Una nuova battuta d’arresto per SHIB | ll prezzo di Shiba Inu costretto alla resa

Brutte notizie per i possessori di SHIB dato che secondo gli analisti stiamo per assistere ad una pesante disfatta. A tal proposito il suo prezzo scenderà nelle prossime ore in maniera costante lasciando poco margine di intervento ai rialzisti. L’attività di recupero di questi ultimi è piuttosto evidente dato che si stanno impegnando a recuperare i terreni della media mobile esponenziale a 8 giorni, ma secondo gli esperti non basterà a ridimensionare la loro portata ribassista.

I ribassisti di SHIB dettano la linea dura sul mercato

Sulla carta Shiba Inu non ha i numeri per favorire un aumento della sua quota di valore. Il problema è sostanzialmente legato alla pressione dei ribassisti che non vogliono proprio mollare la presa innescando una nuova flessione verso il basso. Molto dipenderà però dagli investitori e in particolare dalla loro capacità di accettare il rischio con il prezzo di Shiba Inu che potrebbe presentare opportunità redditizie per coloro che sono disposti a qualche perdita.

Di conseguenza nulla è perduto bisogna solo capire come muoversi senza inciampare in una nuova disfatta che è comunque prevista! La scorsa settimana abbiamo dovuto fare i conti con una serie di oscillazioni preoccupanti per il prezzo di Shiba Inu al punto che gli analisti hanno dovuto sostenere un cambio di rotta che ora appare controverso. Di conseguenza il ribasso temuto potrebbe rivelarsi un’occasione di riscatto. Non tutti però sono pronti a scommettere su questa interpretazione del mercato. Anzi, la sensazione è che SHIB stia abbracciando una tesi remissiva a fronte di una serie di cali preoccupanti.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Al momento il prezzo di Shiba Inu è all’asta a $ 0,00001060 poiché i ribassisti stanno creando una barriera vicino alla media mobile esponenziale a 8 giorni (EMA). A questo punto l’unico modo per evitare una battaglia tra i contendenti è optare per una delle strade possibili al rialzo. Su questa lunghezza d’onda gli investitori vogliono supportare la tesi dei rialzisti che potrebbero superare l’EMA a 8 giorni. A quel punto si potrebbe inserire un ingresso mirato al massimo di settembre a 0,00001394$. Sarebbe sicuramente una forzatura ma aiuterebbe anche l’asset a migliorare le sue prestazioni nell’immediato. Si tratta comunque di una mossa che deve essere anche gestita con efficacia altrimenti si rischia di vanificare la sua corsa. In tal senso sono in molti a sperare in questa strategia dato che tale mossa comporterebbe un aumento del 30% rispetto all’attuale prezzo di Shiba Inu.

Come molti analisti preferiamo per ora valutare i dati che abbiamo che ci confermano la possibile invalidazione dell’idea di controtendenza rialzista dipesa sostanzialmente dal fatto che 0,00000880$ non si è mosso andando a formare il suo supporto di base. Una violazione di questo livello potrebbe dare potere ai rialzisti. Se riusciamo a tenere a bada le spinte dei ribassisti possiamo assicurare a SHIB un rientro costruttivo, altrimenti si rischia di non poter controllare il numero delle perdite a fronte di un’oscillazione pesante verso il basso. Intanto gli analisti si chiedono: quante possibilità ci sono che il prezzo di Shiba Inu superi questo difficile momento e favorisca un recupero?

Lascia un commento