I Bitcoin verso un pesante calo | Per i BTC è arrivata la resa dei conti

Lo scenario operativo nel quale stanno operando i BTC si sta trasformando in un inferno a causa di una pesante flessione che potrebbe cambiare la loro spinta sul mercato. Si tratta di un momento chiave dal quale dipende il futuro di molte altre criptovalute e altcoin, per questo è decisamente significativo il passaggio che faranno i Bitcoin in questa fase chiave.

Il declino dei Bitcoin è alle porte del mercato

Il dollaro USA si sta lasciando alle spalle il crollo degli ultimi giorni mettendo seriamente a rischio la forza dei BTC che al momento si mantengono al di sopra del livello psicologico chiave di $ 19.000 nonostante l’incombente rischio di declino. Di conseguenza per ora riescono a schivare i colpi ribassisti che possono davvero ledere la sua integrità, ma non sappiamo fino a quando riuscirà a resistere. In questo scenario si teme una profonda ricaduta che potrebbe cambiare il percorso del loro andamento a lungo termine. Gli investitori sono stati avvertiti per aiutarli a limitare le perdite, ma forse il rischio è più grande di quello che ci aspettiamo.

Secondo gli analisti è molto probabile che il famoso ROI precipiti a 0,2 o meno alla fine di ottobre. Un ROI di 0,2 corrisponde a un prezzo di $ 13.200. Sarebbe un vero colpo per i Bitcoin e per tutti gli investitori, perché si andrebbero a scardinare alcune certezze mettendo in discussione il raggiungimento di diversi profitti. I BTC si mostrano quindi deboli e incapaci di superare la crisi. Questo tracollo però può essere evitato, a patto che i trader continuino ad acquistare token. Su questa lunghezza d’onda Robert Kiyosaki, imprenditore e autore americano, ha detto ai suoi 2,1 milioni di follower che i prezzi di asset considerati “rifugi sicuri” come oro, argento e Bitcoin continueranno a diminuire mentre il dollaro USA si rafforzerà. Questo vuol dire che molto dipenderà dal comportamento della moneta americana, la quale riprendendo vigore con la vittoria nel conflitto tra Ucraina e Russia, può mettere ko il mercato delle criptovalute.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Di contro c’è una buona parte di trader che è invece convinta della disfatta del dollaro che potrebbe cadere come è accaduto per la sterlina inglese innescando una serie di dinamiche al ribasso che potrebbe aiutare gli asset digitali ad emergere. Fino a quando non ci sarà questo crollo, i Bitcoin sono destinati al declino. Si tratta di un momento molto delicato da cui possono emergere nuove prospettive future e che si rivelano importanti per capire la direzione di questo mercato. Di conseguenza è chiaro che in merito a questa possibile inversione ci siano delle manovre in corso con l’andamento del prezzo di Bitcoin che ha previsto un minimo più basso prima di una ripresa ufficiale. Per questo ora scenderà fino a quando il quadro generale non cambierà. E’ necessario quindi che i Bitcoin restino al di sopra del livello di $ 18.400 per riprendersi dal possibile e costante calo del 30% che di fatto potrebbe sminuire la loro corsa, ridimensionando lo slancio in vista di un nuova inversione di rotta dovuta ai dinamici scenari geo-politici.

Lascia un commento