di verifica. Successivamente, scorri amo tra le offerte disponibili per acquistare ApeCoin per un metodo di pagamento adatto a noi. Clicchiamo sull’offerta desiderata e completiamo l’acquisto. Questi mercati in genere utilizzano il deposito a garanzia per migliorare la sicurezza, ma è comunque consigliabile commerciare solo con utenti con un elevato rating di fiducia.

Acquisto tramite exchange decentralizzato

Possiamo acquistare ApeCoin su un exchange decentralizzato scambiando un’altra criptovaluta con essa. Poiché APE è un token ERC-20 possiamo scambiare stablecoin basate su Ethereum o ETH su un exchange decentralizzato come Uniswap con ApeCoin. Inoltre, numerosi portafogli crittografici offrono anche lo scambio di token in-app, consentendoci di scambiare altri token ERC-20 con APE.

Dove puoi spendere i tuoi Apecoin?

Vale la pena notare che lo spazio delle criptovalute è cresciuto in modo significativo nel corso degli anni, con sempre più commercianti che abbracciano le valute digitali per le transazioni. Tuttavia, nonostante questa crescita e adozione nel settore dei pagamenti tradizionali, potrebbe rivelarsi difficile trovare commercianti che accettino direttamente alcune criptovalute come ApeCoin.

Pensalo come visitare un paese straniero senza comprendere la loro lingua principale; mentre alcune persone del posto potrebbero capire cosa stai dicendo e guidarti correttamente, è più facile quando qualcuno che parla bene entrambe le lingue ti guida.

Quindi, anche se al momento l’accettazione diretta dei commercianti potrebbe essere scarsa, non disperare; puoi comunque spendere ApeCoin indirettamente. I mercati online che consentono transazioni peer-to-peer come OpenSea e Rarible contengono raccolte NFT supportate da ApeCoin, che gli utenti possono effettuare transazioni all’interno delle rispettive piattaforme.

Da segnalare a questo punto anche un numero crescente di proposte da parte dei possessori di ApeCoin; mirano a stabilire partnership con altre società e servizi che consentano più punti di accesso ad APECoin. Queste partnership includono servizi di viaggio e turismo, fornitori immobiliari e molte altre aziende che desiderano espandere le proprie opzioni di pagamento nel fiorente mondo del commercio di criptovalute.

Chi accetta transazioni Apecoin?

La sua utilità va oltre l’ambito della BAYC. I titolari di APECoin possono utilizzare i propri token per transazioni con i commercianti che accettano questa forma di pagamento. Attualmente, diversi negozi online, negozi di merchandise e piattaforme di arte digitale accettano questa valuta.

Un titolare deve semplicemente trasferire le monete APE dal proprio portafoglio al portafoglio del commerciante in cambio di beni e servizi. Inoltre, è in fase di sviluppo un numero crescente di nuove piattaforme per supportare le transazioni APECoin.

Per capirci, immagina di essere interessato all’acquisto di un dipinto digitale in edizione limitata sul mercato SuperRare del valore di $ 1000. In passato, avresti dovuto acquistarlo utilizzando valute fiat standard sostenute dalle autorità centrali come carte di credito o PayPal. Ora, con pochi clic, puoi trasferire 10 monete APE dal tuo portafoglio digitale al portafoglio di SuperRare e finalizzare l’acquisto.

Ruoli partecipativi nell’ecosistema Apecoin

ApeCoin DAO, che gestisce lo sviluppo e il progresso della comunità di APECoin, comprende diversi membri che svolgono ruoli diversi. Innanzitutto ci sono gli iniziatori. Si tratta di individui che avanzano proposte che mirano a migliorare il valore e la crescita dell’ecosistema sostenuto dal potere di voto dei detentori di APECoin.

Le proposte potrebbero comportare il lancio di progetti innovativi o la promozione di aggiornamenti utili per far avanzare questa criptoeconomia. In secondo luogo, ci sono gli elettori, che votano su queste proposte avanzate dai promotori durante i periodi di votazione che di solito si tengono dopo ogni trimestre. I progetti supportati procedono quindi a ricevere incubazione e finanziamenti da DAO.

