Guai in vista per i possessori di Solana

Le recenti contrattazioni del mercato stanno mettendo in cattiva luce l’andamento di Solana che si trova ora ad affrontare un altro ostacolo. In tal senso il Total Value Locked (TVL) ha registrato un calo di 100 milioni di dollari in un solo giorno lasciando i possessori senza parole. Basti pensare che un famoso fornitore di staking come Lido Finance ha deciso di interrompere qualsiasi interazione con Solana dopo che il suo valore è diminuito da 313 milioni di dollari a 210 milioni di dollari nonostante l’azione positiva dei prezzi. Ma che cosa sta succedendo in casa Solana?

Il Total Value Locked (TVL) di Solana ha subito un duro colpo

Crollando di 100 milioni di dollari in un solo giorno Solana ha segnato un grave ritorno al ribasso. A peggiorare le cose si è messo anche l’annuncio della piattaforma di staking di liquidità Lido Finance che interromperà i suoi servizi sulla blockchain di Solana innescando un sentiment sfavorevole che sta influenzando l’attività degli investitori.

E’ davvero un peccato per Solana dato che Lido era il terzo più grande tra i protocolli selezionati, presente su cinque catene, tra cui Ethereum. L’applicazione decentralizzata (dApp) ha rilevato che la decisione è stata presa in seguito alle discussioni all’interno del forum dell’Organizzazione Autonoma Decentralizzata (DAO) e al voto della community. In pratica la cessazione del protocollo Lido su Solana è stata approvata dai possessori di token Lido. Si tratta di una decisione nata da una proposta di P2P Validator che delineava le sfide di Lido e le prospettive future su Solana.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


La DAO ha discusso se era possibile continuare su Solana con il sostegno del Tesoro oppure interromperlo. Ebbene dopo una serie di dibattiti gli utenti dei servizi di staking di Lido su Solana dopo aver ricevuto premi di rete durante la sospensione hanno deciso di sospendere il collegamento per via dei numerosi cali registrati dall’asset in brevi sessioni. Insomma SOL non mostra più quei segnali rialzisti che gli hanno consentito la scalata tra i token di prima categoria.

Così perdendo 100 milioni di dollari ha visto ridimensionata la sua corsa verso l’alto con un andamento stazionario che oscilla in direzione ribassista. In siffatto contesto ora troviamo gli investitori intrappolati in un movimento discendente dopo un calo vertiginoso. Siamo partiti da un TVL di 313 milioni di dollari il 16 ottobre per poi scendere a 210 milioni di dollari nella giornata di oggi. La cosa incredibile è che Lido ha assistito ad un cambiamento positivo del TVL in un giorno. La dApp che punta sulla liquidità domina circa 56,4 milioni di dollari dell’intero TVL di Solana, ma ha registrato un aumento positivo del 7% nelle ultime 24 ore.

Ovviamente questo improvviso cambio di rotta è destinato a rivoluzionare il suo andamento dato che erano tutti convinti che questa caduta avrebbe messo seriamente ko le sue risorse. Ora dunque gli investitori sembrano affrontare il dislivello in maniera diversa consapevoli della possibile crescita dopo una tale caduta. Su questa lunghezza d’onda Solana ha tutte le carte in regola per riscattare la sua posizione di marginalità. Cosa possiamo aspettarci da SOL?

Lascia un commento