News MATIC: il token nativo di Polygon potrebbe estendere i guadagni

E’ tempo di conferme in casa MATIC dopo l’ultima sessione che ha portato gli investitori a ritornare sul campo di battaglia. In effetti dopo che i possessori di grandi portafogli hanno raccolto oltre 120 milioni lo scenario è cambiato ed ora è molto probabile che il token nativo di Polygon estenda i guadagni portando i parametri on-chain a diventare rialzisti.

Il prezzo MATIC ha prodotto guadagni settimanali di quasi il 4% e l’altcoin potrebbe continuare il suo rally

Gli investitori di MATIC hanno notato un notevole aumento negli ultimi passaggi del token sul mercato. Le whale che detengono tra 10 e 100 milioni hanno aggiunto $ 90 milioni di token MATIC in un arco di tempo di due settimane. È probabile che il token di ridimensionamento estenda i suoi guadagni con parametri on-chain rialzisti. Nella sostanza è un obiettivo raggiungibile perché in un arco di tempo di due settimane, le whale hanno investito 90 milioni di dollari per aggiungere MATIC al loro portafoglio portando alla base 10 milioni di token di MATIC. Ciò segna una pietra miliare chiave per l’accumulo di MATIC insieme al rally dei prezzi del token in crescita supportando una prospettiva rialzista sull’asset nativo di Polygon.

Di conseguenza risulta comprensibile l’entusiasmo degli investitori che ora sanno di potere correre meno rischi. Del resto ci sarà un motivo che ha portato i parametri a catena supportare una prospettiva rialzista su MATIC. Tra questi spiccano sicuramente la crescita della rete e il valore di mercato al valore realizzato (MVRV) che supportano infatti una teoria degli aumenti di prezzo MATIC. L’attività di rete resta elevata nel token di scalabilità di Ethereum. Non vi è alcuna divergenza ribassista, pertanto la prospettiva rialzista è naturale.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Su questa lunghezza d’onda molti analisti si stanno affidando a questa metrica, l’MVRV di MATIC, che di fatto aiuta a determinare il profitto/perdita medio degli investitori che hanno acquisito un token entro un intervallo di tempo di 30 giorni. Ebbene attualmente è pari a -6,008%. I detentori di MATIC che hanno acquisito il token negli ultimi trenta giorni stanno subendo perdite non realizzate e hanno meno probabilità di perdere le loro partecipazioni. Ciò implica una minore pressione di vendita sull’asset e la probabilità di un esteso rialzo dei prezzi dell’altcoin. Per questo motivo bisogna saper interpretare i cali come in questo caso che invece appare necessario per ristabilire le coordinate della partenza.

Basti pensare che al momento il prezzo MATIC è di $ 0,7615. Il token ha guadagnato il 2% nelle ultime 24 ore su Binance. Questo vuol dire che si sta sviluppando una rinnovata fiducia da parte degli investitori nonostante l’andamento altalenante degli ultimi tempi. Questa volta Polygon sembra aver recuperato quella spinta iniziale che aveva portato molti investitori a puntare sulla sua marcia sul mercato. Ora lo scenario sta ritornando agli antipodi con una visione più concreta verso il rialzo ed è stata questa la molla che ha spinto gli investitori a tornare favorendo un impegno attivo da parte dei rialzisti che ora vogliono più che mai restare su questo segmento operativo che sta iniziando a portare i suoi primi frutti.

Lascia un commento