Infine, ci sono partecipanti che supportano progetti finanziati acquistando offerte o acquistando NFT che utilizzano il protocollo di scambio decentralizzato Apeswap. Il loro impegno aiuta a far crescere il valore dell’ecosistema Apecoin.

Per fornire più contesto, immagina che un membro della comunità proponga un progetto che mira ad aiutare gli artisti a far crescere la loro presenza online fornendo incentivi per la creazione di arte digitale utilizzando temi specifici. Se la maggioranza dei detentori di APECoin è d’accordo con la proposta, questa andrà avanti e verrà eseguita di conseguenza. Chiunque detenga APECoin può partecipare a questi processi.

Dopo aver compreso ciascun ruolo, concentriamoci ora su come tutti questi ruoli interagiscono tra loro e contribuiscono al coinvolgimento della comunità all’interno dell’ecosistema Apecoin.

Coinvolgimento della comunità e processo decisionale

In qualità di titolare di ApeCoin, hai una voce significativa nel futuro dell’ecosistema APE. La comunità è al centro di questo quadro, dando priorità alle voci dei membri quando prendono decisioni cruciali. Attraverso ApeCoin DAO (organizzazione autonoma decentralizzata), i possessori di token possono esprimere opinioni o presentare proposte di progetti all’interno dell’ecosistema. In questo modo anche i piccoli investitori hanno la possibilità di avere un impatto.

Il processo di voto garantisce che ogni membro della comunità abbia pari voce in capitolo nel processo decisionale. Nella maggior parte dei casi, le decisioni vengono prese tramite proposte presentate dai membri della comunità. Una volta presentata una proposta, i membri scommettono i propri token per mostrare sostegno a favore o contro di essa.

Ad esempio, immagina che un membro voglia proporre una nuova mostra d’arte digitale con opere NFT create da vari artisti basate su Bored Apes Yacht Club. Redigerebbero la loro proposta in linea con i meccanismi di governance specificati all’interno di ApeCoin DAO e la sottoporrebbero ai membri per l’esame. I membri che sono d’accordo con l’idea scommetteranno i loro gettoni, mentre quelli che non sono d’accordo potrebbero stare lontani dallo scommettere o scommettere contro. Dopo l’apertura della votazione e la chiusura dopo tre giorni, un quorum minimo del 10% determina se la proposta andrà avanti.

Il processo decisionale infonde trasparenza e democrazia, consentendo a tutti di partecipare attivamente alla definizione del futuro di APE attraverso discussioni e dibattiti strategici. È fondamentale notare che questo livello di impegno può avere implicazioni e richiede che i membri mantengano l’impegno poiché la partecipazione influisce sia sulle strategie a breve che a lungo termine.

I livelli di impegno tra i possessori di ApeCoin si riflettono positivamente quando si tratta di supportare diversi progetti e iniziative all’interno dell’ecosistema. Dalle opere di beneficenza a beneficio degli sforzi di conservazione dei gorilla agli eventi che aumentano la consapevolezza sull’importanza dei servizi Web3 e sul loro ruolo nel generare entrate sia per artisti che per creatori, non mancano i modi in cui il possesso di token APE può contribuire ad avere un impatto sociale positivo.

Per riassumere, ApeCoin fornisce una potente piattaforma per il coinvolgimento e il processo decisionale della comunità. Il sistema di governance consente ai titolari di partecipare attivamente alla definizione del futuro dell’ecosistema, creando un ambiente che infonde trasparenza, democrazia e inclusività.

Come possiamo guadagnare con ApeCoin?

Per poter ottenere degli introiti immediati ApeCoin può essere messo in staking per guadagnare token APE aggiuntivi, rendendo ApeCoin un asset crittografico che genera rendimento. In tal senso possiamo mettere in staking i token APE tramite ApeStake.io. Se non l’avete mai fatto il procedimento è molto semplice: Tutto quello che dovete fare è connettere il vostro portafoglio crittografico e iniziare a guadagnare premi per lo staking.

