Il ribaltamento rialzista di Bitcoin potrebbe avvenire nei prossimi giorni

Secondo gli addetti del settore un ribaltamento rialzista dei Bitcoin è possibile, ma avverrà grazie alle politiche di concessione del governo degli Stati Uniti. Su questa lunghezza d’onda Arthur Hayes, ex CEO dell’exchange di criptovalute BitMEX, ha osservato che i rendimenti in forte aumento potrebbero essere il precursore di un nuovo mercato rialzista di Bitcoin e criptovalute.

 

I rialzisti dei BTC dovrebbero tenere d’occhio il momento d’oro del loro andamento

La situazione economica e finanziaria degli USA avrà un impatto nelle future scelte del mercato digitale dopo che i rendimenti dei titoli del Tesoro sono per tutti un punto critico macroeconomico. Su questa lunghezza d’onda i tecnici ci informano che il bear reefener, un fenomeno che descrive l’aumento dei tassi di interesse a lungo termine più rapidamente di quelli a breve termine. è una realtà che non può in alcun modo essere ignorata. Oramai i tempi sono maturi per affrontare la questione con prontezza.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Di contro i modelli bancari non prevedono il verificarsi di un bear reefener, eppure la situazione si sta spostando verso quella direzione. Per questo abbiamo verificato una pressione sull’economia davvero molto forte con l’incremento dei tassi di interesse a lungo e breve termine. Probabilmente molto è dipeso dalla leva finanziaria e dai rischi non lineari incorporati nei portafogli delle banche che venderanno obbligazioni o pagheranno importi fissi sugli IRS man mano che i tassi aumenteranno. Più vendite generano più vendite, il che non è un buon affare per i prezzi delle obbligazioni!

Il risultato dovrebbe essere chiaro: un ritorno alle iniezioni di massa di liquidità contrastano la stretta quantitativa osservata dalla fine del 2021 che ha messo sotto pressione i mercati delle criptovalute. Ovviamente questo non può avvenire senza gravi vittime lungo il percorso, laddove quanto più velocemente aumenta questo blocco, tanto più velocemente qualche pezzo si perde per la strada. E’ anche vero però che non c’è altra via d’uscita se non stampare denaro per salvare i mercati dei titoli di Stato, solo in questo modo potremo tornare al mercato rialzista delle criptovalute.

In tal senso secondo il grafico dei rendimenti delle obbligazioni statunitensi a 30 anni a 1 mese il valore rendicontato dei titoli di stato statunitensi a 30 anni ha toccato il 5% questa settimana, il primo dall’agosto 2007, prima della crisi finanziaria globale. Questo significa che effettivamente i rendimenti dei titoli del Tesoro possono influenzare la marcia delle criptovalute anche in una fase così critica come questa. Sarebbe il principale catalizzatore del mercato rialzista del Bitcoin a fronte di un ritorno all’espansione dell’offerta di moneta. Per questo i possessori di cripto devono guardare al mercato tradizionale per una maggiore influenza.

Tutto questo sta succedendo mentre gli Stati Uniti continuano ad aumentare il loro debito nazionale, che ha raggiunto livelli record, ad un ritmo sorprendente. Due settimane dopo che il debito aveva superato per la prima volta i 33.000 miliardi di dollari, il governo ha aumentato il suo totale di 275 miliardi di dollari in un solo giorno. Ciò non è passato inosservato tra i commentatori finanziari ed infatti avrà le sue prime conseguenze nell’immediato.


Ecco i vantaggi di investire in Crypto e Bitcoin con Skilling:
✔️ Funzione Skilling Copy per copiare i migliori investitori
✔️ CFD su azioni globali a 0% di commissioni
✔️ Deposito Minimo di soli 100 $
✔️ Conto Demo di 10.000 $

Prova Ora Gratis ➡


Lascia un commento