Il prezzo di TRX costretto a frenare la sua corsa | TRON: il consolidamento ha deluso le aspettative

I possessori di TRON devono ora fare i conti con un consolidamento critico che di fatto sta mettendo in discussione le recenti previsioni degli analisti. Questo nuovo scenario potrebbe essere una conseguenza di quello che è successo sul fronte operativo con l’azione dei prezzi che oramai è destinata ad un breakout significativo. Per questo motivo si invitano gli investitori a valutare con molta attenzione i prossimi interventi in modo da evitare di scongiurare pesanti perdite. Cosa accadrà nelle prossime settimane a TRX?

I rialzisti di TRX costretti a rivedere la forza del proprio slancio verso l’alto

Dalla scorsa settimana abbiamo assistito ad una serie di episodi in cui è apparso chiaro il ridimensionamento di Tron. La sua azione sui prezzi dovrebbe portare necessariamente ad un breakout a causa della lotta perenne tra ribassisti e rialzisti che vengono spinti l’uno verso l’altro. Per questo motivo riteniamo che è decisamente possibile un crollo in virtù dell’intensa attività dei detrattori pronti a spingere l’asset al di sotto di una media mobile chiave.

In questa nuova fase di TRX vediamo i rialzisti piuttosto disorientati per quello che sta succedendo. Da un lato vorrebbero fare qualcosa di concreto per rovesciare questo inatteso esito, dall’altro stanno riscontrando una certa difficoltà nel mantenere l’azione sui prezzi al di sopra del pivot mensile a 0,06$. Per questo motivo i loro sforzi potrebbero essere inutili se non riescono a spingere l’azione al di sopra della media mobile semplice (SMA) a 55 giorni. Questo succede quando il consolidamento non si verifica in maniera omogenea innescando un breakout che a questo punto appare inevitabile. In questo modo gli investitori sono avvertiti prima di fare qualsiasi passo in avanti!


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Sicuramente il consolidamento in sé dell’azione dei prezzi non è un aspetto negativo per i trader poiché di solito è seguito da un breakout volatile, ma in questo caso la situazione è ben diversa perché ci sono una serie di segnali ribassisti che non possiamo ignorare. Nel momento in cui la volatilità intraday inizia a diminuire si verifica un breakout come passaggio obbligato e cioè accade quando i ribassisti o i rialzisti prendono il sopravvento. E’ in questo relativo posizionamento che si giocano le previsioni dell’asset e quindi nella sua capacità di resistere ai contraccolpi della nuova tendenza.

Il problema di Tron non è semplicemente la corsa al rialzo ridimensionata, ma soprattutto il timore che questo nuovo scenario porti necessariamente ad un ribasso sistematico. Infatti con il consolidamento dell’azione sui prezzi di TRX, la SMA a 55 giorni funge da limite al rialzo innescando un contagioso sentiment ribassista. Per questo è lecito pensare che l’asset sia destinato a cedere sotto pressione perdendo importanti punti rialzisti che lo avevano aiutato a salire. E’ probabile che una rottura al ribasso sia il risultato di questo consolidamento verso 0,059$ o addirittura 0,058$. Bisogna quindi essere pronti ad un possibile ribaltamento con l’inversione della linea di riferimento. Ora che le aspettative sono state deluse non si può fare altro che evitare il peggio e continuare a forzare il mercato, prima che i ribassisti prendano completamente il sopravvento.

Lascia un commento