In alternativa, possiamo depositare token APE su Binance per utilizzare i conti Binance Earn che vi consentono di guadagnare rendimento sulle vostre partecipazioni ApeCoin per un determinato periodo di tempo. Sebbene i rendimenti offerti siano elevati, comportano il rischio di lasciare i vostri fondi su un exchange centralizzato, rinunciando così al controllo sulle tue criptovalute.

Grafico Apecoin

Il prezzo di APE: le previsioni

Al momento secondo le previsioni degli analisti il prezzo di ApeCoin presenta un’opportunità di acquisto prima del rally del 65%. Lo scambio intorno a $ 1,73, un momento critico che potrebbe innescare un movimento volatile, ha fatto pensare ad un’inversione di marcia, ma un breakout decisivo potrebbe innescare un rally del 22% che potrebbe estendersi e portare a guadagni costanti. D’altro canto, una rottura del trend rialzista e la produzione di un minimo inferiore al di sotto di 1,60 dollari invaliderebbe la tesi rialzista dell’APE. Il prezzo di ApeCoin si trova ad un livello estremamente importante che potrebbe creare o distruggere i portafogli dei possessori di APE. Gli investitori devono essere estremamente cauti a causa della natura incerta del prezzo del Bitcoin, che sembra molto elevato.

Di conseguenza il suo andamento dipenderà da come si comporteranno i BTC sul mercato, per questo il prezzo di ApeCoin è al bivio . E’ evidente sui grafici che fatica a superare l’ostacolo di 1,73 dollari. Questo livello è il punto medio dell’intervallo compreso tra $ 0,953 e $ 2,12, creato a metà agosto. Con il prezzo del Bitcoin che si muove lateralmente, gli altcoin hanno la possibilità di innescare un breakout rialzista, ma a quali condizioni? Ebbene se il prezzo di ApeCoin riuscisse a produrre un netto ribaltamento dell’ostacolo di $ 1,73 in un livello di supporto, potrebbe dare il via ad un rialzo del 22% fino al massimo di $ 2,12. Un aumento della pressione di acquisto a questo punto potrebbe catalizzare una rottura del movimento rangebound ed estendere il trend rialzista del 37%.

A questo punto la parola passa agli indicatori con il Relative Strength Index (RSI) che si sta avvicinando al punto medio di 50, suggerendo che lo slancio rialzista si sta raffreddando e con la possibilità di rimbalzare. Lo stesso si può vedere con l’Awesome Oscillator (AO).  Tuttavia, se il prezzo di ApeCoin non riuscisse a produrre un’inversione decisiva del livello di supporto di 1,73 dollari, potrebbe scivolare più in basso e raggiungere il livello di supporto di 1,60 dollari. Una rottura di questo livello nell’arco di quattro ore creerà un minimo inferiore e invaliderà la tesi rialzista.  In tal caso, il prezzo di ApeCoin potrebbe rivisitare il range minimo di $ 1,34 dopo un ribasso del 16%.

Leggi anche: Previsioni Apecoin 2024-2030

Requisiti di idoneità per i premi di APE

L’airdrop APECOIN ha delineato specifici requisiti di idoneità che i partecipanti devono soddisfare per richiedere i premi in token gratuiti. I partecipanti possono verificare se soddisfano l’idoneità al lancio di APE tramite  il sito Web di Dappradar.

Passaggio 1: accesso al sito Web di Dappradar

Apri il sito web di Dappradar e fai clic su Richiedi il tuo airdrop apecoin.

Molte delle richieste vengono accettate e trasformate in gettoni in base all’estrazione fortunata, quindi controlla quanto sei fortunato. Sono tutte richieste con scadenza temporale, quindi controlla la data di scadenza in modo da non perderla.

Passaggio 2: configura il tuo portafoglio Web3

Dopo aver fatto clic sul reclamo, configura il tuo portafoglio Web3 collegando il portafoglio, nel caso in cui non trovi il portafoglio, fai clic sul collegamento Tutti i portafogli per visualizzare l’elenco, oppure puoi cercare con il nome del portafoglio.

