Cardano potrebbe crollare a causa della pressione di vendita

C’è molta preoccupazione in casa Cardano dopo la notifica delle previsioni degli analisti secondo cui potrebbe perdere a breve un pesante 10%. Tutto questo succede mentre il suo prezzo sta testando una zona di offerta che si estende da $ 0,3998 a $ 0,4099 come parte di un forte rally di ripresa. Così ADA potrebbe crollare del 10% a 0,3507 dollari a causa della pressione di vendita derivante dalla suddetta barriera sull’offerta. L’invalidazione della tesi ribassista avverrà solo se il prezzo romperà e chiuderà al di sopra della soglia media a $ 0,4051.

Cardano cerca di recuperare i massimi di aprile attorno al livello psicologico di $ 0,4500

La corsa contro il tempo di Cardano ha lo scopo di sollecitare l’attività dei rialzisti affinché restino redditizi, anche se è molto difficile perché la criptovaluta deve superare una barriera cruciale dal punto di vista dell’offerta. Per questo motivo sono in molti a temere un esito peggiore con il prezzo di ADA che ora rischia un pullback del 10%. Come abbiamo visto nel mese precedente era aumentato di quasi il 65% dal 18 ottobre, quando il mercato più ampio è diventato rialzista. La corsa è stata costante per ADA, ma potrebbe aver raggiunto il suo picco poiché l’altcoin mette alla prova una barriera cruciale sull’offerta, che si estende da $ 0,3998 a $ 0,4099.

Le prospettive del Relative Strength Index (RSI) fanno venire la pelle d’oca, inclinandosi per mostrare che lo slancio sta svanendo. Anche le barre dell’istogramma Awesome Oscillators (AO) lampeggiano in rosso e si spostano verso la linea mediana e, infine, verso il territorio negativo. Ciò dimostra che i ribassisti stanno guadagnando costantemente terreno e potrebbero tornare. L’aumento della pressione di vendita potrebbe vedere il prezzo di Cardano respinto dalla barriera dell’offerta scivolando al di sotto del livello di supporto di $ 0,3838.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In questo contesto operativo una tendenza al ribasso prolungata potrebbe vedere il prezzo estendersi nella barriera dell’offerta trasformata in un interruttore rialzista che si estende da $ 0,2876 a $ 0,3576 testando il livello di supporto di $ 0,3507. Ciò indicherebbe un calo del 10% al di sotto dei livelli attuali. Uno scenario che gli investitori vorrebbero evitare per non trovarsi nuovamente a raccogliere le briciole. Nel caso peggiore, il prezzo di Cardano potrebbe confermare la continuazione del trend al ribasso rompendo e chiudendo al di sotto della linea mediana di $ 0,3255. In ogni caso lo spettro di una nuova ondata ribassista sembra ora tangibile e destinato a rivoluzionare ancora una volta il suo mercato.

Si tratta di una disfatta che in pochi avevano previsto mettendo gli investitori con le spalle al muro. Cardano non ha più quella forza necessaria per contrastare le perdite e rischia ora di fare i conti con i ribassisti pronti a scardinare tutte le certezze finora conquistate. Il problema è che il prezzo di ADA non ha la resistenza degli inizi e di conseguenza ogni passo falso viene amplificato da un mercato che fatica a stargli dietro. In questo scenario entrano in gioco gli scettici e i delusi che iniziano a voltare le spalle al token dopo l’ennesima altalena che mina i loro conti. Quanto potrebbe durare questa fase ribassista?

Lascia un commento