News Celestia: che cosa sta succedendo al suo prezzo?

Il prezzo di Celestia sta per subire un nuovo affronto dopo aver vacillato per l’intera settimana. In tal senso gli analisti stanno osservando con molta attenzione questo scenario per capire che cosa sta succedendo dopo che il token era esploso nei mesi precedenti. Per questo motivo sono in molti a credere che il prezzo di Celestia sia sul punto di vanificare il rally del 143% poiché il valore di 5,8 milioni di dollari di TIA sarà sbloccato nel prossimo anno.

Il prezzo di Celestia è diminuito del 6% negli ultimi due giorni

La perdita del ritracciamento di Fibonacci del 23,6% potrebbe mandare Celestia a 5 dollari. Nel corso dei prossimi 365 giorni, ogni giorno verranno sbloccati 998.58.000 token TIA per un valore di 5,8 milioni di dollari. Il problema è che nei mesi scorsi il prezzo di Celestia aveva registrato un aumento significativo dal suo lancio avvenuto il 31 ottobre, inserendosi tra le criptovalute che hanno lasciato il segno sul mercato. Tuttavia, nelle prossime due sessioni di trading, la criptovaluta potrebbe subire un certo calo a causa della raffica di offerta destinata a fluire nel mercato.

In che modo Celestia ha realizzato il suo rally?

Il rally del 143% è avvenuto in maniera esplosiva grazie ad una fiducia smisurata da parte degli investitori attratti dalla sua improvvisa ascesa nell’elenco delle prime 100 criptovalute. Con una capitalizzazione di mercato di 793 milioni di dollari, l’altcoin ha attualmente una fornitura circolante di 141 milioni di TIA. In tal senso l’aumento della domanda osservato negli ultimi dieci giorni ha portato la criptovaluta a registrare un aumento del prezzo del 143%, ma qualcosa potrebbe cambiare perché ora sembra che il vento sia cambiato!


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Quale scenario attende il prezzo di Celestia?

C’è la possibilità che Celestia finisca per perdere questi guadagni poiché il mercato sarà inondato di token TIA. Per questo motivo ora si sta delineando una prospettiva ribassista che dovrebbe dare del filo da torcere agli investitori che credevano di aver trovato un nuovo token rialzista. Si calcola che per il prossimo anno infatti ogni singolo giorno verranno sbloccati circa 998.58.000 TIA per un valore di oltre 5,8 milioni di dollari. Ciò porta il valore totale del TIA che sarà sbloccato nella prossima settimana, mese e anno rispettivamente a 40,6 milioni di dollari, 180 milioni di dollari e 2,1 miliardi di dollari.

Il prezzo di Celestia: previsioni

Lo scenario all’orizzonte non è favorevole al successo del prezzo di Celestia. Il calo di questi giorni ne è una prova poiché coloro che hanno guadagnato la loro parte di profitti nell’ultima settimana tenteranno di garantirseli prima che il valore del TIA diminuisca, a causa dell’offerta che soddisfa la domanda. Ciò dovrebbe comportare un calo del prezzo. Inoltre, indipendentemente dalla contabilizzazione degli utili, l’aumento dell’offerta tende a diminuire il valore di un bene nel tempo. Di contro una buona parte degli analisti è convinta che se il mercato si abituasse al valore di 5,8 milioni di dollari di TIA che entrano ogni giorno sul mercato, quest’ultimo caso potrebbe essere invalidato. In quel caso TIA potrebbe sorprendere ancora una volta. In effetti le condizioni per un nuovo exploit ci sono!

Lascia un commento