News MATIC: il prezzo di riferimento subisce una nuova correzione

Brutte notizie per i possessori di MATIC dopo che il prezzo di riferimento ha registrato dei preoccupanti segnali ribassisti che ora stanno mettendo a dura prova la pazienza degli investitori. In questo scenario c’è molta incertezza sul futuro di Polygon dopo un iniziale scatto verso l’alto che aveva lasciato presagire una ripresa. Ora gli investitori devono fare i conti con un’altra prospettiva all’orizzonte nonostante gli sviluppi e le implementazioni favorevoli della Rete.

News MATIC

Cresce il rischio di un ribasso per il prezzo di MATIC

Prima di un rimbalzo dell’asset nativo di Polygon, il suo andamento dovrebbe dirigersi verso una dimensione ribassista. E’ davvero un peccato considerando gli ultimi aggiornamenti della Rete con il Polygon Chain Development Kit che ha recentemente integrato Celestia per facilitare lo sviluppo di applicazioni nell’ecosistema. In tal seno la catena Proof-of-Stake di Polygon elaborando oltre 10 milioni di transazioni al giorno aveva alimentato una tesi rialzista per l’adozione di MATIC.

Purtroppo però MATIC deve fare un passo indietro, per questo si calcola che osserverà probabilmente un ulteriore calo del suo prezzo nonostante il recente annuncio della sua integrazione con Celestia Org, un progetto che potenzia le capacità di sviluppo della catena. Per questo motivo gli investitori dopo aver scoperto che il prezzo di MATIC diminuirà ugualmente nonostante gli sviluppi rialzisti in Polygon, stanno cercando di ricorrere ai ripari.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


C’è molta amarezza quindi in casa Polygon perché d’altronde i dati che emergevano dalla catena Proof-of-Stake di Polygon aprivano la strada ad un movimento continuativo verso l’alto. Polygon quindi deve recuperare la fiducia degli investitori per evitare di vanificare i suoi recenti aggiornamenti. Basti pensare che il 7 dicembre la catena MATIC ha elaborato 10,6 milioni di transazioni!

Prezzo Polygon del 13-12-2023
Fonte: https://coinmarketcap.com/it/currencies/polygon/

In verità quando il co-fondatore di Polygon Mihailo Bjelic aveva annunciato l’integrazione del protocollo con Celestia, una rete dati modulare. Si prevedeva che questa integrazione potesse aumentare le capacità di sviluppo della catena Polygon e introdurre lo sviluppo modulare per i costruttori nell’ecosistema, ma nessuno si sarebbe immaginato questo calo improvviso. Peccato perché l’integrazione era fondamentale poiché abbassava la barriera per il lancio di catene Layer 2 ad alto rendimento su Ethereum e riduceva i costi di transazione di 100 volte. La soluzione comunque sarà disponibile per gli sviluppatori che lanceranno progetti Zero Knowledge (ZK) Layer 2 con il CDK di Polygon all’inizio del 2024.

In ogni caso il rischio di un calo del 18% è un tema che MATIC deve affrontare dopo che è stato scambiato a $ 0,8454 su Binance al momento in cui scriviamo. Il prezzo del token è diminuito di quasi il 5% nelle ultime 24 ore. Il successivo livello di supporto chiave per MATIC è il limite superiore del Fair Value Gap (FVG) a $ 0,6851. Si tratta comunque di un dato di fatto che non può essere ignorato. In questo scenario il calo dei prezzi MATIC a questo livello segna un calo del 18% da $ 0,8454 e una volta colmato il divario, si prevede che l’asset nativo di Polygon rimbalzerà da questo livello e punterà al massimo del 14 novembre di $ 0,9842. Per questo motivo gli analisti invitano alla calma, in vista di una nuova rivisitazione del ribasso accumulato.

Lascia un commento