Il prezzo del token dYdX sta tentando un rally di recupero

Nella giornata di ieri la rete dYdX ha lanciato sul mercato 150 milioni di token DYDX spingendo i trader a cavalcare la volatilità associata. Ecco perché ora DYDX vanta guadagni del 10%. In questo scenario ora vediamo prezzo del token dYdX tentare un rally di recupero dopo che un catalizzatore ribassista è stato prezzato. Gli investitori che hanno previsto la relativa volatilità avranno sicuramente realizzato profitti, con maggiori entrate, potenzialmente, in un contesto di slancio crescente.

Quanto può essere concreto un rally di ripresa per DYDX?

Il recente evento di sblocco che ha visto fino a 150 token DYDX rilasciati sul mercato ha favorito un incremento del 6%. I token sono stati assegnati a investitori, fondatori, dipendenti e consulenti pronti ad incassare per ottenere un profitto rapido anche se questa catena non è ancora supportata da alcun exchange centralizzato. In particolare, il chain bridge da Ethereum a dYdX è unidirezionale e non può essere riconvertito in ERC-20.

Di contro molti investitori continuano a mantenere i propri token collegati all’interno del contratto intelligente wETH dYdX con l’analista blockchain Lookonchain che riferisce che 3 portafogli whale avevano ricevuto token dalla fondazione dYdX e avevano spostato 6,81 milioni di token DYDX per un valore fino a 21,46 milioni di dollari all’epoca sull’exchange Binance. Con 3 portafogli, 0xD21B, 0x63C6 e 0xa70d che detengono ancora collettivamente più di 14 milioni di token DYDX, ciò potrebbe significare che è in corso un maggiore slancio dei venditori, nonostante l’attuale salita.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Il prezzo dYdX suggerisce ora un rally di ripresa, spingendosi verso la direzione anticipata dal Relative Strength Index (RSI) che suggerisce la continuazione del trend. La sua posizione al di sopra del livello 50 indica una forte prezzatura e se la traiettoria continua, verrà presto eseguito un segnale di acquisto una volta superata la linea del segnale. I trader che ascoltano questa chiamata potrebbero estendere il trend rialzista per il prezzo dYdX catapultandolo oltre il livello di resistenza di $ 3,601. In un caso altamente rialzista, potrebbe estrapolare la zona di offerta che si estende da $ 3,722 a $ 4,003. Per confermare la continuazione del trend rialzista, tuttavia, il valore di mercato di DYDX deve superare la soglia media a 3,862 dollari.

Di contro però non è tutto oro quello che luccica perché ci sono elevate possibilità che ciò non accada con l’indicatore Awesome Oscillator (AO) che mostra barre rosse sul grafico. Risulta chiaro quindi una discesa verso il livello zero e infine nel territorio negativo con il prezzo dYdX che potrebbe avviarsi verso una correzione. La conseguente pressione di vendita potrebbe vedere il prezzo dYdX perdere il livello di supporto di $ 2,967 per raccogliere la liquidità buy-side.

Concludendo nonostante una serie di previsioni al ribasso, il prezzo dYdX ha tutti i numeri per favorire una crescita incredibile sul mercato. I recenti numeri confermano il suo potenziale in termini di crescita e credibilità sul mercato. La correzione paventata dai ribassisti appare sullo sfondo ma per realizzarsi deve seguire fin troppe condizioni. Lo scenario attuale è altamente rialzista dopo l’evento di sblocco che ha messo tutto in discussione. A questo punto può essere concreto un rally di ripresa per DYDX!

Lascia un commento