La ripresa di LUNC sorprende i mercati

La ritrovata fiducia da parte degli investitori nei progetti targati LUNC merita la massima attenzione perché dimostra ancora una volta in che modo la vulnerabilità del mercato può cambiare le sorti delle stablecoin e non solo. Ecco allora il percorso di Terra Luna Classic (LUNC) ma anche di Terra Classic USD (USTC) che sono di nuovo in tendenza tra i trader dopo aver notato un massiccio aumento del loro prezzo. Gli analisti ritengono che questi token stiano guadagnando popolarità dopo il loro collasso, e che probabilmente vedranno una rinascita. 

I prezzi LUNC e USTC potrebbero riprendersi 

Nel 2022, abbiamo visto i token gemelli Terra USD (UST) e LUNA subire un’implosione quando UST si è disattivato. In seguito Terra LUNA è stata riproposta come Terra LUNA Classic (LUNC). Terra Classic USD è rimasto sganciato e la comunità ha fatto un brainstorming su come ristabilire l’ancoraggio a 1 dollaro della stablecoin. Nelle ultime settimane poi è successo qualcosa di inaspettato perché LUNC e USTC, hanno notato aumenti di prezzo fondamentali. Così il prezzo di LUNC ha registrato un rally del 26%, mentre la stablecoin ancorata al dollaro USTC ha tentato un recupero ed è salita del 200% nello stesso arco di tempo.

In pratica sono stati propri i guadagni settimanali dei due token a far emergere LUNC e USTC come criptovalute di tendenza sui vari tracker di riferimento anche se poi da allora i due token hanno subito un calo dei prezzi. In ogni caso è un dato di fatto che LUNC e USTC sono in tendenza. Così dopo aver raggiunto un picco locale di $ 0,078, il prezzo USTC si è corretto a $ 0,0404 su Binance. La stablecoin è ancora lontana dal suo ancoraggio a 1 dollaro. Il prezzo LUNC è sceso a $ 0,000095 dal massimo locale del 27 novembre di $ 0,000128.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In questo momento LUNC viene ora scambiato a $ 0,000115 su Binance, in rialzo del 56% nell’ultima settimana. Il token è nel suo trend rialzista, producendo guadagni per i detentori. Gli analisti ritengono che i rialzi dei prezzi delle due criptovalute siano probabilmente indicatori del fatto che i partecipanti al mercato stanno vivendo la paura di perdere (FOMO) sui guadagni di questi token e questo ha portato gli asset in cima alla lista, posizionandosi sopra Bitcoin e Cosmos. Si tratta di una spiegazione plausibile che lascia intendere un recupero in piena regola con la possibilità di imporre una nuova marcia sul mercato.

E’ dunque in questo contesto che si gioca la partita del rilancio di LUNC pronto a mettere sotto sopra le previsioni ribassiste degli analisti che lo davano in perdita. In tal senso ora LUNC si colloca tra i token di tendenza insieme alla stablecoin ancorata al dollaro USTC gettando le dinamiche di una ripresa con cui favorire una nuova narrativa rialzista sul mercato. Questa impennata ha successivamente favorito il ritorno degli investitori che hanno deciso di ritornare sul campo di battaglia dopo aver visto i numeri che danno LUNC come una delle sorprese del prossimo 2024. In tal senso ora il rialzo non solo è possibile ma può essere soprattutto una condizione costante nel tempo.

Lascia un commento