News Bitcoin: il prezzo di BTC marcia verso i 48.000 dollari

Buone notizie per i partecipanti al mercato delle criptovalute dato che il prezzo dei BTC ha ora tutte le carte in regola per segnare un nuovo massimo storico. Su questa lunghezza d’onda altcoin come Chainlink, Arbitrum e Optimism probabilmente trarranno vantaggio dal rally dei prezzi di BTC. Inoltre il prezzo di Ethereum aumenterà insieme al Bitcoin poiché i detentori di ETH attendono l’approvazione dell’ETF Spot Ethereum da parte della SEC statunitense.

La dominance di Bitcoin raggiunge il picco, spingendo i guadagni delle altre altcoin

Al momento la dominance di Bitcoin è del 50,2%. Di conseguenza il rally dei prezzi di Bitcoin potrebbe aiutare le altre altcoin come Ethereum (ETH), Chainlink (LINK), Arbitrum (ARB) e Optimism (OP) a produrre notevoli guadagni per una ripresa collettiva. Nello specifico dato che i Bitcoin sono in una fase in cui l’asset si sta riprendendo c’è la probabilità di un potenziale massimo. E’ vero anche però che c’è molto clamore attorno alla speculazione sull’approvazione degli ETF Spot Bitcoin ed è probabile che il capitale confluisca negli altcoin. Questo può accadere se però la volatilità scompare dai Bitcoin e favorisce i guadagni di altcoin come Ethereum.

Infatti i possessori di ETH sono in attesa dell’approvazione dell’ETF Spot Ethereum e questo potrebbe alimentare i guadagni dell’asset. In questo modo il prezzo potrebbe correggere in risposta a una correzione di BTC, fissando un obiettivo di 3.000 dollari per il prezzo di ETH in questo ciclo. Con il picco poi della dominance di Bitcoin, è probabile che altcoin come ChainLink , Arbitrum e Optimism si riprendano. Proprio come è successo nel 2019 e nel 2020, quando il prezzo di ChainLink si rialzò dopo settimane di azione laterale dei prezzi. LINK è quindi sull’orlo di molteplici breakout rialzisti.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In questo scenario è necessario identificare un’enorme divergenza rialzista tra Arbitrum e Optimism dato che questi due altcoin stanno finalizzando la loro fase di accumulazione, preparandosi per un breakout. Al momento in cui scriviamo, il prezzo di Bitcoin è vicino al livello di $ 44.000, ARB e OP vengono scambiati rispettivamente a $ 1,1327 e $ 2,1510 su Binance. Insomma sembra che i BTC si stiano gettando alle spalle i movimenti bui delle sessioni passate laddove ha toccato più volte il fondo rispetto alle previsioni iniziali. Ora si gioca la partita più importante perché con l’approvazione dell’ETF spot tutto potrebbe cambiare portando il token ai record storici. Su questa lunghezza d’onda la marcia rialzista dei Bitcoin sembra sempre più vicina ad un nuovo e importante traguardo.

E’ molto interessante l’impatto che questo rally sta generando sulle altre altcoin favorendo una presa rialzista a 360° gradi. E’ proprio il mercato ad essere interessato da una ventata di ottimismo dopo periodi oscuri. Inoltre l’aspettativa in merito all’approvazione dell’ETF spot Bitcoin sta alimentando una fiducia incredibile. In tal senso sono in molti a credere che alla fine dei conti la SEC darà il suo consenso, ma il problema sorge se dovesse accadere il contrario. Ebbene è molto probabile che i BTC scivolino pesantemente verso il basso, ma a quanto pare questa possibilità ha poche chanche di concretizzarsi.

Lascia un commento