Il prezzo di Shiba Inu non riesce a superare l’ostacolo cruciale

Gli analisti del mercato digitale finanziario sono preoccupati per quello che sta succedendo in casa Shiba Inu: il rialzo sta arrivando ma troppo lentamente. Infatti le transazioni di Shibarium hanno raggiunto il nuovo massimo storico di 5,11 milioni di dollari ma lo slancio è troppo progressivo per garantire una continuità mentre il prezzo di SHIB resta confinato in una fase di consolidamento nel contesto degli sforzi di ripresa. Nel frattempo Shibarium, la famosa rete blockchain Layer 2 (L2) costruita sulla blockchain di Ethereum, continua a guadagnare terreno anche se subisce le flessioni ribassiste della moneta di Shiba Inu.

Shiba Inu e Shibarium non stanno seguendo lo stesso binario

Come sappiamo Shibarium stato sviluppato per fungere da soluzione di scalabilità per Shiba Inu, favorendo transazioni più veloci ed economiche. Tuttavia, nonostante i due ecosistemi siano legati tra loro, la loro crescita non segue la stessa direzione. Che cosa sta succedendo? Di contro la notizia che Shibarium ha raggiunto nuovi massimi contrasta con i problemi di SHIB sul mercato.

Per ora sappiamo che Shibarium e Lucie, specialista in tecnologia e marketing dell’ecosistema Shiba, hanno rivelato che le transazioni della rete L2 hanno raggiunto un nuovo massimo storico di 5,11 milioni di dollari. Si tratta di uno slancio lento ma inesorabile che avrebbe bisogno di un ulteriore spinta. Probabilmente se le cose andassero bene anche in casa SHIB questo prezzo di riferimento sarebbe elevato. In ogni caso resta un dato di fatto l’aumento del traffico e dei prezzi del gas e soprattutto un maggiore consumo. Nel frattempo, non è chiaro da dove provenga il traffico, ma si ipotizza che lo slancio potrebbe presto riflettersi sul volume degli scambi on-chain e sui prezzi di Bone ShibaSwap (BONE), SHIB e Leash (LEASH), visto che questi ecosistemi sono tutti intrecciati.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In questo scenario vediamo che il prezzo di Shiba Inu è intrappolato nella fase di consolidamento tra i livelli di $ 0,00000814 e $ 0,00000910, con un aumento del valore dello 0,5% nell’ultimo giorno e un aumento dell’1% nell’ultima settimana. Il Relative Strength Index (RSI) resta sopra i 50, suggerendo che i rialzisti stanno guidando il mercato SHIB. Tuttavia, le sue prospettive appiattite mostrano che l’attività di acquisto è ancora al minimo e dunque inferiore alle aspettative degli analisti professionisti.

Un altro indicatore che bisogna tenere sott’occhio è l’Awesome Oscillators (AO) che sta suggerendo una presa da parte dei ribassisti he potrebbero facilmente prendere il sopravvento. Nel frattempo, mentre le probabilità sono ancora a favore dei rialzisti, una maggiore pressione di acquisto potrebbe vedere il prezzo di Shiba Inu estendersi uscendo dalla fase di consolidamento e dunque ribaltando la resistenza di $ 0,00000910 su un piano di supporto. In un caso altamente rialzista, i guadagni potrebbero estendersi fino al prezzo di Shiba Inu per perdere uno zero e testare il livello di resistenza di $ 0,00001066. Una mossa del genere costituirebbe un aumento del 30% rispetto ai livelli attuali. Risulta chiaro quindi che le due realtà finanziarie si stanno muovendo su due diversi binari paralleli che difficilmente si incroceranno. La narrativa operativa dei loro prezzi segue differenti dinamiche interne.

Lascia un commento