Passaggio 3: procedura di reclamo

Una volta collegato il tuo portafoglio, richiedi il tuo airdrop APE senza problemi. Approfitta di questa opportunità di airdrop di apecoin per aumentare il tuo portafoglio di criptovalute.

L’airdrop di Apecoin rappresenta un’eccellente opportunità per guadagnare token gratuiti su una nuova piattaforma. La registrazione è il primo passo per ottenere l’assegnazione gratuita di token APE direttamente nel tuo portafoglio. Quindi non perdere questa grande opportunità per l’Apecoin gratuito.

Qual è il futuro di ApeCoin?

Gli incentivi forniti con il token sono abbastanza buoni da suscitare l’interesse di qualsiasi investitore. L’utilità di integrare la moneta in progetti di terze parti per incentivare la partecipazione è una situazione vantaggiosa per tutti.

I casi d’uso di APE sono vari e vanno dai pagamenti agli immobili virtuali. Man mano che l’ecosistema APE cresce, aumenterà anche il valore del token.

Qual è la differenza tra possedere ApeCoin e possedere un prodotto derivato?

Esistono diversi mercati di scambio nel mondo delle criptovalute ed è importante conoscere le differenze in modo da poter prendere decisioni più informate.

Possesso: quando acquisti ApeCoin da uno scambio di criptovaluta attraverso i mercati spot, possiedi l’asset sottostante: APE. Potrai quindi ritirarlo e spenderlo dove preferisci.

Prodotti derivati: sono prodotti finanziari che permettono di speculare sul prezzo di un asset, senza possedere l’asset sottostante. In sostanza, l’obiettivo è acquistare a basso prezzo e vendere a prezzo alto. Puoi anche guadagnare denaro quando il prezzo scende “accorciando” il mercato. Questi mercati ti consentono di evitare gli aspetti tecnici delle criptovalute per quanto riguarda l’archiviazione e la protezione delle risorse su un portafoglio.

Per molti principianti, questa è la scelta preferita.

10 motivi per acquistare Apecoin adesso

Se stai valutando se acquistare Apecoin o meno, i punti seguenti potrebbero fornire un po’ di chiarezza sul progetto.

1. Comunità forte : il progetto BAYC ha una comunità appassionata e dedicata che sta rapidamente crescendo. Acquistando Apecoin, diventi parte di questa community e ottieni l’accesso a funzionalità e premi esclusivi.

2. Utilità : Apecoin potenzia l’ecosistema BAYC, fornendo accesso a funzionalità esclusive, governance e potere decisionale e rari NFT.

3. Ecosistema in crescita : l’ecosistema BAYC si sta rapidamente espandendo con nuovi progetti e partnership. C’è un enorme spazio per la crescita e lo sviluppo futuri.

4. Identità del marchio : gli NFT BAYC hanno ottenuto un riconoscimento e un valore significativi nello spazio dell’arte digitale, rendendo Apecoin una forte scelta di investimento.

5. Offerta limitata : Apecoin ha una fornitura limitata di 10.000.000 di token, aumentandone la scarsità e il valore potenziale.

6. Team forte : Yuga Labs, il team dietro il successo del progetto BAYC, ha una comprovata esperienza di successo nella comunità NFT.

7. Opportunità di staking : Apecoin può essere messo in staking per guadagnare premi aggiuntivi, fornendo un ulteriore incentivo per gli investitori.

8. Liquidità : quotato in numerosi scambi popolari, Apecoin è accessibile agli utenti per acquistare e vendere i token.

9. Innovazione : costruito sulla blockchain di Ethereum, Apecoin dispone di una tecnologia all’avanguardia con elevata sicurezza.

10. Potenziale futuro : poiché l’ecosistema BAYC continua ad espandersi insieme alla crescita dei casi d’uso NFT, Apecoin ha il potenziale per un significativo apprezzamento futuro del valore.

Conclusioni

In conclusione ApeCoin è un ottimo investimento anche se comunque il suo valore dipenderà sempre dal successo di APE DAO dato che le sue attività si concentrano sul Web3 e sulle applicazioni decentralizzate. Web3 si sta sviluppando rapidamente e ha attratto grandi quantità di capitali e competenze in tutto il mondo. Le blockchain decentralizzate sono al centro del Web3.

