Binance Coin: crescono le chance di un breakout rialzista

Il prezzo di BNB continua a dare soddisfazione ai membri della sua community dopo che è salito di oltre il 4% la scorsa settimana, nonostante le sfide legali affrontate da Binance. L’open interest per Binance Coin è aumentato del 31% nell’ultimo mese, indicando che i nuovi acquirenti sono interessati a BNB. Per questo motivo molti si aspettano un rally oltre il livello di 260 dollari che potrebbe confermare un breakout rialzista dell’asset. Il token nativo di Binance può quindi sfruttare i suoi guadagni settimanali di oltre il 7% secondo i parametri on-chain.

Il token nativo dell’exchange Binance è in una tendenza rialzista

Mentre Binance affronta le sfide legali, in seguito al suo accordo da 4,3 miliardi di dollari, il token nativo dell’exchange è in una tendenza rialzista. A questo punto è molto probabile che BNB risulti resiliente agli sviluppi normativi contrari all’exchange, registrando guadagni consistenti per i detentori. Si tratta di un’ottima notizia legata ai parametri on-chain che supportano una prospettiva rialzista.

In questo scenario sono da prendere in considerazione 3 parametri on-chain come il volume, la dominanza sociale e l’open interest in USD che segnalano che i guadagni di prezzo di BNB sono probabilmente sostenibili. Nella sostanza i picchi di volume di BNB corrispondono ai massimi locali del prezzo dell’asset. Basti pensare che in un mese e cioè tra il 12 novembre e il 12 dicembre, i picchi nel volume di BNB hanno coinciso con i massimi locali del prezzo di BNB. 


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


La dominance sociale del token nativo di Binance aumenta tipicamente con l’aumento del prezzo di BNB. Ciò si è verificato in diverse occasioni negli ultimi sei mesi. La dominance sociale dell’asset è un indicatore chiave per monitorare l’adozione dei partecipanti al mercato. Ebbene essa è in una tendenza rialzista iniziata il 5 dicembre 2023. Tutto questo ovviamente produce una prospettiva favorevole al cambiamento, operando per allontanarsi sempre di più da posizioni ribassiste.

Un altro parametro chiave è l’open interest (OI) che può essere utilizzato per identificare se esiste un’effettiva domanda per un asset. Questo valore è in aumento dal 12 novembre. Nell’ultimo mese, l’OI è aumentato di quasi il 31% e gli aumenti dei prezzi di BNB sono probabilmente supportati dalla domanda di nuovi acquirenti sul mercato. Per questo motivo da più parti si prevede breakout rialzista per BNB dopo che una chiusura superiore a $ 260 ha lasciato intendere che quel livello potrebbe essere superato velocemente e verso l’alto.

Al momento in cui scriviamo, il prezzo di BNB è di $ 250,60 e l’asset ha registrato un rally di quasi il 2% nelle ultime 24 ore. Di conseguenza ci sono tutte le condizioni per imporre una nuova dinamica rialzista. Per il resto sappiamo che Binance interromperà il supporto per BUSD il 15 dicembre in merito al suo impegno con la stablecoin di Paxos che ha interrotto il conio di nuovi token BUSD e ha dichiarato che i token BUSD esistenti sono riscattabili 1:1 fino a febbraio 2024. A questo punto BNB apre altre posizioni vantaggiose in modo da fare spazio ad un numero sempre più crescente di investitori trainati in questo ciclo da condizioni molto favorevoli al rialzo.

Lascia un commento