Il prezzo di LUNC si prepara alla resa | Terra Luna Classic può recuperare le perdite?

C’è molto fermento in casa Terra LUNA Classic dopo che la stablecoin ha subito l’ennesimo affondo. Stiamo parlando di un movimento ribasso piuttosto gravoso che mira a scoraggiare la fiducia degli investitori. In questo scenario è evidente la pressione che è costretta a subire su più fronti con una forte contrazione del 35% che di fatto mette in discussione tutte le certezze finora conquistate. In siffatto contesto gli investitori iniziano a chiedersi se sia arrivata davvero la fine per Terra Luna Classic.

E’ arrivata la resa dei conti per il prezzo di LUNC

Il prezzo di Terra LUNA Classic dopo aver fatto il pieno sta per chiudere la settimana in perdita. Si tratta di un vero e proprio colpo per gli investitori che invece speravano in una ripartenza a lungo termine proprio nel momento in cui l’USDC è stato in grado di replicarsi. Di questo passo è molto probabile che con la rottura delle correlazioni le stablecoin finiscano per subire nuovamente danni con un calo del 35%. Di contro il mercato può fare poco per tamponare questo ribasso che ora sembra una voragine rispetto alle previsioni iniziale redatte dagli analisti. In tal senso molti si chiedono se LUNC non sia arrivato al capolinea come sembrerebbe.

Il problema è che la caduta di LUNC sembra inarrestabile con un andamento preoccupante verso il basso con ulteriori difficoltà a superare l’ostacolo cruciale. A ciò si aggiungono le proiezioni di mercato che danno una visione molto diversa di quello che sta succedendo all’altcoin. In questo scenario il suo crollo è arrivato dopo essersi finalmente ripreso dalla sua implosione nel 2022. A tal proposito sembrava che l’inizio del 2023 sarebbe stato l’inizio della piena ripresa ma invece con l’aumento dell’azione dei prezzi l’economia statunitense è entrata in recessione. Ora sembra impossibile pianificare una ripartenza a fronte di un calo che nessuno si aspettava.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Ragion per cui gli investitori si trovano nella condizione di dover vendere per non subire gli effetti della caduta. Intanto i trader di Terra LUNA Classic tengono d’occhio l’economia statunitense e il suo rischio di recessione, ma sanno perfettamente che le cose possono solo peggiorare. Di contro c’è chi sostiene che il prezzo di Terra LUNA Classic potrebbe salire più in alto insieme al prezzo dei diritti di riserva poiché USDC ha confermato di aver ristabilito il suo ancoraggio, ma siamo proprio sicuri?

Su questa lunghezza d’onda secondo gli esperti lo stacking sarebbe sul punto di essere ripreso con diverse reti pronte a vedere un massiccio afflusso di investitori, ma sfortunatamente il peg è destinato a rompersi di nuovo poiché gli analisti vedono invece una recessione negli Stati Uniti, il che normalmente significa un dollaro USA più forte e una rottura del peg per le stablecoin.

A questo punto è facile prevedere che LUNC e altri altcoin e le loro piattaforme vedranno movimenti simili con questo asset pronto a scivolare saldamente sotto quota 0,00010000$ cercando un supporto vicino a 0,00008800$. Per questo riteniamo che sia molto difficile superare le perdite finora accumulate a fronte di un calo vertiginoso.

Lascia un commento