Ora considerando che la blockchain decentralizzata più popolare al mondo è Ethereum possiamo capire perché la piattaforma di ApeCoin è destinata ad un futuro roseo soprattutto in relazione ai suoi numerosi progetti in divenire con cui farà la differenza nel panorama crittografico.

A differenza di Web2, che si basa su operatori economici tradizionali, Web3 opera sulla base di criptovalute e operatori decentralizzati. Yuga Labs e la sua collezione NFT Bored Ape Yacht Club sono probabilmente i marchi più conosciuti su Web3 in questo momento. Qualcosa sul potere di mercato di questi marchi è dettato dal fatto che sono riusciti a rimanere molto rilevanti anche durante il mercato ribassista del 2022, quando molti altri progetti sono caduti nell’oblio.

Anche APE DAO ha tutte le possibilità per diventare una delle forze trainanti di Web3, capace di portare sul mercato applicazioni nuove e innovative, con ApeCoin al centro delle sue operazioni. Il successo di ApeCoin dipende quindi fortemente dalla crescita della popolarità di Web3 e dal successo di APE DAO.

Domande Frequenti

A cosa serve ApeCoin?

APE è principalmente un token di governance e di utilità. I possessori del token possono far sentire la propria opinione nelle decisioni riguardanti l’ecosistema e ottengono anche funzionalità riservate ai membri che includono l’accesso a giochi ed eventi.

ApeCoin funge anche da strumento per sviluppatori di terze parti che desiderano partecipare all’ecosistema APE. Possono incentivare gli utenti integrando il token nei loro giochi e servizi come ricompensa. Ad esempio, i giocatori del gioco “Benji Bananas” possono ottenere un pass di abbonamento che consente loro di guadagnare premi di gioco che possono scambiare con APE.

APE è anche integrato in Otherside, un autodefinito “metaverso gamificato”. Se Otherside in futuro incorporerà una meccanica di gioco per guadagnare, i partecipanti si aspettano che l’APE sia l’incentivo.

È una buona idea acquistare ApeCoin?

La comunità dietro il lancio di ApeCoin ha dato agli investitori fiducia nell’asset. Fin dal lancio, ha attirato decine di investitori. È molto probabile che gli appassionati d’arte, i giocatori e gli appassionati di intrattenimento utilizzino il token. Anche le vendite di terreni nel Metaverso sembrano fare miracoli per il token.

Ci sono ragioni per investire in APE al di fuori della comunità. L‘utilizzo di APE come opzione di pagamento, i premi NFT e le funzionalità esclusive offerte ai detentori sono validi motivi per considerare l’acquisto del token.

Detto questo, l’APE è intrinsecamente connesso agli NFT e con gli NFT arriva la volatilità. Quindi fai le tue ricerche prima di investire nel token.

È possibile estrarre ApeCoin?

Non puoi estrarre ApeCoin. La fornitura del token è limitata a 1 miliardo e tutta è stata assegnata a varie entità, con la comunità che riceve la quota maggiore. L’unico modo per mettere le mani su ApeCoin è far parte dell’ecosistema APE e guadagnarselo come ricompensa o semplicemente acquistarlo.

Su quale blockchain è costruito ApeCoin?

ApeCoin è un token ERC-20 costruito sulla rete Ethereum. ApeCoin (APE) è un token di governance e utilità che offre ai titolari alcuni incentivi come la possibilità di votare nel processo decisionale nell’ecosistema APE. Altri vantaggi includono l’accesso a funzionalità e giochi esclusivi.

Quando è stato introdotto ApeCoin?

ApeCoin è stato lanciato il 16 marzo 2022. È stato consegnato in aereo ai titolari di Bored Ape Yacht Club, Mutant Ape Yacht Club e Bored Ape Kennel Club NFT. I titolari di BAYC potevano richiedere 10.094 APE per ogni NFT posseduto, mentre i titolari di MAYC avevano diritto a 2.042 APE per ogni NFT di loro proprietà.